Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di
preferenza ed alfabetico
da cinque
a una
ricerca di: Einaudi - Libri recensiti: 114

  Civilta sepolte di Ceram C.W.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Estremi orienti di Ghosh Amitav

 In breve: Scrittore liberale nel senso più alto del termine, e quindi mai restìo a palesare i suoi convincimenti, Ghosh vuole però che sia il lettore a ricavare da solo dalla narrazione quei messaggi che costituiscono uno dei significati fondamentali del testo. Il confronto fra passato e presente reca con sé una serie di giudizi impliciti, e in quanto tali più impietosi, nelle due prose "Danzando in Cambogia "e" Birmania", unite in "Estremi orienti", un volume che Anna Nadotti, amica di Ghosh e sua voce nel nostro paese, ha curato con l'amoroso rigore che le è abituale.

leggi tutto (more)

 


  gli Inca di Métraux Alfred

 In breve: Chi erano gli Inca? Come vivevano nella loro vita quotidiana? Quale religione praticavano? Qual era la loro organizzazione statale? Come si spiegano le origini del loro impero, la sua affermazione e la sua rapida caduta? Integrando la cultura storica e filosofica con la conoscenza vissuta e la ricerca sul campo, l'autore intende offrire uno studio approfondito sulla civiltà precolombiana.

leggi tutto (more)

 


  Il mondo dei vinti di Revelli Nuto

 In breve: Revelli ha girato per anni pianure, colline e montagne con un magnetofono, forte soltanto della sua pazienza e della sua capacità di ascolto. Ha così raccolto centinaia di testimonianze, le ha ordinate e selezionate, sino ad offrire gli 85 "racconti" di questo libro: storie di guerre, di lavoro, di fatica, di solitudine, di emigrazione del mondo contadino di ieri e di oggi.

leggi tutto (more)

 


  L' uomo che non credeva in Dio di Scalfari Eugenio

 In breve: Con questo libro Eugenio Scalfari abbraccia l'avventura della sua esistenza: a partire dalla stagione magica dell'infanzia, passando per gli anni di formazione (la scoperta della filosofia al liceo di Sanremo, compagno di banco l'amico Italo Calvino), fino all'impegno giornalistico, che dura da oltre sessantacinque anni, per arrivare al tempo lungo della vecchiaia

leggi tutto (more)

 


  La civiltà tibetana di Stein Rolf Alfred

 In breve: Il testo più accurato e approfondito (ma Stein non è mai stato in Tibet), un'ottima opera di carattere generale su storia, cultura, religione e arte del Tibet, divenuta un classico. Dalle descrizioni dell'ambiente naturale e degli abitanti, l'autore procede al racconto storico, che va dalle invasioni dei Mongoli di Gengis Khan all'età dell'imperialismo fino al dopo Mao, per poi calarsi nella vita e nella società tibetana: il clero, le abitudini sociali, i molteplici aspetti del buddhismo. L'opera si conclude con una parte dedicata alle arti e alle lettere: raccolte di poesie, inni e componimenti teatrali.

leggi tutto (more)

 


  Le sei reincarnazioni di Ximen Nao di Mo Yan

 In breve: Primo gennaio del 1950: Ximen Nao, un ricco proprietario terriero, è stato giustiziato dai suoi mezzadri alla vigilia della rivoluzione cinese e da due anni vive nel mondo delle tenebre. Sebbene subisca i più crudeli e dolorosi supplizi, rifiuta di pentirsi: è convinto di avere

leggi tutto (more)

 


  Stella rossa sulla Cina di Snow Edgar

 In breve: Stella rossa sulla Cina (scritto nel 1938) è un classico della storia contemporanea, un libro che a distanza di trent’anni dalla sua prima pubblicazione ha acquistato l’autorevolezza di una fonte insostituibile e il fascino delle opere che esprimono conpiutamente un mondo.

leggi tutto (more)

 


  Tadrart Acacus di Mori Fabrizio

 In breve: A Natale del 1990 ebbi il privilegio di coordinare il primo gruppo italiani (e internazionale) a varcare la frontiera fra Algeria e Libia fra Djanet e Ghat.
Per organizzare il viaggio (non esistevano guide sulla zona tranne la guida CTI "Sicilia e territori metropolitani") chiesi consiglio al professor Anati che mi indicò questo testo.
Vittorio Kulczicky, fondatore di AnM, riuscì a trovarmente copia nella biblioteca RAI.

leggi tutto (more)

 


  Antiche saghe islandesi di AA.VV.

