un libro per sognare

14/12/2019 16:49:10

Africa 
MV's Bookstore   
Un libro nello zaino

Pagina in aggiornamento continuo

Indietro - torna alla pagina precedente
sei sei in  percorso Home » libreria » Africa


Un'arida stagione bianca
Brink André

Editeur - Casa editrice

Frassinelli

Africa
Africa del Sud
Sud Africa

Anno - Date de Parution

2001

Pagine - Pages

357

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Narrativa

Ristampa - Réédition - Reprint

2012

Traduttore

Romano E.

Curatore

Postfazione di Claudio Gorlier

acquista in Italia tramite IBS
Un'arida stagione bianca
Tutti i libri di Brink André in lingua italiana su IBS

Un'arida stagione bianca  

Il "suicidio" di un amico di colore spinge un intellettuale bianco, professore di scuola superiore, Ben Du Toit, a una ricerca della verità che gli costerà cara. Grazie a un raffinato gioco di specchi, di intrecci e cambi di voce narrante, emerge la realtà dell'apartheid nel Sudafrica in tutte le sue sfaccettature di invincibilità e impenetrabilità. Un romanzo coraggioso, toccante e realistico che è più di una pura e semplice denuncia sul razzismo scritto da un professore sudafricano le cui opere furono bandite in patria per motivi politici.

 



Biografia

André Philippus Brink (Vrede, 29 maggio 1935) è uno scrittore sudafricano autore sia in lingua inglese sia in lingua afrikaans e professore universitario a Città del Capo, città dove oggi risiede. È noto soprattutto per l'intensa attività letteraria negli anni sessanta, che l'ha portato ad essere assieme al più noto scrittore e pittore Breyten Breytenbach la figura chiave del movimento Sestigers, del quale facevano parte autori come Etienne Leroux, Jan Rabie, Ingrid Jonker, Adam Small e Bartho Smit.

Tutti i libri di Brink André in lingua italiana su IBS

Torna all'elenco dei libri sull'Africa