Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Bompiani - Libri recensiti: 33

A quale tribù appartieni? di Moravia Alberto

 In breve: "Questo libro - scriveva Moravia - è stato scritto nel modo seguente: viaggiando in Africa per svago e desiderio di estraneamento, senza fare inchieste né ricerche né nulla di tutto ciò che, quando si ha intenzione di scrivere su un viaggio, si fa 'apposta'.

leggi tutto (more)

 

Passeggiate Africane di Moravia Alberto

 In breve: "Oggi, rileggendo questi diari, mi sembra di riascoltare ancora una volta la voce, aspra di Alberto, mi sembra di coglierne la segreta dolcezza. Sono sicura che anche per chi non ha mai sentito la sua voce, questo diario ha oggi un suono e parla all'orecchio con la seduzione di un canto dalla melodia distesa, in cui i ritmi di una intelligenza leonina si perdono nei deserti della memoria." (Dall'introduzione di Dacia Maraini)

leggi tutto (more)

 

Il re degli alberi di Acheng

 In breve: Dopo "Il re degli scacchi", "Il re degli alberi" è il secondo libro della trilogia di Acheng. La storia è ambientata nella Cina della Rivoluzione culturale: un gruppo di studenti viene invitato nelle campagne per farsi 'educare' dai contadini poveri e, soprattutto, per realizzare il grande piano di disboscamento delle foreste, abbattendo gli alberi inutili e sostituendoli con quelli utili. Un libro di culto per migliaia di giovani.

leggi tutto (more)

 

Il re degli scacchi di Acheng

 In breve: "Il re degli scacchi" narra la storia di Wang Yisheng, giovane povero e geniale giocatore di scacchi che all'indomani della Rivoluzione culturale viene mandato in un campo di lavoro nelle foreste dello Yunnan, ai confini Sudoccidentali della Cina, per essere 'rieducato dalle masse'. Gli unici interessi di Wang Yisheng sono il cibo e gli scacchi: la soddisfazione di un bisogno primario e la realizzazione di un bisogno spirituale.

leggi tutto (more)

 

Il re dei bambini di Acheng

 In breve: Lo studente Lao Gar, detto lo Stecco, viene scelto per sostituire un vecchio maestro di scuola in congedo. Abbandona quindi il precedente lavoro nei campi, tra l'affettuosa invidia dei compagni che lo ritengono molto fortunato. Ma non avrà vita facile: la classe è fatiscente come il relitto di una barca, e dovrà insegnare ai bambini a leggere e a riassumere i racconti dei sussidiari traendone la giusta morale. L'innata vocazione a fare di testa sua lo porterà a tralasciare i programmi imposti dall'alto e a chiedere agli studenti di raccontare con le loro parole la vita di ogni giorno. Pagherà di persona per questa scelta.

leggi tutto (more)

 

Imperatrice di Shan Sa

 In breve: Alla corte imperiale della Cina del VII secolo, orfana di un mandarino, Luce riceve una raffinata educazione alla poesia, alla pittura e all'erotismo in una scuola per concubine. Tale è la sua

leggi tutto (more)

 

Lettere dal Sahara di Moravia Alberto

 In breve: L'Africa Nera di Alberto Moravia: "inviato speciale" del Corriere della Sera tra il 1975 e il 1981, l'eccezionale cronista annota impressioni, riferisce usi e costumi, descrive luoghi e paesaggi incontrati in un viaggio che è insieme motivo di riscoperta letteraria, valutazione estetica e riflessione socio-antropologica. Così la risalita in battello del fiume Zaire diventa riscontro delle pagine più intense del romanzo africano di Joseph Conrad "Cuore di tenebra"; la cruda luce tropicale della Costa d'Avorio riflette il sogno contemplativo di Gaugin; l'immagine di morte del deserto si trasforma, passando attraverso disperazione e miraggio, in sorprendente immagine di vita.

leggi tutto (more)

 

Storia dell'India Dalle origini della cultura dell'Indo alla storia di oggi di Wolpert Stanley

 In breve: "L'India è erede di una delle più antiche civiltà del mondo. Nessuna singola storia potrebbe coprire tutti i quattro millenni dell'affollato passato dell'India nella sua complessa unicità. In questo libro ho solo tentato di mettere in luce l'essenza delle qualità durevoli dell'India, tracciando le linee portanti dei suoi contributi alla storia moderna del nostro mondo, scoprendo le radici dei tragici conflitti religiosi e regionali e della povertà tenace che continua ad affliggere i suoi figli". (Dalla prefazione dell'autore).

leggi tutto (more)

 

Sui tetti del Mondo di Longstaff Tom

 In breve: Tradotto in italiano con l'improbabile titolo “Sui tetti del Mondo” è composto di 14 sorprendenti capitoli che portano il lettore dalle prime ascensioni sulle Alpi alle montagne del Caucaso, dall'Himalaya al Karakoram fino alle Montagne Rocciose, per concludersi con le spedizioni alle Svalbard e in Groenlandia.

leggi tutto (more)

 

Diario di un vecchio pazzo Tanizaki Jun'ichirō di Tanizaki Junichiro

 In breve: L'autore del diario è un vecchio stanco e ammalato, che non rinuncia però ai piaceri della vita e si riaccende di passione nei confronti della nuora, una donna giovane e bella, che per interesse o sadismo fa quasi impazzire il vecchio, conducendolo lentamente alla morte. Ma quest'ultima arriva attesa e quasi addolcita dai sottili giochi erotici che uniscono i due personaggi in un rapporto ambiguo, al di là di ogni schema, e al vecchio rimane il tempo di chiedere, così come fa il condannato con l'ultimo desiderio che sulla tomba venga posto il calco dei piedi della giovane nuora, quei piedi bianchi, sottili, sensuali, che lo avevano acceso di desiderio e che, in questo modo, lo faranno soffrire e godere anche nella tomba.