 In breve: Le saghe islandesi non possono essere valutate esclusivamente quali fenomeni letterati; costituiscono anche una testimonianza cospicua della fase storica, che contraddistinse la società nordica medievale.

leggi tutto (more)

 


  Aspettando l'alba di Rigoni Stern Mario

 In breve: Infine, «ora che il tempo scende al tramonto», vanno salutati gli amici: Primo, Nuto e poi i poeti segreti. «Anche il mio corpo è stanco, - scrive Rigoni, - questo vecchio corpo che tante vicende ha subito, e nelle ore notturne, in attesa del sonno o dell`alba, il pensiero si sofferma su quel tempo, e ricompaiono volti di amici, episodi, situazioni drammatiche. Non solo sofferenze, anche momenti sereni di giochi infantili, visi ridenti, lettere d`amore, sogni, canti, montagne conquistate».

leggi tutto (more)

 


  Creature di sabbia di Ben Jelloun Tahar

 In breve: La protagonista, costretta dal padre a crescere maschio, fornisce il pretesto per una denuncia della condizione femminile nel mondo musulmano, ma Tahar Ben Jelloun va ben oltre: coinvolge ironicamente in un fantasmagorico gioco di specchi, ulteriormente sfaccettato dall'ottima traduzione, il diario - vero o presunto - dello/a sventurato/a e le lettere da esso/a ricevute, il racconto del cantastorie, sempre pronto ad accogliere ogni modificazione apportata dal pubblico e infine il lettore, calorosamente invitato a penetrare la casa della scrittura.

leggi tutto (more)

 


  Cuore di tenebra di Conrad Joseph

 In breve: Un uomo di mare, Marlow, che fin da ragazzo si è sentito attratto da un grande fiume in una regione Africana quasi inesplorata, ottiene molti anni più tardi, dalla compagnia che vi esercita il commercio, il comando di una delle imbarcazioni usate per il trasporto dell'avorio. Dopo un viaggio lungo e greve come un incubo giunge finalmente alla sede della compagnia dove trova tutto sottosopra. Il silenzio che circonda il luogo gli appare come qualcosa di grande e invincibile. Decide di partire alla ricerca di Kurtz, un agente, ma arrivato a destinazione finisce per diventare una specie di divinità a capo di riti innominabili consumati in suo onore. Versione con testo inglese a fronte e note.

leggi tutto (more)

 


  Eccessi di culture di Aime Marco

 In breve: Sono molti i problemi che sorgono nel momento in cui si intende definire l'identità di un gruppo. È come voler fotografare una classe di bambini che non stanno mai fermi, che si scambiano continuamente di posto, e magari a scattare la foto è un fotografo anch'egli inquieto e continuamente in movimento.

leggi tutto (more)

 


  Fiumi profondi di Arguedas José M.

 In breve: Il romanzo nasce dall'esperienza autobiografica di Arguedas, figlio di un avvocato di provincia, che per anni vagabonda da un paese all'altro delle Ande, senza riuscire mai a stare in un posto tanto da affezionarsi, costretto ogni volta a partire.

leggi tutto (more)

 


  Il meccanico delle rose di Ziarati Hamid

 In breve: Sullo sfondo, dietro le tante figure, resta un Paese riconoscibilissimo ma mai nominato, per rispetto di chi - vivendo nei suoi confini - non può nominarlo.

leggi tutto (more)

 


  Il mondo capovolto. I missionari e l'altra informazione di Albanese Giulio

 In breve: Se è vero che viviamo in un "villaggio globale" dovremmo ricevere notizie da tutti gli angoli del pianeta. Invece conosciamo la più minuta cronaca rosa di casa nostra ma ignoriamo le tragedie di interi popoli. Un missionario e giornalista italiano, Giulio Albanese, racconta in questo libro la sua Africa: la guerriglia e il traffico di diamanti in Sierra Leone, il sacrificio di Padre Raffaele e il rapimento dei bambini in Uganda, ma anche il festival del cinema africano o il coraggio della suora Lilli.

leggi tutto (more)

 


  Il narratore ambulante di Vargas Llosa Mario

 In breve: Due voci si alternano per raccontarci i due risvolti di una storia singolare.

leggi tutto (more)

 


  Io viaggio da sola di Perosino Maria

 In breve: Queste pagine sfuggono a una semplice definizione: sono un corso di autostima, un racconto divertente, un diario involontario, un manuale intemperante. Soprattutto sono vive, effervescenti, e fanno meglio - molto meglio - di una seduta dall'analista.

leggi tutto (more)

 


  L' ultimo uomo nella torre di Adiga Aravind

 In breve: C'è nostalgia dell'India di Nehru, nel libro. E tanti interrogativi, posti con sottilissimo humour, sull'avvenire di un Paese dove la modernità sta abolendo ogni senso del limite.

leggi tutto (more)

 


  La civiltà Maya di Thompson J. Eric

 In breve: This first chapter, because the thesis is new and so must be supported with detailed argument, may seem to a fair proportion of readers like driving over a succession of clover-leaf intersections with all destinations and route numbers hidden by driven snow.

leggi tutto (more)

 


  La conquista del Messico di Prescott William H.

