Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Narrativa - Libri recensiti: 29

Dona Flor e i suoi due mariti di Amado Jorge

 In breve: Quello di Dona Flor è stato definito un romanzo sorridente e magico. La protagonista è una ragazza esperta di cucina e che in prime nozze sposa Vadinho, un giocatore irresponsabile, ma grande un grande amante; quando questi inevitabilmente soccombe al tipo di vita che conduce, lei lo rimprovera aspramente e ricorrendo alla magia riesce a riportarlo in vita solo per lei.

leggi tutto (more)

 

Gente indipendente di Laxness Halldór

 In breve: Nella selvaggia Islanda a cavallo fra i secoli XIX e XX, la vita del bracciante Bjartur di Sumarhús sembra giungere a una svolta: finalmente, dopo diciotto anni passati al servizio dell'ufficiale distrettuale, è in grado di acquistare un appezzamento di terreno nella brughiera orientale e dichiararsi indipendente.

leggi tutto (more)

 

I figli della mezzanotte di Rushdie Salman

 In breve: Una favola per adulti che, più di un testo di etnosociologia, permette di capire il continente India. Pubblicato nel 1980, "I figli della mezzanotte" è l'opera che ha rivelato al mondo il talento di Salman Rushdie. Un romanzo capriccioso e visionario, pieno di furori, di rumori, di odori, che è stato la rivelazione di uno scrittore.

leggi tutto (more)

 

Narrativa giapponese moderna di Bienati Luisa , Scrolavezza Paola

 In breve: Da Kawabata a Tanizaki al web e alla telefonia mobile, un lungo viaggio che si propone di mettere a fuoco le motivazioni storiche dei cambiamenti, sviscerare le problematiche, illustrare i temi ricorrenti e le novità, indicare le opere più significative, segnalare i nomi degli autori più interessanti, e che trova il suo filo conduttore nell'importanza che ha avuto per il Giappone il reiterato confronto con culture diverse, con l'Altro.

leggi tutto (more)

 

Un'arida stagione bianca di Brink André

 In breve: Grazie a un raffinato gioco di specchi, di intrecci e cambi di voce narrante, emerge la realtà dell'apartheid nel Sudafrica in tutte le sue sfaccettature di invincibilità e impenetrabilità.

leggi tutto (more)

 

Amore e nostalgia a Bombay di Chandra Vikram A.

 In breve: Una metropoli contemporanea, di sangue misto e ideologie non meno mescidate, ma ancora e sempre più la "Città dell'Oro", come già era chiamata ai tempi del Raj: miraggio dei molti e riserva privilegiata dei pochi.

leggi tutto (more)

 

Antartico di Coloane Francisco

 In breve: La suggestione di paesaggi lontani e misteriosi, il fascino del mondo "alla fine del mondo", gli scenari desolati e rarefatti della Terra del Fuoco e della Patagonia, i ghiacci inesplorati dell'Antartico.

leggi tutto (more)

 

Atlante leggendario delle strade d'Islanda di Hjalmarsson Jon R.

 In breve: Tra spettri, maghi e mostri marini un viaggio lungo la statale n. 1 in sessanta leggende.
Se vuoi vedere la mappa con i luoghi citati puoi consultare la mappa Islanda da Fiaba preparata per un viaggio in Islanda.

leggi tutto (more)

 

Chiacchiere Vita quotidiana e narrativa in Cina di Acheng

 In breve: Nell’arco di 77 brevi capitoli, Acheng sviluppa le sue riflessioni sulla vita quotidiana in Cina e sui suoi rapporti con la letteratura. Si tratta di una summa di elementi che sono venuti a strutturare la natura della cultura cinese e l’hanno resa la più longeva delle antiche civiltà, andando a costruire il senso comune del cinese ordinario.

leggi tutto (more)

 

Come vento nelle risaie di Molinari Carlo

 In breve: La Cambogia, una volta, era una terra dove le risaie, gonfie di spighe, avevano lo stesso colore del cielo: prati di luce intensa solcati da canali di acqua immobile in cui, fin dalla notte dei tempi, il lavoro degli agricoltori abbracciava lo stesso ritmo del sole. In questo luogo, nel cuore dell’Asia, le genti più diverse convivevano in pace.

