Numero di utenti collegati: 2694

libri, guide,
letteratura di viaggio

25/03/2023 09:42:52

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

C'era una donna nel mezzo del destino

Cassamo Suleiman


Editeur - Casa editrice

Spartaco

Africa
Africa del Sud
Mozambico

Anno - Date de Parution

2007

Pagine - Pages

74

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Dissensi

Traduttore

Brunello G.


C'era una donna nel mezzo del destino C'era una donna nel mezzo del destino  

Immaginazione, elementi fantastici, tradizione, mistero, magia. Monologhi, conversazioni, ricordi: un uomo parla con un morto che ha visto insepolto molti anni prima. All'epoca era solo un bambino e stava pascolando le capre. Ora vive in cittÓ, ma - attraverso il filtro della memoria e rivolgendosi al morto - ricostruisce paesaggi, alberi, animali, personaggi, episodi, miti e leggende della sua terra. Fra tutti i ricordi uno, in particolare, Ŕ motivo di sofferenza: l'immagine di Biana, una donna che tutti i maschi desideravano e che ha segnato il destino dell'uomo, impedendogli di amare altre donne. Adesso l'uomo vuole finalmente seppellire quel morto e costruisce uno strano marchingegno, qualcosa a metÓ tra una giraffa e l'ascensore di una miniera. ╚ qui che, inaspettatamente, ritrova Biana, la donna capitata nel mezzo del suo destino. Il romanzo - diviso in sette cicli, ognuno con un diverso registro nonostante il tema comune - conduce il lettore in un mondo in cui vivi e morti non possono fare a meno gli uni degli altri.

 



Biografia

Suleiman Cassamo (1962) Ŕ considerato uno dei maggiori scrittori della giovane letteratura africana. Laureato in ingegneria e professore universitario, Ŕ stato segretario generale dell'Associazione degli scrittori mozambicani (Aemo). Un suo racconto Ŕ stato pubblicato nel 1999 da Feltrinelli nella raccolta Africana. La traduttrice Giulia Brunello, laureata a Venezia, ha gia curato Amatevi e non moltiplicatevi di Maria Lacerda.