 In breve: Che la civiltà degli Aztechi, per certi aspetti molto avanzata, possa essere stata distrutta da poche centinaia di spagnoli, può sembrare tuttora inspiegabile. In quest'opera monumentale Prescott ricostruisce le fasi della Conquista con sfoggio di erudizione e altissime capacità narrative: l'inarrestabile avanzata di Cortés, il tragico destino delle popolazioni indigene e degli sventurati imperatori aztechi, sono qui protagonisti di uno degli eventi più drammatici e inquietanti della nostra storia.

leggi tutto (more)

 


  La preda e altri racconti di Devi Mahasweta

 In breve: Una cultura indiana che non parla inglese, quella bengalese relegata ai margini di una società dura e iniqua, raccontata da chi ne rivendica l'alterità e i diritti e ne offre una rappresentazione problematica e documentata.

leggi tutto (more)

 


  Laozi. Genesi del «Daodjing» di

 In breve: Il "Laozi" (Vecchio Maestro), secondo solo alla Bibbia per numero di traduzioni, è una delle opere più importanti prodotte dall'umanità, vantando quasi un migliaio di commentari e una letteratura critica sconfinata. La sua influenza in Cina, in Asia Orientale e in Occidente è stata, ed è ancora oggi, immensa. Nonostante la brevità, il Laozi ha svolto un ruolo di primissimo piano nello sviluppo del pensiero e della cultura cinesi ed è considerato da sempre il testo canonico del Daoismo.

leggi tutto (more)

 


  Le sette solitudini di Lorsa Lopez di Labou Tansi Sony

 In breve: "Per anni ho immaginato la Senna, dopo averne a lungo letto nei libri come del 'grande fiume', mentre il Congo era 'il Fiume'. Quando a Parigi un amico mi portò a vedere quel fiume così celebrato non volevo credergli, perché per me l'immagine di paragone era il Congo le cui rive davanti a casa mia a Brazzaville distano 25 chilometri".

leggi tutto (more)

 


  Marocco, romanzo di Ben Jelloun Tahar

 In breve: Il Marocco bisogna intuirlo, immaginarlo, fare attenzione ai particolari, è un enigma da sedurre con garbo: per affrontarlo non serve una guida da scorrere distrattamente ma un libro che ci accolga con la stessa ospitalità dei suoi abitanti.

leggi tutto (more)

 


  Passaggio in Alaska - Da Seattle a Juneau di Raban Jonathan

 In breve: Dopo "Bad Land", l'autore inglese riprende la sua esplorazione dell'America meno conosciuta affrontando l'oceano o meglio il Passaggio Interno, un dedalo di bracci di mare che si estende dall'estremo Nordovest degli Stati Uniti continentali all'Alaska, lambendo la costa Occidentale del Canada. Attraverso lo specchio deformante dell'Alaska, l'ultima frontiera, terra dello sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali e dei miraggi di arricchimento facile, delle città che nascono e muoiono nell'arco di una generazione e degli orsi che frugano nei bidoni dell'immondizia, Raban ci offre un ritratto dell'America pieno di contraddizioni e di fascino.

leggi tutto (more)

 


  Storia dell'Africa Nera di Ki-Zerbo Joseph

 In breve: Joseph Ki Zerbo, laureato in Storia alla Sorbona nel 1953 e diplomato all'Institut d'Études Politiques di Parigi nel 1955, laureato HC all'Università del Ghana, dopo un'attività decennale di insegnamento nelle scuole superiori in Francia, Senegal, Guinea Conakry e Alto Volta, dal 1968 al 1973 ha ricoperto la cattedra di Storia all'Università di Ouagadougou. È una delle personalità più autorevoli e cristalline della cultura e della politica del Burkina Faso: storico di professione, membro del Parlamento, Presidente del maggior partito di opposizione, conduce una campagna serrata per l'affermazione della democrazia in Burkina Faso e nell'Africa intera. La sua "L'Histoirie de l'Afrique Noire", pubblicata nel 1972, rappresenta ancor oggi uno dei riferimenti d'obbligo per la storiografia del continente africano, evidenziando i rapporti complessi e contradditori tra le strutture di base e gli apporti della colonizzazione nella costruzione dell'Africa contemporanea.

leggi tutto (more)

 


  Storia di Barlaam e Ioasaf di Ronchey S.; Cesaretti P.

 In breve: L’introduzione di Silvia Ronchey è un avvincente “romanzo di filologia” che mostra come lo studio della tradizione dei testi possa toccare il cuore degli snodi culturali e, in questo caso, degli intricati rapporti fra Occidente e Oriente.

leggi tutto (more)

 


  Storia di Genji, il principe splendente di Murasaki Shikibu

 In breve: l Giappone dell'epoca Heian (IX-XII secolo): un paese chiuso, isolato dal continente asiatico, che contiene un altro paese chiuso, quello dell'aristocrazia di corte, al cui interno si trova il microcosmo delle nyobo, l'elite delle dame. Nella più ovattata di queste scatole cinesi, gineceo dell'aristocrazia, si svolge la storia del princie Genji, luminoso per intelligenza, cultura, bellezza: gli amori delle dame di corte, delle spose, e le lotte per il potere, nel più importante romanzo della letteratura giapponese classica.

leggi tutto (more)

 


  Strade Blu di Least Heat Moon William

 In breve: Un tempo, sulle vecchie cartine d'America, le strade principali erano segnate in rosso e quelle secondarie in blu. E' sulle strade blu che si svolge il viaggio di tre mesidi un solitario mezzo pellerossa, che, rimasto privo del suo lavoro e della sua donna, va a cercare un poco di interesse alla vita in un itinerario circolare che lo porta e riporta da Columbia, Missouri, A Columbia, Missouri, attraverso le Caroline, Il Montana e il New England.

