Numero di utenti collegati: 2102

libri, guide,
letteratura di viaggio

15/08/2020 06:53:27

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

A quarant'anni

Nahid Tabatabai


Editeur - Casa editrice

Ponte 33

Asia
Medio Oriente
Iran

Anno - Date de Parution

2011

Pagine - Pages

96

Lingua - language - langue

Italiano

Edizione - Collana

Ponte 33

Traduttore

C. Z. Rafatnejad

Amazon.it (Italia) - ordina e ricevi questa pubblicazione
A quarant'anni
Acquista in Italia tramite la Libreria dell'Angolo
(Lungo Tevere Testaccio,10 - Roma)

A quarant'anni

A quarant'anni A quarant'anni  

La crisi di una quarantenne iraniana che, come tante coetanee occidentali borghesi, rimpiange la giovent¨ e il primo grande amore, ma soprattutto le realizzazioni mancate nel frastuono della guerra e di un nuovo ordine sociale imposto dalla rivoluzione khomeinista.
"A quarant'anni" descrive la vita di una donna che l'autrice intende proporci come modello di una nuova realtÓ femminile iraniana: il lavoro in un grande ufficio della capitale, fonte di indipendenza economica, nonchÚ luogo privilegiato di rapporti sociali che possono essere talvolta frustranti o competitivi, ma che costituiscono in ogni caso un'alternativa al cerchio chiuso della rete parentale. Alaleh, la protagonista, ha un'unica figlia, alla quale la legano amicizia e complicitÓ, e un marito affettuoso, disponibile, comprensivo, con cui condivide alla pari la gestione del mÚnage quotidiano e la tempesta di sentimenti provocata dal ritorno di un uomo un tempo amato, proprio nel delicato momento di passaggio all'etÓ matura. Dal romanzo emerge il quadro di una societÓ in movimento che esploderÓ appena pochi anni dopo in una richiesta di cambiamento di cui proprio le donne saranno le protagoniste principali.