Numero di utenti collegati: 2438

libri, guide,
letteratura di viaggio

11/08/2020 11:34:39

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

ll palazzo della memoria di Matteo Ricci

Spence Jonathan D.


Editeur - Casa editrice

il Saggiatore

Asia
Estremo Oriente
Cina

CittÓ - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

1987

Pagine - Pages

350

Titolo originale

The Memory Palace of Matteo Ricci

Lingua - language - langue

italiano

Amazon.com (United States) - order this book
The Memory Palace of Matteo Ricci

ll palazzo della memoria di Matteo Ricci ll palazzo della memoria di Matteo Ricci  

Costruire un Palazzo della memoria significa architettare un sistema mnemonico in grado di custodire e organizzare gli infiniti concetti che costituiscono l'insieme delle conoscenza umane. In molti ci si erano giÓ provati - dall'antichitÓ al Medioevo fino al Rinascimento" e anche con successo. Quello escogitato da Matteo Ricci Ŕ per˛ del tutto peculiare: si tratta di un ingegnoso espediente per "tradurre" il Vangelo in termini comprensibili alla civiltÓ cinese.
Esperto e raffinato sinologo, Spence pone al centro di queste pagine affascinanti la leggendaria figura del gesuita italiano fondatore delle missioni cattoliche in Cina nella seconda metÓ del Cinquecento, e in particolare analizza il suo celebre Trattato sulle arti della memoria.
L'opera non si limita a rievocare gli episodi avventurosi dei viaggi di Ricci in India e nel Celeste Impero, ma delinea un affresco di storia globale - intellettuale, sociale, militare, commerciale e relgiosa - nel quale trova espressione l'inedito incontro fra l'Europa della Controriforma e la Cina della dinastia Ming.

 


Recensione in altra lingua (English):

Matteo Ricci (1552-1616), an Italian Jesuit, entered China in 1583 to spread Catholicism in the largely Confucian country. In order to make a persuasive argument for the educated Chinese to abandon their traditional faith for the new one he was carrying, Ricci realized that he would have to prove the general superiority of Western culture. He did so by teaching young Confucian scholars tricks to increase their memory skills--an important advantage in a nation with countless laws and rituals that had to be learned by heart. Ricci attracted numerous students with this method; more important, Ricci came to have a sympathetic understanding for China that he communicated to Rome, and thence to the European nations at large. Spence's portrait of Ricci is a gem of historical writing.



Biografia

Jonathan D. Spence Ŕ nato in Inghilterra nel 1936. Insegna a Yale, come George Burton Adams Professor of History. Fra le sue opere ricordiamo: To Change China: Western Advisors in China 1620-1960 (1969); The Death of Woman Wang (1978); The Memory Palace of Matteo Ricci (1984).
Di Jonathan D. Spence Adelphi ha pubblicato anche Imperatore della Cina (1992) e La morte della donna Wang (2002). Mondadori ha pubblicato Il figlio cinese di Dio (1999)