Numero di utenti collegati: 3017

libri, guide,
letteratura di viaggio

22/10/2020 08:12:35

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Giorni giapponesi

Terzani Staude Angela


Editeur - Casa editrice

TEA

Asia
Estremo Oriente
Giappone

Città - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

2002

Pagine - Pages

326

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Tea biblioteca

Amazon.it (Italia) - ordina e ricevi questa pubblicazione
Giorni giapponesi
Acquista in Italia tramite la Libreria dell'Angolo
(Lungo Tevere Testaccio,10 - Roma)

Giorni giapponesi

Giorni giapponesi Giorni giapponesi  

Può un occidentale parlare di Giappone "dall'interno"? Non vi riescono certo l'inviato speciale in missione per un paio di mesi o lo scrittore in vacanza di lavoro, ed è anche per questo che la letteratura sul grande e potente paese dell'Estremo Oriente si imita spesso a sensazioni, impressioni, luoghi comuni.
Ma che accadrebbe se qualcuno avesse la possibilità di trascorrere in Giappone quattro o cinque anni della sua esistenza, incontrandosi e scontrandosi ogni giorno con i problemi della vita quotidiana (una casa da mandare avanti, due figli da seguire negli dtudi e nel tempo libero) e frequentando al tempo stesso, anche grazie a un marito giornalista, corrispondente del Corriere della Sera e dello Spiegel, ambienti ufficiali e luoghi di potere? Ne nascerebbe, come è nato, questo libro, imperniato su una puntigliosa voglia di conoscere e di capire, organizzato come una sorta di vagabondaggio nello spazio ma anche nel tempo, intriso di un'aspirazione quasi iniziatica, dotato di quella libera curiosità intelettuale che consente di affrontare allo stesso livello grandi e piccoli quesiti. Come già Giorni cinesi, frutto di un'analoga esperienza, Giorni giapponesi è un diario costruito come un romanzo, tra continue scoperte, felici intuizioni, fresche annotazioni e riflessioni più profonde.
La cultura, l'organizzazione, la mentalità, il comportamento, tutto ciò che fa del mondo nipponico un "modello" di agghiacciante efficienza ( e di sconvolgente desolazione) rivivono in queste pagine che davvero ci aprono un mondo e ci inducono a riflettere sui suoi meccanismi.

 



Recensione in lingua italiana

Frutto di cinque anni intensi di vita, lavoro ed esperienze, il diario giapponese di Angela Terzani Staude ci offre la straordinaria opportunità di osservare 'dall'interno' i complessi meccanismi della società nipponica contemporanea, di tentare di scoprire cosa si nasconde sotto un'apparenza tanto affascinante quanto impenetrabile. I piccoli e grandi problemi della vita quotidiana si alternano ai momenti 'ufficiali', i viaggi nei luoghi della natura e della storia alle frequentazioni di quelli del potere, in una sorta di avvincente vagabondaggio nello spazio e nel tempo, tra continue scoperte, incontri, visite, letture, felici intuizioni e riflessioni profonde. La cultura, I'organizzazione, la mentalità, il comportamento, tutto ciò che fa della società giapponese un modello di straordinaria efficienza, ma anche di inquietante desolazione, rivive in queste pagine che hanno la qualità rara di dischiuderci un mondo per molti aspetti ancora inesplorato.