leggi tutto (more)

 


  Viaggio in Portogallo di Saramago José

 In breve: Dal Premio Nobel per la letteratura 1998, la storia di un viaggio nell'affascinante terra portoghese si trasforma nello spunto per una riflessione sul viaggiare come esperienza fondamentale, e sull'uomo-viaggiatore che registra dentro di sé impressioni e frammenti di esistenze, in un percorso conoscitivo e sentimentale che appare inesauribile.

leggi tutto (more)

 


  Bad land di Raban Jonathan

 In breve: Nei primi anni del nostro secolo un intero esercito di immigranti inglesi, russi, tedeschi e scandinavi arrivò nella regione oggi meno popolata degli Stati Uniti d'America, il Montana orientale, attirato dal miraggio di una terra fertile e generosa dove realizzare il sogno di ricchezza e felicità di ogni abitante del Nuovo mondo.

leggi tutto (more)

 


  Brother and sister di Vinci Simona

 In breve: Una fiaba nera e misteriosa che si svolge tutta in una notte, fino all'alba. L'incanto sospeso della fiaba si affianca alla capacità del romanzo di andare fino al fondo dell'animo di due adolescenti di fronte alla morte della madre.

leggi tutto (more)

 


  Chiara luce del giorno di Desai Anita

 In breve: Una casa nella vecchia Delhi, due sorelle che si ritrovano dopo anni di separazione e fanno i conti con il passato. Sullo sfondo, la storia dell'India prima e dopo l'Indipendenza, i cambiamenti radicali e le tradizioni immutabili. Ma al centro di tutto rimangono la casa decrepita, il vialetto delle rose e la quiete carica di tensione della chiara luce del giorno. Scritto alla fine degli anni Settanta, questo romanzo ricrea l'intero quadro di una cultura e di una società.

leggi tutto (more)

 


  Dialoghi di Confucio

 In breve: I "Dialoghi" di Confucio costituiscono da oltre duemila anni il nucleo fondamentale della cultura e del pensiero cinese. Raccolta di aforismi, conversazioni e aneddoti a lui attribuita e redatta dai suoi discepoli e seguaci, i "Dialoghi" offrono all'uomo, con uno stile laconico, una Via per affermare il primato essenziale dell'esistenza umana, per un esercizio consapevole del pensiero.

leggi tutto (more)

 


  Digiunare, divorare di Desai Anita

 In breve: Due culture diverse poste a confronto attraverso il cibo.

leggi tutto (more)

 


  Evaristo Cariego di Borges Jorge L.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Festa di sangue di Arguedas José M.

 In breve: Arguedas descrive il mondo degli indios non da osservatore esterno, ma dal di dentro, adottando il punto di vista dei suoi stessi personaggi e riproducendo quindi dall'interno la loro cultura, la lingua, la religione, il folklore, col preciso intento di testimoniare la grandezza di un popolo che lotta da secoli per mantenere la propria identità.

leggi tutto (more)

 


  Fra due omicidi di Adiga Aravind

 In breve: Chi lamentava, a proposito di La tigre bianca, un brusco finale, in questo sequel-prequel potrà completare il quadro del mondo indiano: che respinge e affascina, seduce e orripila. Ma che conferma il talento fantastico e realistico di uno scrittore demiurgo, la potenza della sua commedia umana, il fatto che raccontare ha un senso

leggi tutto (more)

 


  Fuoco sulla montagna di Desai Anita

 In breve: Dopo un'esistenza spesa al servizio della famiglia, con tanti figli e nipoti, ma piena di delusioni, Nanda Kaul si è ritirata in scontrosa solitudine sulle pendici dell'Himalaya, in una casa con giardino circondata da una boscaglia perennemente minacciata dal fuoco.

leggi tutto (more)

 


  Giorno di silenzio a Tangeri di Ben Jelloun Tahar

 In breve: è la storia di un uomo anziano costretto a letto che ripensa al proprio passato; un'opera in cui le numerose allusioni alla storia di Tangeri e del Marocco a partire dall'epoca della guerra del Rif si intrecciano alle amare riflessioni del protagonista.

leggi tutto (more)

 


  Il cromosoma Calcutta di Ghosh Amitav

 In breve: New York, futuro prossimo. Antar, egiziano, naviga in rete alla ricerca di notizie su un certo Murugan, eccentrico studioso indiano.

leggi tutto (more)

 


  Il giardino luminoso del re angelo. di Levi Peter

 In breve: Afghanistan, 1969. Peter Levi, gesuita e classicista, segue le tracce lasciate da Alessandro Magno nelle sue colonie d'Oriente. Bruce Chatwin, di vocazione nomade, irrequieto, lo accompagna. Elegante, ricco e ironico, questo libro - 'una montagna d'oro' secondo Terzani - assume oggi, dopo molte guerre e distruzioni, un tragico e insostituibile valore di documento e testimonianza. Con uno scritto di Maurizio Tosi.

leggi tutto (more)

