Numero di utenti collegati: 881

libri, guide,
letteratura di viaggio

09/08/2020 18:50:47

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Il tappeto da preghiera di carne

Li Yü


Editeur - Casa editrice

Bompiani

Asia
Estremo Oriente
Cina

Città - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

1993

Titolo originale

Roubutuan

Lingua - language - langue

italiano

Traduttore

Anna Maria Greimel

Prefazione

Renata Pisu


Il tappeto da preghiera di carne Il tappeto da preghiera di carne  

Immaginiamo un mondo senza Satana, senza angoscia del peccato della carne; un mondo dove passando per taoismo, buddhismo e confucianesimo e ignorando però il cristianesimo, si riesca ancora a rintracciare il legame più antico e profondo tra erotismo e magia. Yin e yang, principio femminile e principio maschile, categorie dialettiche e complementari, regolano i modi e i tempi dell’unione sessuale, l’incatenamento alla ruota della fatalità buddhista dà dimensione tragica a ogni accoppiamento. "Ricordati uomo che l’erotismo si paga in erotismo, ma centuplicato". Ogni scena erotica ne genera quindi altre cento, il lettore è incatenato come il protagonista di questa storia, che l’autore senza troppa convinzione vorrebbe far passare per "edificante" ma che è testimonianza della laicizzazione del sacro in una società dove yin e yang servono soltanto a designare gli organi sessuali. Il tappeto da preghiera di carne può quindi essere letto come puro erotismo esotico d’alta classe, ma si presta anche a una seconda lettura al di là delle tecniche della camera da letto. Ogni accoppiamento del Chierico della Prima Veglia presuppone infatti una diversa concezione della vita e del sesso che varrebbe la pena di prendere in considerazione.