Numero di utenti collegati: 8773

libri, guide,
letteratura di viaggio

07/12/2022 01:15:42

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

La Grande Strada del Sole

Alla ricerca delle Strade Reali degli Incas

Von Hagen W. Victor


Editeur - Casa editrice

Einaudi

America del Sud
Perù
Bolivia

Città - Town - Ville

Torino

Anno - Date de Parution

2003

Pagine - Pages

325

Titolo originale

Highway of the Sun

Lingua originale

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Einaudi tascabili. Storia

Traduttore

Sofia Tronzano Usigli

Curatore

Rosina Chiurazzi

Amazon.it (Italia) - ordina e ricevi questa pubblicazione
La Grande Strada del Sole

La Grande Strada del Sole La Grande Strada del Sole  

«Gli Incas costruirono la piú grandiosa strada del mondo e anche la piú lunga..., che passa per vallate profonde e montagne altissime, su cime nevose, cascate d`acqua, attraverso la roccia viva e lungo le sponde di sinuosi torrenti... e, a intervalli regolari, si trovano luoghi di sosta, depositi di provviste e Templi del Sole». Era l`anno 1548, quando, con queste parole, un soldato spagnolo descriveva l`ampia strada lastricata di pietra che aveva appena percorso e che, dopo quattrocento anni di intemperie e di rovine, l`archeologo Victor W. von Hagen decise di ritrovare e restituire al suo antico splendore. Questo libro è il resoconto della sua avventura. Al racconto delle scoperte archeologiche von Hagen unisce la rievocazione delle drammatiche fasi della conquista spagnola, nel riuscito tentativo di svelare i complessi meccanismi di uno Stato teocratico e comunista, che per secoli aveva tenuto insieme i discordanti elementi della sua terra tramite un`ingegnosa rete stradale.
Con le imprese della spedizione che due donne e quattro uomini intrapresero nell`inverno del 1952 attraverso deserti, giungle e montagne verso necropoli e città sepolte, La Grande Strada del Sole offre al lettore la storia di una tra le piú affascinanti civiltà precolombiane.
Con un ricco aggiornamento bibliografico a cura di Rosina Chiurazzi.

 



Biografia

Victor W. von Hagen, nacque a St. Louis nel 1908, esploratore, etnografo, archeologo, naturalista, scrittore, è già popolare in Italia per le sue opere in cui confluiscono tutti i suoi molteplici e poliedrici interessi. Scrisse usciti: «Il mondo dei Maya», «Civiltà e splendore degli Aztechi», «Gli imperi del deserto nel Perù precolombiano» e «Le grandi strade di Roma nel mondo».
Esplorò Sudamerica assieme alla moglie. Specie negli anni tra il 1940 e il 1965 pubblicò un gran numero di libri sulle antiche popolazioni degli Inca, dei Maya e degli Aztechi. Nei primi anni '50 intraprese un'esplorazione di due anni in Perù alla ricerca delle antiche strade Inca, riuscendo a trovare l'unico ponte sospeso Inca giunto fino a noi. Von Hagen, negli ultimi anni della sua vita, si era stabilito in Italia, dapprima a Trevignano Romano e poi in provincia di Arezzo: si interessò anche di antichità italiane.
Morì a sua casa di Montegonzi, frazione di Cavriglia in provincia di Arezzo, nella notte tra il 7 e l'8 marzo 1985. Sua figlia, Adriana von Hagen, è co-direttore di un museo a Leymebamba (Perù).