 


  Il lago errante di Hedin Sven

 In breve: Il Lago Errante è il Lop-nor, nel bacino del Tarim, dead heart, “cuore morto dell’Asia”, al centro del Turkestan cinese e dei suoi repulsivi deserti. La sua incerta collocazione, che ha costituito un vero rompicapo per esploratori e cartografi, sta quasi a metafora della labirintica complessità dello spazio geografico. Alla sua ricerca Sven Hedin, l’ultimo dei grandi esploratori del XX° secolo, ha dedicato questo libro. Al quale si aggiunge un aggiornamento sugli effetti nefasti della recente colonizzazione cinese, che ha portato a una conclusione imprevista della vicenda: il Lop-nor è scomparso.

leggi tutto (more)

 


  Il maestro della notte di Bai Xianyong

 In breve: Censurato a lungo dal regime, "Il maestro della notte" è il romanzo della gioventù bruciata cinese, della sua ansia di vita, di emancipazione sessuale, di libertà: un libro letto e amato da migliaia di lettori e impostosi infine come un classico. Sospeso fra epica e malinconia, il romanzo cattura il sentimento profondo della perdita, dell'esclusione, della solitudine, del bisogno di amicizia della gioventù cinese.

leggi tutto (more)

 


  Il palazzo degli specchi di Ghosh Amitav

 In breve: "Il palazzo degli specchi" è un romanzo storico contro le ideologie e contro un'astratta idea di politica che dimentica i soggetti in nome dei quali dovrebbe operare, uomini e donne e bambini in carne e ossa.

leggi tutto (more)

 


  Il primo libro di antropologia di Aime Marco

 In breve: Che cos'è l'antropologia culturale? Marco Aime prova a spiegare chi è e cosa fa un antropologo oggi, rovesciando gli approcci teorici tradizionali. In effetti la natura dell'antropologia non è più così definita: di popoli sconosciuti da studiare ce ne sono sempre meno, i confini tra l'Occidente e il cosiddetto Sud del mondo sono sempre più labili, i paradigmi del secolo scorso sono crollati e l'antropologo si trova ad affrontare problematiche sempre nuove, i terreni di ricerca sono mutati e in molti casi gli studiosi sono tornati a casa, occupandosi di eventi culturali vicini, contaminandosi con altri saperi.

leggi tutto (more)

 


  Il supplizio del legno di sandalo di Mo Yan

 In breve: All'inizio del secolo scorso la Cina vive un momento di caos politico. In una cittadina nello Shandong (la patria dello scrittore) i tedeschi stanno costruendo una ferrovia.

leggi tutto (more)

 


  Il villaggio sul mare di Desai Anita

 In breve: Dimenticato dall'evolversi dei secoli e indifferente ai progressi del Novecento, Thul, minuscolo paesello di pescatori non lontano da Bombay, continua a seguire quei ritmi delle stagioni che da sempre si tramandano. Hari e Lila sono nati e cresciuti nel villaggio, ma adesso la loro famiglia sta precipitando nella disperazione: il padre si è dato all'alcol mentre la madre è gravemente malata. Quanto al denaro, quello disponibile non è sufficiente nemmeno per far fronte alle più elementari fra le necessità.

leggi tutto (more)

 


  La civiltà Africana di Davidson Basil

 In breve: I sistemi sociali, le religioni, le arti, il profilo delle varie culture, le prospettive: un'immagine particolare della civiltà Africana, aggiornata sino agli ultimi sviluppi.

leggi tutto (more)

 


  La Grande Strada del Sole di Von Hagen W. Victor

 In breve: Con le imprese della spedizione che due donne e quattro uomini intrapresero nell`inverno del 1952 attraverso deserti, giungle e montagne verso necropoli e città sepolte, La Grande Strada del Sole offre al lettore la storia di una tra le piú affascinanti civiltà precolombiane.

leggi tutto (more)

 


  La luna che mi seguiva di Fofana Aminata

 In breve: Una bambina, il nonno sciamano, un villaggio africano fuori dal tempo. Un fiabesco libro-rivelazione su un mondo forse perduto per sempre, che porta per la prima volta al nostro cuore di occidentali l`eco delle leggende degli antichi cantastorie erranti da una tribú all`altra. Un romanzo di incanti e terrori dove la magia funziona sul serio, e piante e animali e uomini sono sacri. Un esordio in italiano, dall`Africa.

leggi tutto (more)

 


  La via della bellezza di Li Zehou

 In breve: Per Li Zehou l'arte e l'estetica cinese sono figlie della psiche cinese che, nel corso del suo secolare sviluppo, ha costantemente perseguito un punto di equilibrio fra emozione e realtà. Traendo spunto da un vasto campionario di prodotti artistici cinesi, dai bronzi alle ceramiche, dai manufatti alle sculture, dalla letteratura alle opere pittoriche, l'autore esplora il mondo della cultura cinese offrendo al lettore occidentale i principali strumenti per studiarla e interpretarla.

leggi tutto (more)

 


