Numero di utenti collegati: 3365

libri, guide,
letteratura di viaggio

22/03/2023 13:21:51

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Quando viaggiare era un'arte

Il romanzo del Grand tour

Brilli Attilio


Editeur - Casa editrice

Il Mulino

Mondo
Europa
Italia

CittÓ - Town - Ville

Bologna

Anno - Date de Parution

1995

Pagine - Pages

192

Titolo originale

Quando viaggiare era un'arte. Il romanzo del Grand tour

Lingua originale

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Intersezioni


Quando viaggiare era un'arte Quando viaggiare era un'arte  

Il viaggiare acquist˛ i connotati di una vera consuetudine didattica nel XVIII secolo. L'etÓ dei viaggiatori oscillava tra i 16 e i 22 anni e il viaggio era completamento di una buona educazione. Ci si aspettava che dall'esperienza il giovane ne acquisisse intraprendenza, coraggio, attitudine al comando, conoscenza di costumi, galatei e lingue straniere, conoscenze necessarie alla futura classe dirigente. Al viaggio si accompagna la produzione di diari, epistolari, guide, relazioni cui l'autore attinge a piene mani per il suo volume. Illustra itinerari, stagioni e luoghi di sosta; descrive i dettagli del viaggio materiale con il suo corredo di carte, passaporti, bauli, guardaroba e armi; descrive la vita in carrozza e i suoi protagonisti, le camere, le locande.

 



Biografia

Attilio Brilli insegna Letteratura americana nell`UniversitÓ di Siena. Considerato tra i massimi esperti di letteratura di viaggio, con il Mulino ha pubblicato in questo ambito `Quando viaggiare era un`arte` (1995), `Il viaggiatore immaginario` (1997), `La vita che corre` (1999), `In viaggio con Leopardi` (2000), `Un paese di romantici briganti` (2003), `Viaggi in corso` (2004), tutti tradotti in varie lingue.