Numero di utenti collegati: 2608

libri, guide,
letteratura di viaggio

11/08/2020 12:32:09

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Può la barca affondare l'acqua?

Vita dei contadini

Guidi Chen; Chuntao Wu


Editeur - Casa editrice

Marsilio

Asia
Estremo Oriente
Cina

Città - Town - Ville

Venezia

Anno - Date de Parution

2007

Pagine - Pages

237

Titolo originale

Zhongguo Nongmin Diaocha

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Gli specchi della memoria

Traduttore

Enrico Buonanno

Prefazione

Federico Rampini


Può la barca affondare l'acqua? Può la barca affondare l'acqua?  

Chen Guidi e Wu Chuntao hanno impiegato tre anni per scrivere questo libro visitando più di 50 città nella provincia rurale dello Anhui, parlando con un gran numero di funzionari a Pechino, e intervistando migliaia di contadini per capire come mai, nella dissennata corsa all'urbanizzazione, il Partito non solo ha trascurato la massa di più di 900 milioni di contadini, l'80% della popolazione - privi di una assistenza sanitaria decente, di un sistema pensionistico, dell'educazione e del diritto di avere più di uno o due figli ma li ha relegati a forme medievali di vita facendoli vivere al di sotto della soglia di povertà. "Abbiamo visto povertà inimmaginabile, malvagità inimmaginabile, inimmaginabile sofferenza, disperazione, resistenza e silenzio. Non siamo eroi, non abbiamo né potere né denaro. Tutto quello che abbiamo sono le nostre penne. Abbiamo dato voce a chi non l'aveva. Qualsiasi cosa ci aspetti nei giorni a venire, non rimpiangeremo mai di aver parlato in favore dei contadini cinesi. Gli abitanti delle grandi città, sia che nutrano pregiudizi sul conto dei contadini, sia che simpatizzino per loro, non riescono comunque a capirli davvero. È per chi vive in città che questo libro è stato scritto, è per far sì che, leggendolo, anche loro comprendano quale vita, realmente, conducono i nostri contadini".

 



Biografia

Chen Guidi e Wu Chuntao, marito e moglie, sono noti giornalisti cinesi; nel 2005 la rivista Time Magazine li ha inseriti nello speciale “Asia’s Heroes 2005”. Chen Guidi ha ricevuto il Lu Xun Literature Achievement Award, uno dei più importanti premi letterari cinesi. Entrambi provengono da famiglie contadine. Con Può la barca affondare l’acqua? Vita dei contadini cinesi hanno vinto nel 2004 il prestigioso premio Lettre Ulysses Award per il reportage. Censurato dalle autorità appena pubblicato, in Cina ha venduto più di 8 milioni di copie clandestine. Chen Guidi e Wu Chuntao hanno impiegato tre anni per scrivere questo libro visitando più di 50 città nella provincia rurale di Anhui, parlando con un gran numero di funzionari a Pechino, e intervistando migliaia di contadini per capire come mai, nella dissennata corsa all’urbanizzazione, il Partito non solo ha trascurato la massa di più di 900 milioni di contadini (80% della popolazione) - privi di una assistenza sanitaria decente, di un sistema pensionistico, dell’educazione e del diritto di avere più di uno o due figli – ma li ha relegati a forme medievali di vita facendoli vivere al di sotto della soglia di povertà.