il sito di marco vasta

lento pede ambulabis

Su ] Prima di partire ] Come iscriversi ] Programma e iscrizione ] Lettera Ai Partecipanti ] Clima ] Cucina ] [ Shopping ] Sistemazioni ] Piano dei voli ] Il percorso ] Località e monumenti ] Leggere l'Armenia ] Viaggiare Sicuri ] Evento Facebook ]
Armenia Soft
25 aprile - 3 maggio

Shopping

In questo viaggio itinerante, vale sempre di più la regola di COMPRARE quando trovate qualcosa che vi piace: potreste non trovarlo più uguale a quello visto.

Si possono comprare i souvenir a Yerevan al Vernissage, una fiera all’aperto vicino a Piazza della Repubblica (è aperto solo il sabato e la domenica fino alle 18.00). Qui si vendono sia i lavori di artisti moderni, che antiquariato. La qualità non è eccelsa, ma potreste sempre trovare qualcosa di interessante. Ci sono poi anche numerosi negozi di souvenir al centro della città.

L'artigianato in Armenia è molto vario e alla portata di tutti: dai piccoli oggetti di ferro battuto, ottone, rame, ai merletti, tessuti, pietre preziose come l'ossidiana, oggetti d'oro e in argento. Gli acquisti più importanti in ogni caso sono i tappeti, (Gharabagh, Hajastan, Jerevan), il brandy, conyak, (Nairi, Entir, Hajastan, Dvin, Vaspurakan), la vodka, (grappa k'arahundj di gelso, di albicocche), i vini, (Arenì, Hrazdan, Getap', Arevshat), il tè (specialmente quello georgiano), la frutta candita e secca, i libri d'arte.

I turisti possono esportare dall'Armenia souvenir, oggetti d'artigianato, brandy, vodka e vino. Coloro che acquisteranno tappeti dovranno avere una fattura del commerciante, attestante che il tappeto non sia antico, altrimenti bisogna munirsi di un permesso speciale e versare la tassa governativa applicata “per l’esportazione di valori artistici”.

L’Antique Carpets Shop di Postoyan Tatul (a Yerevan, vicino Piazza della Repubblica, all’angolo fra Amirian St. e Zakian St. – tel. 010-538348) è un ottimo posto per acquistare stupendi tappeti e kilim a prezzi ragionevoli.
Art Dalan
(12 Abovyan, Yerevan - www.dalangallery.com) è un negozio d’arte e artigianato locale di ottima fattura. Anche qui la maggiore qualità si paga.

Fra i vari negozi segnalo: “Shahinans” (40 Mashtots, Yerevan, tel. +37410-500545) specializzato in frutta secca davvero buonissima. È però un po’ più caro rispetto a quello che potreste trovare nei mercati come Shuka 2, sebbene la qualità sia migliore.

 

Visitatori in linea: 1707

4478  persone hanno letto questa pagina