  Le cose del mondo sono fumo di Yu Hua

 In breve: Nel microcosmo di un cortile, personaggi indicati con le lettere dell'alfabeto intrecciano le loro vite in quella che si presenta come una paradigmatica normalità, ma genera invece una catena di morti bizzarre, quasi rituali.

leggi tutto (more)

 


  Le linee d'ombra di Ghosh Amitav

 In breve: Il giovane protagonista, voce narrante di questo romanzo, ha imparato, fin da bambino, a dedicare un ascolto rapito e incantato ai racconti del cugino Tridib e ad assorbire le immagini di un'Inghilterra leggendaria e lontana, fino a dar voce ai ricordi che sul filo della storia familiare ripercorrono il cammino dell'India.

leggi tutto (more)

 


  Le origini ideologiche della rivoluzione cinese di Collotti Pischel Enrica

 In breve: Basata su un ampio spoglio di letteratura specialistica e documenti originali, l'opera è un'analisi sistematica e approfondita delle diverse tesi elaborate in Cina in risposta alle sfide lanciate dall'Occidente, a partire dalla guerra dell'oppio fino agli anni della guerra di resistenza contro il Giappone (1937-45).

leggi tutto (more)

 


  Lo schiavo del manoscritto di Ghosh Amitav

 In breve: La storia dello schiavo è depositata nel manoscritto H. 6 che è stato redatto nel 1156 e ritrovato nella sinagoga di Ben Ezra al Cairo. Questa sinagoga è stata il più ricco archivio di testi arabo-ebraici.

leggi tutto (more)

 


  L'uomo che allevava i gatti di Mo Yan

 In breve: La forza espressiva di questi racconti, che uniscono il realismo e la crudezza visionaria di "Sorgo rosso", sta nella loro capacità di dare rilievo drammatico allo scontro tra le due anime dell'uomo, quella misteriosa e incantata e quella miserabile e canagliesca.

leggi tutto (more)

 


  Notte fatale di Ben Jelloun Tahar

 In breve: Pur avendo, autorevolmente e vivacemente, una sua vita propria e una totale autonomia, "Notte fatale" - che ha procurato a Tahar Ben Jelloun il Premio Goncourt 1987 - è il seguito del precedente "Creatura di sabbia", in cui un cantastorie racconta in modo equivoco e seducente la vita di Mohammed Ahmed, nato femmina dopo sette sorelle e cresciuto come maschio per volere di un padre ossessionato dal timore della dispersione ereditaria di un patrimonio faticosamente accumulato.

leggi tutto (more)

 


  Notti e nebbia a Bombay di Desai Anita

 In breve: Hugo Baumgartner, ebreo tedesco, ormai da cinquant'anni vive in India, paese in cui era stato mandato dai genitori per sottrarlo alle persecuzioni naziste. In nessun altro luogo del mondo potrebbe sentirsi più a casa, eppure, nonostante il tempo trascorso, continua a essere straniero al luogo in cui vive. Nella solitudine affollata di Bombay, il protagonista si è ritagliato un angolo tranquillo, rinunciando a una patria, a una lingua, e con la sola compagnia dei ricordi che periodicamente irrompono nella sua mente.

leggi tutto (more)

 


  Nuovi poeti cinesi di AA. VV.

 In breve: La raccolta presenta i poeti più significativi emersi sulla scena cinese negli ultimi vent'anni. Sono autori per lo più, estranei alla cultura ufficiale, spesso osteggiati per le provocazioni delle loro ricerche sperimentali, e accusati di ermetismo e oscurità.

leggi tutto (more)

 


  Passaporto all'iraniana di Tajadod Nahal

 In breve: Vuole tornare a Parigi, dove da molti anni ormai vive, l'iraniana protagonista di questo romanzo. Ma deve rinnovare il passaporto, operazione per quale, anche in Iran, come in ogni paese del mondo, sono necessarie delle fotografie

leggi tutto (more)

 


  Point Lenana di Wu Ming 1; Santachiara Roberto

 In breve: Chi è Felice Benuzzi? Chi sono i suoi compagni di evasione? Cosa facevano prima della guerra, e cosa faranno dopo?

leggi tutto (more)

 


  Polvere di diamante e altri racconti di Desai Anita

 In breve: Ci sono tutti i temi cari a Desai, in questi racconti, le case come luogo di giochi e scherzi della memoria, paesaggi bellissimi e concreti, fragili sicurezze maschili, fantasmi femminili.

leggi tutto (more)

 


  Raccontami una storia speciale di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Ogni pagina di questo libro sembra rivolgere al lettore la stessa domanda: e tu quale «storia speciale» hai da raccontare?

leggi tutto (more)

 


  Sorgo rosso di Mo Yan

 In breve: Un romanzo che per la sua forza mitica e immaginativa è stato avvicinato a "Cent'anni di solitudine".

leggi tutto (more)

 


  Terra e cenere di Rahimi Atiq

 In breve: Una mattina, una come tutte le altre del conflitto sovietico in Afghanistan, "i tank si sono presi la voce della gente e sono ripartiti". Hanno distrutto un villaggio, hanno ucciso tutti. Sono rimasti solo Yassin, un bimbo che crede che il mondo sia di colpo ammutolito (e invece è lui a essere diventato sordo) e suo nonno, messaggero che si maledice per il messaggio che porta.

