il sito di marco vasta

lento pede ambulabis

Prossimi viaggi ] Il passato on line ] Tutti i viaggi ]
Naar Phu
10 - 26 novembre 2017

La mia proposta ] Chi c'è stato... ] Redazionale AnM ] Le tappe ] Mappe varie ] Satellitare ] Leggere il Nepal ] Documenti ] Marco in Nepal ] Un articolo ]

Benvenuta e benvenuto in queste pagine.

 

"Lento pede ambulabis" è un motto della Scuola Salernitana, e se pur riferito alla digestione è ormai il mio motto preferito poiché con l'avanzare dell'età desidero godermi appieno i paesaggi e gli incontri, con calma... senza correre e affaticarmi. Ho studiato e propongo questo percorso semplificato che permette di visitare la valle di Phu ed il villaggio di Naar, senza affrontare il valico del Kanga-la (5306m), né il Thorong-la né il Colle detto Western Pass, sopra il Tilicho..

In un'altra pagina del sito troverai la ipotesi di programma. È una ipotesi e quindi modificabile, ma è la traccia su cui vorrei muovermi.

La valle di Phu ha attratto la mia curiosità perché considerata ancora abbastanza intatta. Per motivi di tempo, chi percorre quello che resta del circuito dell'Annapurna, non compie la deviazione in questa valle laterale anche se ormai la strada bianca arriva a Manang. Chi c'è stato (leggi alcuni commenti) ha trovato Phu e Naar incantevoli. Mi auguro lo siano veramente e mi mi fido di chi ci ha preceduto.

Mi piace girovagare per le montagne del Nepal ed affrontare nuovi itinerari visitando valli remote. Negli anni scorsi, ho camminato lungo la valle del Marshyangdi, un tempo iniziando da Dumre, ed ora in parte asfaltata. Questa sarà la mia settima visita nella valle del Marshyangdi.

Visitatori in linea: 270

2924  persone hanno letto questa pagina