Numero di utenti collegati: 1527

libri, guide,
letteratura di viaggio

17/06/2024 03:42:18

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Istanbul

Seduttrice, conquistatrice, sovrana

Cardini Franco


Editeur - Casa editrice

Il Mulino

Asia
Medio Oriente
Turchia
Istanbul

Anno - Date de Parution

2014

Pagine - Pages

316

Titolo originale

Istanbul. Seduttrice, conquistatrice, sovrana

Lingua originale

Lingua - language - langue

Italiano

Edizione - Collana

Intersezioni

Amazon.it (Italia) - ordina e ricevi questa pubblicazione
Istanbul. Seduttrice, conquistatrice, sovrana

Istanbul Istanbul  

stanbul, com'è stata chiamata fin dalla conquista ottomana del 1453, ma com'è denominata ufficialmente solo all'indomani della Prima guerra mondiale. "Nèa Ryme", Nuova Roma, secondo il suo nome ufficiale. Costantinopoli, il suo vero nome, da sempre e per sempre. Un nome che evoca immagini mirabili: il sogno dell'Oriente, le lontananze raggiungibili attraverso il Bosforo e l'Anatolia. Le moschee, gli harem, i sufi danzanti, gli aromi dei bazar.
Da mezzo millennio l'Europa identifica in quella sola città il prezioso anello di congiunzione fra l'antichità perduta e la modernità mai davvero raggiunta, fra il Levante e l'Occidente. Ancor oggi, dietro la megalopoli brulicante di vita noi cerchiamo le tracce d'un passato che ci appartiene e che tuttavia inseguiamo nel sogno orientalistico attraverso il quale l'Occidente cerca da secoli di definire se stesso.
Franco Cardini ci accompagna nella città incantata, aiutandoci a penetrare lo spirito di una cultura che ci sfugge forse perché anche profondamente ci appartiene.

 



Biografia

Cardini Franco

Franco Cardini è un cattolico conservatore, ma obiettivo e raffinato, senza pregiudizi nelle sue analisi storiche. Tra gli altri testi segnalo quello scritto insieme a Gad Lerner “Martiri e assassini”.
Franco Cardini è professore ordinario di Storia medievale presso l'Università di Firenze, e come giornalista collabora alle pagine culturali di vari quotidiani. Professore Emerito dell'Istituto Italiano di Scienze Umane alla Scuola Normale Superiore di Pisa, da mezzo secolo si occupa di crociate, pellegrinaggi, rapporti tra Europa cristiana e Islam, anche trascorrendo lunghi periodi di studio e insegnamento all'estero. Ha fatto parte dei consigli d'amministrazione di Cinecittà e della Rai.
La sua produzione di saggi storici, sia specialistici che divulgativi, è copiosissima. Tra questi ricordiamo:
L'avventura di un povero crociato (Mondadori, 1998),
Giovanna D'Arco (Mondadori, 1999),
I Re Magi. Storia e leggende (Marsilio, 2000),
Il Medioevo (Giunti Junior, 2001), Carlo Magno. Un padre della patria europea (Laterza, 2002),
Europa e Islam. Storia di un malinteso (Laterza, 2002),
Astrea e i Titani. Le lobbies americane alla conquista del mondo (Laterza, 2003),
Il Barbarossa (Mondadori, 2006),
Lawrence d'Arabia (Sellerio, 2006),
La vera storia della Lega Lombarda (Mondadori, 2008),
I templari (Giunti, 2011),
Gerusalemme. Una storia (Il Mulino, 2012)
Alle origini della cavalleria medievale (Il Mulino, 2014),
L'appetito dell'Imperatore. Storie e sapori segreti della Storia (Mondadori, 2014),
Il califfato e l'Europa. Dalle crociate all'ISIS: mille anni di paci e guerre, scambi, alleanze e massacri (UTET, 2015),
Un uomo di nome Francesco. La proposta cristiana del frate di Assisi e la risposta rivoluzionaria del papa che viene dalla fine del mondo (Mondadori, 2015),
Onore (Il Mulino, 2016),
I Re Magi (Marsilio 2017),
La pace mancata (Mondadori 2018),
L' avventura di un povero cavaliere del Cristo (Laterza 2021).
Firma inoltre molti libri di storia per i licei e numerose monografie sulla sua città natale, Firenze.