leggi tutto (more)

 


  Ultimo confine del mondo. di Bridges E. Lucas

 In breve: Nelle terre dell`ultimo confine del mondo Lucas Bridges ha incontrato popolazioni altre e sorprendenti, uomini cercatori ed esseri in fuga, folli, gauchos e scienziati. Ha vissuto comunioni inattese e solitudini senza fondo.

leggi tutto (more)

 


  Un incontro di Liu Yichang

 In breve: La storia struggente di un amore non consumato. Il libro, che ha ispirato il film del regista Wong Kar-wai, "In the Mood for Love", segue il percorso di due personaggi nel cuore di Hong Kong.

leggi tutto (more)

 


  Un lupo in agguato di Kiarostami Abbas

 In breve: Una poetica delle piccole cose che incanta con la trasparenza delle sue immagini: il biancore dell'alba, un paesaggio innevato, i viandanti di strada, una barca senza vela...

leggi tutto (more)

 


  Viaggio al centro della terra di Verne Jules

 In breve: Un antico e misterioso documento scritto da uno scienziato e rinvenuto per caso; il sogno di giungere al centro della Terra; la lotta con un rivale privo di scrupoli; la spaventosa solitudine degli abissi; l'incontro con animali preistorici; un oceano immenso che condurrà i protagonisti al centro della Terra e a una soluzione imprevedibile.

leggi tutto (more)

 


  Viaggio al Congo ritorno dal Ciad di Gide André

 In breve: Durante una missione affidatagli dal Ministero delle colonie tra il luglio 1925 e il giugno 1926, Gide scopre nella realtà sociale ed economica del Congo e del Ciad l’infamia del colonialismo e la passione per l’entomologia.

leggi tutto (more)

 


  Walkscapes di Careri Francesco

 In breve: Il camminare come forma autonoma di arte, atto primario nella trasformazione simbolica del territorio, strumento estetico di conoscenza e di trasformazione fisica dello spazio attraversato, che diventa intervento urbano. Dal nomadismo primitivo al Dadaismo e al Surrealismo, dal Lettrismo all'Internazionale Situazionista, e dal Minimalismo alla Land Art, il libro di Francesco Careri ricostruisce la storia della percezione del paesaggio raccontando la storia dell'attraversamento della città.

leggi tutto (more)

 


  Anand e la conchiglia magica di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Anand ha dodici anni, vive a Calcutta e lavora in un chiosco di tè per aiutare la famiglia. Suo padre infatti, andato a Dubai per garantire un futuro ai figli, è misteriosamente scomparso. Anand è rimasto con la madre e la sorellina, Meera, che dopo aver assistito a un omicidio per la strada ha smesso di parlare.

leggi tutto (more)

 


  Elogi degli uomini illustri di Giovio Paolo

 In breve: Paolo Giovio è stato uno degli intellettuali più influenti e ammirati della prima metà del Cinquecento.

leggi tutto (more)

 


  Grande seno, fianchi larghi di Mo Yan

 In breve: Una prolifica famiglia matriarcale, governata da una madre dolce ed energica, attraversa le tante vicissitudini della storia cinese del Novecento. Dagli anni Trenta dell'invasione giapponese a oggi, figli, nipoti e parenti acquisiti degli Shangguan si confrontano con gioie e dolori dispensati da una terra estrema e primordiale.

leggi tutto (more)

 


  I briganti di

 In breve: I Briganti è uno dei quattro grandi romanzi classici dell’antica Cina. Quella che ci viene narrata è l’avventurosa epopea di cui è protagonista una specialissima, festosa banda. Invincibili in campo aperto, diabolicamente astuti nella guerriglia, temerari nel pericolo, spietati nella vendtta, questi 108 masnadieri non sono soltanto uomini d’arme e di rapina.

leggi tutto (more)

 


  La differenza cristiana di Bianchi Enzo

 In breve: Queste riflessioni accolgono gi stimoli che vengono da eventi ordinari, ma vorrebbero aiutare a "pensare in grande", a cogliere nel frammento qualcosa del tutto, a ridare dignità e ampiezza di visione a prospettive troppo spesso tentate a ripiegarsi su un angusto cortile.

leggi tutto (more)

 


  L'altra riva del fiume di Snow Edgar

 In breve: In queste pagine, è tutto un popolo che parla della propria esistenza, dei sacrifici che sopporta in vista di un domani migliore, delle tensioni che minacciano la pace.

leggi tutto (more)

 


  Maximum City di Mehta Suketu

 In breve: Metha ricerca nella brutale Bombay di oggi quella che ha abbandonato vent'anni prima e la ritrova moltiplicata e smembrata. E a poco a poco mette a nudo i fili tesi tra gli attici scintillanti affacciati sull'oceano e il mare di baracche dove milioni di persone vivono una vita durissima.

leggi tutto (more)

 