leggi tutto (more)

 

Dall'India di Hesse Hermann

 In breve: Hermann Hesse compie un viaggio in Asia che sarà determinante per la sua opera intera. Viaggia come quegli asiatici di cui ammira l'instancabile nomadismo. Viaggia soffrendo, magari (il caldo, gli insetti, la sporcizia, i ritardi), ma viaggia intensamente. Al ritmo giusto, degustando foresta per foresta, albero per albero, quasi foglia per foglia.

leggi tutto (more)

 

Il libro di Mush di Arslan Antonia

 In breve: In una tiepida notte di fine giugno del 1915, cinque fuggiaschi si allontanano dalle rovine del loro paese nella valle di Mush, distrutto dai turchi della terza armata con i suoi abitanti e le millenarie tradizioni del popolo armeno. Hanno perso tutto, casa e famiglia, ma hanno fortunosamente recuperato un tesoro di inestimabile valore e sono det

leggi tutto (more)

 

Il mandala di Sherlock Holmes Gli anni mancati di Norbu Jamyang

 In breve: Nel 1891 si scoprì che Sherlock Holmes era morto precipitando nelle Cascate di Reichenbach insieme con il Dottor Moriarty, genio del male e suo avversario di sempre. Due anni dopo, tra lo stupore generale, Holmes riapparve, e confessò a un incredulo Watson di essere stato in Tibet dove aveva avuto il piacere di visitare Lhasa. Di questi due misteriosi anni non si è mai saputo nulla. Jamyang Norbu finge di essere entrato in possesso di una scatola arrugginita. La scatola contiene un plico accuratamente legato con uno spago e sigillato con ceralacca. È il resoconto scritto da Mookerjee dei suoi viaggi in Tibet in compagnia di Sherlock Holmes.

leggi tutto (more)

 

Il sentiero delle babbucce gialle di Kader Abdolah

 In breve: Fondendo realtà, mito e fiaba orientale con raffinatissima grazia poetica, Kader Abdolah rievoca l'antica Persia e i mutamenti che l'hanno travolta in un romanzo di formazione che è in realtà un viaggio interiore alla ricerca di sé, delle proprie radici di uomo e di artista. Il percorso pieno di nostalgia di un migrante d'eccezione per mappare i sentieri che la vita gli ha offerto e ricomporre attraverso la letteratura il disegno di un'esistenza destinata a farsi ponte tra due mondi.

leggi tutto (more)

 

Il te nel deserto di Bowles Paul

 In breve: Nel magico delle labirintiche città del Marocco e delle dune del Sahara il romanzo svela quali fantasie trasgressive si annidino in un rapporto coniugale, quali patti innominabili si stringano in un amore, quali pericolosi equilibri si instaurino in un'amicizia a tre.

leggi tutto (more)

 

Il tramonto di Cartagine di Moscati Sabatino

 In breve: Il dominio di Cartagine sull'area mediterranea costituirà per Roma uno dei principali ostacoli al suo disegno egemonico. Ma la distruzione di Cartagine è solo la conclusione militare di un declino iniziato prima del III secolo a.C.

leggi tutto (more)

 

Madre piccola di Ali Farah Cristina

 In breve: Barni e Domenica sono cresciute insieme a Mogadiscio, bambine spensierate e felici in un mondo compatto di affetti familiari e radici comuni. Fino a aquando Domenica è partita con la madre per l'Italia. Il ritorno a Mogadiscio è un momento fatale: lo scoppio della guerra civile conincide con il trasferimento di Barni a Roma e per Domenica segna un decennio di smarrimento.

leggi tutto (more)

 

Saga di Gautrekr di

 In breve: Con la pubblicazione di quest'opera, la casa editrice Iperborea arricchisce il proprio patrimonio editoriale relativo alle antiche saghe islandesi, un genere la cui fioritura risale al XII secolo.

leggi tutto (more)

 

Terra rossa e pioggia scrosciante di Chandra Vikram A.

