Regole dietetiche

Su il Corano I comandamenti Shariah Poligamia Le forme di culto Regole dietetiche Correnti religiose

Il credente nell'Islam pu mangiare carne solo se gli animali consentiti sono stati uccisi secondo le regole della tadhkiya, la quale prescrive che l'animale deve essere sgozzato quando ancora vivo ed il sangue coli completamente dal suo corpo. Nutrirsi di sangue considerato un peccato mortale, inoltre colui che uccide l'animale deve appartenere ad una delle tre religioni monoteiste, deve essere cio o musulmano, o ebreo o cristiano.

Gli animali la cui carne vietata sono: il maiale, considerato impuro, le bestie feroci, i rapaci, i cani, gli asini domestici,  i muli, i rettili, il topo, la rana, la formica, ed i pesci senza squame. Si possono invece mangiare le carni della lucertola, della iena, della volpe, dello struzzo, del cavallo, dei pesci con squame, delle cavallette. Riguardo alle bevande l'uso dell'alcool strettamente proibito.


dal 1 gennaio 2002

MV' News letter - Tibet - Ladakh - Zanskar - Nepal - Himalaya
tibet, ladakh, kashmir, nepal

guida
Kashmir

guida
Nepal

guida
Ladakh