Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Naipaul Vidiadhar S - Libri recensiti: 9

India, un milione di rivolte di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: L'ultimo volume di una trilogia dedicata da V.S. Naipaul all'India (dopo "An Area of Darkness" e "A Wounded Civilization*) vuole cogliere le sfaccettature del microcosmo indiano dando la parola ai protagonisti. In particolare, i lunghi colloqui avuti a Bombay sono di norma mediati da una terza persona, un interprete che fa da tramite, non solo linguistico, tra Naipaul e la realtà locale.

leggi tutto (more)

 

An area of darkness di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: Traveling from the bureaucratic morass of Bombay to the ethereal beauty of Kashmir, from a sacred ice cave in the Himalayas to an abandoned temple near Madras, Naipaul encounters a dizzying cross-section of humanity: browbeaten government workers and imperious servants, a suavely self-serving holy man and a deluded American religious seeker.

leggi tutto (more)

 

Alla curva del fiume di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: "Alla curva del fiume", in cui si narra dell'indiano Salim che arriva a Kisanganim sul fiume Congo, per aprire un negozio e inziare una nuova vita.

leggi tutto (more)

 

In uno stato libero di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: In questo libro dalla forma singolare (racconti che racchiudono un romanzo breve) Naipaul abbandona le strade e i paesaggi di Trinidad che fanno da sfondo a tanta parte della sua opera e percorre le vie del mondo: solca l'Egeo e il Mediterraneo, visita gli Stati Uniti, l'Inghilterra, l'Egitto, si sofferma in Africa. Sono vicende di spaesamento, di fragilità individuali che i casi di disparate esistenze hanno portato a misurarsi con ambienti e situazioni, se non propriamente ostili, certo sconosciuti e alieni.

leggi tutto (more)

 

Magic Seeds di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: Presenting a moving tale of a man searching for his life and fearing he has wasted it, this novel is also a testing study of the conflicts between the rich and the poor, and the struggles within each.

leggi tutto (more)

 

The Enigma of Arrival di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: The autobiographical novel of a journey from the British colony of Trinidad to the ancient countryside of England.

leggi tutto (more)

 

Una civiltà ferita: l'India di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: Il rapporto di Naipaul con la terra, l'India, da cui i suoi antenati partirono un secolo fa per Trinidad è sempre stato molto teso, aspro, oscuro: "Per me l'India è un paese difficile. Le sono al tempo stesso troppo vicino e troppo lontano".

leggi tutto (more)

 

Un'area di tenebra di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: Operazione commerciale? Un testo pubblicato a quasi trent'anni dalla sua prima edizione?
Per Naipaul, nato a Trinidad da famiglia indiana, l'India è una ferita profonda, mai rimarginata, un luogo che rimescola tutto il suo essere. E nessuno dei vari libri che all'India ha dedicato lo testimonia come questo, vero itinerario nella caligine dove le sensazioni, gli incontri, le riflessioni si mescolano in un amalgama di cui Naipaul sembra possedere il segreto.

leggi tutto (more)

 

La metà di una vita di Naipaul Vidiadhar S.

 In breve: Con la fredda lama del suo stile che ignora il superfluo, Naipaul consegna alla letteratura un memorabile ritratto che si colloca in posizione eminente nella galleria dei grandi déracinés. Un ritratto che allude all'autore stesso - poeta degli apolidi e di coloro che soltanto nella scrittura riescono a trovare la propria vera casa

leggi tutto (more)