Numero di utenti collegati: 900

libri, guide,
letteratura di viaggio

25/10/2020 05:35:54

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Il paese delle donne

Yang Erche Namu (con Christine Mathieu)


Editeur - Casa editrice

Sperling & Kupfer

Asia
Estremo Oriente
Cina

CittÓ - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

2003

Pagine - Pages

333

Titolo originale

Leaving Mother Lake

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Diritti & Rovesci Paperback

Traduttore

Gasperoni E.


Il paese delle donne Il paese delle donne  

Il paese delle donne Ŕ quello del popolo Moso, un piccolo fazzoletto di terra cinese ai piedi dell'Himalaya. Figli di una civiltÓ fondata sul matriarcato, i Moso non conoscono nÚ padri nÚ mariti e, anzi, non possiedono nemmeno le parole per designarli; vivono l'amore con grande libertÓ e i loro legami si formano e si sciolgono senza costrizioni sociali. In questo remoto angolo del mondo, negli anni Sessanta, nasce Namu, ragazza ribelle e indipendente che sfida le regole della sua gente per costruirsi la sua vita. Fuggita dalla povertÓ della sua famiglia, viene notata da alcuni ufficiali cinesi e ammessa al conservatorio di Shanghai: imparerÓ lý a leggere e a scrivere diventando poi una cantante di fama internazionale.

Yang Erche Namu Ŕ nata nel villaggio di Zuosuo, in Cina, nel 1966. Nel 1981 ha fatto il primo viaggio alla scoperta del proprio talento come cantante, arrivando fino a Pechino. Nel 1990 si Ŕ trasferita a San Francisco, dove Ŕ stata cantante e poi fotomodella. In Cina ha pubblicato diversi libri incentrati sulla sua vita e la sua carriera. Sposata con un diplomatico, vive fra Pechino, Ginevra e San Francisco.

Christine Mathieu, nata a Parigi, si Ŕ laureata in Antropologia in Australia. Ha conseguito un dottorato di ricerca sulla cultura e la storia dei moso, durante il quale ha conosciuto Namu. Oggi vive a San Francisco, dove insegna Antropologia al St. Mary's College of California.