Kathmandu 1135

Ipotesi

Kathmandu

17-Oct-14 Partenza

18-Oct-14 Arrival & Transfer to hotel. - KTM Hotel in KTM
19-Oct-14 Bungamati, Khokana & Patan City - KTM Hotel in KTM
20-Oct-14 Bhaktapur City tour & drive to Nagarkot Niva Niwa Lodge
21-Oct-14 Nagarkot - Mini trek from Telkot to Changunarayan & Thimi - BKT'pur Bhintuna
22-Oct-14 Dhulikhel,Namoboudha, Panauti,Bhaktapur Bhintuna
23-Oct-14 (Mt. Flt ). Swyambhunath & Kathmandu Durbar square - KTM(Festival) Htl in KTM
24-Oct-14 Budhanilkanth, Pasupatinath, Kopan & Bouddhnath - KTM(Festival) Htl in KTM
25-Oct-14 Dakshinkali / Pharping Monastary & Kirtipur - KTM (Festival) Htl in KTM
26-Oct-14 Departure

 

"Può essere snobismo, condizionamento della moda corrente, desiderio di fare qualcosa di diverso, di uscire dalla routine della vita quotidiana, può essere il sottile richiamo dell'esotico. Tanti fattori possono spingerci a intraprendere un viaggio in Oriente e molte sono le regioni che possono soddisfare le nostre più svariate esigenze, ma una volta arrivati in Nepal non ci si può che arrendere al suo fascino, alla sua atmosfera serena e distesa che avvolge totalmente.

Tale fascino, dapprima puramente occasionale, si trasforma, con il tempo e il contatto con gli abitanti, in un amore ben più profondo che ci stimola ad accrescere la comprensione delle genti che vivono in questa terra, la conoscenza del loro ambiente naturale e a ritornare ogni volta che se ne ha il tempo e la disponibilità. Il Nepal, i suoi abitanti e il loro modo di vivere si radicano sempre più tenacemente nel nostro animo fino a diventare parte di noi stessi.

Ma da che cosa nasce questa particolare attenzione? Difficile dare una risposta che abbia il carattere dell’universalità, ma è certo che molteplici sono gli aspetti che fanno di questo piccolo paese un posto unico al mondo. Infatti sia la varietà del paesaggio, che dalla lussureggiante vegetazione tropicale del sud e dalle verdi vallate del centro passa alle maestose e avvincenti cime delle montagne più alte del mondo, sia il profilo architettonico delle città e dei villaggi (non è un caso che Kathmandu sia detta la Firenze dell’Asia) non possono lasciare indifferente il visitatore occidentale".

(tratto da Nepal, Guida vissuta Centro Studi Avventure nel Mondo) 

 

Home ] Su ] Newar ] Dove andiamo ] [ Ipotesi ] Mha Puja ] Festa del Tihar ] Info ai Partecipanti ] Come iscriversi ] Visto ] Clima ] Fusario ed effemeridi ] Elettricità ] Mountain Flight ] Redazionale AnM ] Leggere il Nepal ] Marco in Nepal ] Libri sul Nepal ] Marco in Nepal ] Attrezzatura ]

il sito di marco vasta

lento pede ambulabis

Visitatori in linea: 2119

1222  persone hanno letto questa pagina