Numero di utenti collegati: 2377

libri, guide,
letteratura di viaggio

11/08/2020 11:14:40

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

L'altra riva del fiume

Snow Edgar


Editeur - Casa editrice

Einaudi

Asia
Estremo Oriente
Cina

Città - Town - Ville

Torino

Anno - Date de Parution

1966

Titolo originale

The Other Side of the River. Red China Today

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Saggi

Traduttore

Verina Gilardoni Jones (dall'inglese)


L'altra riva del fiume  

Edgar Snow è ritenuto per unanime consenso il più autorevole esperto occidentale della Cina contemporanea. Sono passati trent’anni da quando egli incontrò e intervistò Mao e gli altri capi della rivoluzione cinese dello Shaanxi, raccontando poi al mondo intero le vicende di quella straodinaria epopea in un reportage che appartiene ormai alla storia, Stella rossa sulla Cina.

Il libro che ora presentiamo nasce da un altro viaggio, compiuto da Snow: un itinerario che ha toccato tutti i centri nevralgici della nuova Cina, da Pechino alla frontiera siberiana, da Shanghai a Yenan, dalla Mongolia interna al confine meridionale, zone in cui nessun osservatore occidentale si è mai potuto avventurare. Snow ha intervistato a lungo Mao Zedong e Zhou Enlai, ha descritto la vita delle comuni agricole, l’impetuoso sviluppo dell’industria, l’organizzazione della scuola; ha parlato con centinaia di persone, studenti, intellettuali, medici, preti, contadini, soldati, ex capitalisti e perfino con un ex imperatore.
In queste pagine, è tutto un popolo che parla della propria esistenza, dei sacrifici che sopporta in vista di un domani migliore, delle tensioni che minacciano la pace.
Ma l’interesse del libero di Snow, non consiste soltanto in una documentazione ampia e inedita. La realtà che egli descrive è sempre inquadrata in una prospettiva nazionale e internazionale, e le pagine dedicate ai rapporti cino-sovietici, all’atteggiamento americano, al gruppo dirigente cinese, e alle prospettive dello sviluppo economico e politico, sono opera di un osservatore intelligente, abituato a considerare i problemi nella loro globalità e complessità.
L’attualità del volume è poi notevolmente accresciuta dalla densa prefazione che snow ha scritto appositamente per la presente edizione italiana, in cui sono esaminati gli sviluppi più recenti e clamorosi della situazione interna (la "rivoluzione culturale", le guardie rosse) e in cui, sulla base dell’attuale situazione, si tenta un’ipotesi generale su quello che potrà essere la Cina fra vent’anni. In appendice, il lettore troverà inoltre un brillante ed esauriente ritratto di Lin Biao.

 



Biografia

Edgar Snow è nato nel Missouri nel 1905, è morto nel 1972. Arrivato ventiduenne in Cina, dopo sette anni di permanenza come inviato speciale, nel 1936 potè superare le linee nazionaliste e incontrare i capi rivoluzionari. Nasceva da quella esperienza Red Star over China (Stella rossa sulla Cina) e The Long Revolution (La lunga rivoluzione). Durante la seconda guerra mondiale, è stato corrispondente in Russia, Polonia, Germania, Inghilterra, Francia, Austria e India.