  Storia della Cina moderna di Osterhammel Jürgen

 In breve: Il titolo originale, "La Cina e la società-mondo" (China und die Weltgesellschaft), rifletteva invece chiaramente il senso del lavoro: l'oggetto del libro infatti vuole essere "l'inserimento della Cina nelle strutture reali della società mondiale".

leggi tutto (more)

 


  Thödol Bardo di Leonzio Ugo

 In breve: Il "Libro dei morti tibetano", il cui titolo originale è "Bardo Thodol" (ascolto per la grande liberazione) è considerato un viatico fantastico per i morti che si trovassero nell'imbarazzante condizione di orientarsi nei Regni Oltremondani.

leggi tutto (more)

 


  Buoi di ferro di Hinton William

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  I tre principi del popolo di Sun Yat-sen

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Il mondo cinese di Gernet Jacques

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Il sogno della Camera Rossa. di Cao Xueqin (Ts'ao Hsüeh-ch'in)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Il tè dell'oblio di Yang Jiang

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  La canzone dell'eterno rimpianto di Anyi Wang

 In breve: Non ancora recensito

leggi tutto (more)

 


  La Cina di Chesneax Jean - Marianne Bastid - Marie-Claire Bergère

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  La Cina di Scarpari Maurizio (a cura di)

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 


  La Grande Muraglia - Dalla storia al mito di Waldron Arthur

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Lo scimmiotto di Wu Cheng'en (Wu Ch'eng-en)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Nove oggetti del desiderio di Mian Mian

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Nuovi poeti cinesi di

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Poesie del fiume Wang. Trad. dal cinese di Martin Benedikter di Wang Wei - Pei Di (P'ei Ti)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Precetti per le donne e altri trattati cinesi di comportamento femminile di Zhao Ban

 In breve: Non ancora recensito

leggi tutto (more)

 


  Quando l'Asia era il mondo di Gordon Stewart

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 


  Racconti di vita irreale. A cura di Lionello Lanciotti di Yu Hua

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Scienza e società in Cina di Nathan Andrew J.

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Storia del pensiero cinese di Cheng Anne

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Torture di Yu Hua

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Il fiore del desiderio di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Che cosa accade a una grande amicizia femminile quando rischia di trasformarsi nel più classico dei triangoli? Chitra Divakaruni ci racconta la vita di due donne indiane emigrate negli Stati Uniti, fra disadattamento ed entusiasmo, contagiate da un senso di improvvisa libertà che rischia di mettere in crisi ciò che hanno di più prezioso: la loro amicizia. Attraverso il più antico degli intrecci amorosi, un 'ménage à trois' pieno di sensi di colpa, Divakaruni dipinge il dramma moderno dello sradicamento.

leggi tutto (more)

 


  In custodia di Desai Anita

 In breve: Imparziale e severa, la narrazione di Anita Desai affida a chi legge il compito di capire, accompagnando Deven nelle sue paradossali vicissitudini.

leggi tutto (more)

 


  La maga delle Spezie di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Una vecchia signora indiana in una botteguccia di Oakland, California, con le sue mani nodose sfiora polveri e semi, foglie e bacche, alla ricerca del sapore più squisito o del sortilegio più sottile. E' Tilo, la Maga delle Spezie.

leggi tutto (more)

 


  Matrimonio combinato di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Gli undici racconti che compongono il volume, propongono ritratti di donne indiane emigrate in America, tutte ugualmente "in bilico" perché vivono sulla propria pelle il conflitto fra l'antica società patriarcale e nuove vite dove sperimentare soddisfazioni e dolori inediti.

leggi tutto (more)

 


  Sorella del mio cuore di Divakaruni Chitra B.

 In breve: Calcutta, anni Ottanta. Anju e Sudha secondo le leggi del sangue non sono neanche cugine di primo grado. Ma perfino le crepe dei muri sanno che, più e meglio di due gemelle, intendono il mutamento degli umori, l'altalena dei cicli, la giostra degli sguardi.

leggi tutto (more)

 


  Un padre obbediente di Sharma Akhil

 In breve: Il protagonista di questo romanzo dell'esordiente Akhil Sharma è un uomo cinico e brutale, sentimentale e lamentoso, falso prima di tutto con se stesso. Dopo la morte della madre, Karan si consola visitando bordelli e prostitute bambine. Nemmeno il matrimonio e i figli soddisfano i suoi appetiti sessuali ed economici, simili a quelli di chi allora governava l'India, l'altrettanto insaziabile dinastia dei Nehru, bersaglio esplicito del romanzo. E la situazione incestuosa diventa metafora di un paese tradito dai padri.

leggi tutto (more)

 


  Fiabe Africane di AA.VV.

 In breve: I racconti di questo volume riguardano l'Africa indigena, quella parte del continente nero che comprende il Senegal, la Guinea portoghese e francese, la Sierra Leone, la Costa d'Avorio e la Costa d'Oro, fino al Congo centrale. Si tratta di culture di una razza rimasta schiava dal XV al XIX secolo. Prefazione di Italo Calvino.

leggi tutto (more)

 


  Antiche saghe russe di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Egitto di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Le mille ed una notte di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Padiglioni d'oro di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Un'ombra ben presto sarai di Soriano Osvaldo

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)