Numero di utenti collegati: 42

libri, guide,
letteratura di viaggio

19/06/2024 08:45:52

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Cambogia

Angkor e l'Asia dei tempi perduti

Bussolino Claudio


Editeur - Casa editrice

Polaris

Asia
Sud Est asiatico
Cambogia


Città - Town - Ville

Faenza

Anno - Date de Parution

2005

Pagine - Pages

336

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Appunti di viaggio


Cambogia Cambogia  

La Cambogia è prima di tutto Angkor, descritto nella guida con molta accuratezza, fornendo le cartine dei principali monumenti con una legenda che ne descrive le caratteristiche; consigliando itinerari e percorsi di visita e approfondendo l'aspetto storico culturale. Ma la Cambogia non è solo Angkor. È anche Phnom Penh - la capitale - con i suoi mercati e la possente statuaria in pietra del Museo Nazionale e le tragiche immagini del Museo-prigione S21. Ma la Cambogia è tanto altro ancora. Tutto questo è ampiamente e accuratamente descritto nella guida fornendo al lettore precise imformazione per muoversi in libertà nei due paesi indocinesi. Una pratica cartina della zona archeologica di Angkor è allegata al volume.

 



Biografia

Mi sono laureato in Lettere, indirizzo storico, a Torino, con una tesi sulla metodologia della ricerca storica. Nel 1980, io e mia moglie, da soli, siamo andati per la prima volta in VietNam dove sono poi tornato più volte sempre da solo finché nel 1982 ho accompagnato il primo gruppo di turisti occidentali che visitava il paese da... forse quando iniziò la II Guerra mondiale. In quello stesso anno ho fatto un “viaggio di esplorazione” nel Laos, che era un paese ancora chiuso al turismo, e sono poi stato invitato in Cambogia dove, per evidenti motivi, non ho potuto arrivare fino ad Angkor, ma nel 1986 vi ho accompagnato il primo gruppo di turisti che vi arrivava dopo, almeno, il 1970. Dal 1995 risiedo stabilmente a Phnom Penh dove studio, traduco, scrivo e, quando sono richiesto, faccio la guida in Cambogia e in Laos per guadagnarmi la ciotola di riso quotidiana.