 In breve: Parasher, spirito intrappolato nel corpo ferito a morte di una scimmia, riemerge dalle fantasmagoriche regioni dell'incoscienza per raccontare, seduto a una macchina da scrivere, la sua storia. Questo è il contratto stipulato con Yama, Signore della Morte, venuto a fargli nuovamente visita.

leggi tutto (more)

 

Terra sarda di Jünger Ernst

 In breve: Il viaggio in Sardegna raccontato dal grande scrittore tedesco procede in due direzioni: una fisica e descrittiva, una intima e riflessiva, mentre scorrono le immagini di un`isola antica dai luoghi ancora puri e della sua gente

leggi tutto (more)

 

Tutto in ordine di Jakobsdottir Svava

 In breve: In uno stile narrativo sempre in bilico fra realismo e surrealismo, questa selezione dai vari volumi di racconti della Jakobsdóttir, apparsi in Islanda fra il 1965 e il 1989, offre uno spaccato inedito sulla letteratura nordica femminile e sulla realtà islandese contemporanea. Ne emerge il ritratto di un'isola dura, difficile, dove la natura non è benigna e condiziona i rapporti e gli scambi sociali: una vita da vivere costantemente, senza un motivo, alle pendici di un vulcano.

leggi tutto (more)

 

Cara@Cina.com Corrispondenza sino-italica di Fulli Laura; Spingardi Roberto

 In breve: il fresco epistolario Cara@Cina.com di Lara Fulli e Roberto Spingardi, la storia di una giovane donna italiana che dopo aver vissuto per oltre dieci anni in Cina ha fatto la scelta di trasferirsi definitivamente a Shanghai con il suo compagno cinese, e alimenta una fitta corrispondenza via e-mail con il fraterno amico di sempre, Roberto, che vive a Roma. Ne emerge una quotidianità che riserva sorprese a ogni passo.

leggi tutto (more)

 

Il pennello di lacca La narrativa cinese dalla dinastia Ming ai nostri giorni di Sabattini Mario ; Santangelo Paolo

 In breve: Per la prima volta il quadro complessivo e del tutto esauriente della narrative cinese dagli inizi della dinastia Ming (XIV sec.) ai giorni nostri, con 1'illustrazione puntuale a dettagliata, anche grazie a una sezione antologica, delle opere più significative apparse in Cina nell'arco di sette secoli.

leggi tutto (more)

 

Il sogno in Cina L’immaginario collettivo attraverso la narrativa Ming e Qing di Santangelo Paolo

 In breve: In base alla frequenza e alla natura dei sogni, secondo Feng Manglong (1574-1646) è possibile distinguere gli uomini: è noto che i saggi e gli stolti non sognano, mentre singolari sono i sogni delle persone originali, le cui emozioni sono speciali e l'animo è puro. Ma al fondo rimane il mistero che il sogno solleva sulla nostra stessa identità.

leggi tutto (more)

 

La shampista e altre storie d'amore di Xi Yang

 In breve: Una giovane prostituta, un impiegato delle pompe funebri, una bella sciampista venuta dalla campagna, uno strano pittore-businessman, giovani alla ricerca del senso della vita: attraverso vivide e rapide pennellate di colore,

leggi tutto (more)

 

Madagascar adieu di Nicosia Guido

 In breve: La morte improvvisa della signora Carolina, moglie dell'imprenditore Tafuri, sconvolge la comunità che ruota intorno all'ambasciatore italiano in Madagascar, già protagonista de "L'affare Valfrè" e "Piccole ambasciate". Ancora una volta, Guido Nicosia sceglie un caso di omicidio come punto di partenza per una dissacrante critica alla politica e alla diplomazia, sia dell'Africa che dell'Europa.

leggi tutto (more)

 

Saga di Gunnar di Gunnar

 In breve: Ambientata nel X secolo, la "Saga di Gunnar" traccia un passato eroico per una regione storicamente tra le più isolate d'Islanda, elevando il protagonista a capostipite delle sue genti. Esempio tardo di un genere ormai al tramonto, quello delle «saghe degli islandesi», il racconto mescola vaghi ricordi locali, leggende ed elementi fantastici agli stilemi delle favole e delle epiche cavalleresche basso-medievali.

leggi tutto (more)

 

Strade celesti Antologia personale della narrativa cinese contemporanea. di Acheng

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Luci su Bombay di Tharoor Shashi

 In breve: Recensione non disponibile

leggi tutto (more)