leggi tutto (more)

 

Il tappeto da preghiera di carne di Li Yü

 In breve: Immaginiamo un mondo senza Satana, senza angoscia del peccato della carne; un mondo dove passando per taoismo, buddhismo e confucianesimo e ignorando però il cristianesimo, si riesca ancora a rintracciare il legame più antico e profondo tra erotismo e magia.

leggi tutto (more)

 

L'albero delle storie Il ritorno in Afghanistan terra di leggenda e patria straziata di Shah Saira

 In breve: A ventun anni, la ragazza parte per il primo di una serie di viaggi alla ricerca della propria identità e delle radici di quell`albero delle storie da cui è cresciuto il mondo mitico e leggendario che il padre, alchimista delle tradizioni famigliari, ha saputo distillare e trasmetterle

leggi tutto (more)

 

L'amore di uno sciocco Tanizaki Jun'ichirō di Tanizaki Junichiro

 In breve: In Giappone si sono manifestati un rifiuto delle tradizioni e un'ansia di mimetismo provocati da un acuto senso di inferiorità nei confronti di tutto ciò che è occidentale, ma la conseguenza è stata un profondo degrado della vita nazionale.

leggi tutto (more)

 

Samarcanda Il manoscritto di Samarcanda di Maalouf Amin

 In breve: Amin Maalouf, col talento narrativo di sempre, ci conduce lungo la via della seta attraverso le più affascinanti città dell`Asia. Parafrasando Edgar Allan Poe, ci dice: `Rivolgi il tuo sguardo su Samarcanda. Non è la regina della Terra? Fiera, al di sopra di tutte le altre città?`

leggi tutto (more)

 

Vasta è la prigione di Djebar Assia

 In breve: Nel romanzo, Vasta è la prigione, la prolifica penna della scrittrice algerina continua a interrogare e scomporre la pretesa coerenza delle logiche maschili dominanti, per restituire uno sguardo e una voce autonomi al secondo sesso, da sempre oggetto di esclusione, censura, oblio.

leggi tutto (more)

 

Vita segreta del signore di Bushu Tanizaki Jun'ichirō di Tanizaki Junichiro

 In breve: Vita segreta del Signore di Bushu (Bushuko hiwa) è un romanzo dello scrittore giapponese Jun'ichirō Tanizaki. Il romanzo è stato pubblicato a puntate tra la fine del 1931 e il 1932. L'autore voleva scrivere un seguito a questo romanzo, ma poi cambiò idea per cui rivide tutto il romanzo, tolse alcune parti che servivano per collegarlo al seguito e pubblicò il libro, rivisto e corretto, nel 1935.

leggi tutto (more)

 

Il giardino di cristallo di Makhmalbaf Mohsen

 In breve: Mentre infuria la guerra contro l'Iraq, a Teheran quattro famiglie, ciascuna retta da una figura femminile, convivono con un'esistenza senza uomini, tutti impegnati al fronte. Fra nascite, dolori, incomprensioni, piccoli momenti di felicità e lo spettro sempre incombente della guerra, una saga familiare che è insieme una riflessione sul destino umano e sulla figura femminile nell'Iraq e nel mondo di oggi.

leggi tutto (more)

 

La giocatrice di go di Shan Sa

 In breve: A metà degli anni Trenta, in Manciuria, mentre infuria la guerra civile tra Giappone e Cina, una ragazza sedicenne cinese, appassionata del gioco del go, incontra un ufficiale giapponese in incognito.

leggi tutto (more)

 

La muta di Djavann Chahdortt

 In breve: Fatemeh ha quindici anni, e negli occhi e nel cuore si porta il ricordo della zia, uccisa sulla pubblica piazza. La sua colpa? Aver fatto l'amore con lo zio materno di Fatemeh quando era stata già promessa in sposa a un altro, un mullah.

leggi tutto (more)

 

La via della seta Dèi, guerrieri, mercanti di Boulnois Luce

 In breve: Con la caduta delle cortine di ferro e di bambù, praticamente tutta l’Asia Centrale e la Cina – per lungo tempo inaccessibili a viaggiatori e studiosi – possono di nuovo essere visitate.
I Romani, sulle tracce dei Greci, come scoprirono quelle remote contrade? Che cosa sapevano i Cinesi del mondo europeo e come hanno fatto a conservare per secoli il segreto di produzione della seta? Marco Polo è davvero arrivato in Cina, oppure è stato solo una figura leggendaria?

leggi tutto (more)

 

Oltre il cielo, oltre la terra La storia vera di un amore in Bhutan di Zeppa Jamie

 In breve: Si stanno moltiplicando i titoli con storie d'amore basate su vicende più o meno autobiografice e scritte da giovani occidentale innamorate di giovani dei paesi che visitano. Non conosco, ma sicramente esisteranno, anche quelle scritte da uomini. Io rimango sempre perplesso...

leggi tutto (more)

 

Sabbia di Rossi Vittorio G.

 In breve:

Il mio primo libro sul deserto. L'ho letto da ragazzino, poi è andato perso nei traslochi. Forse è ancora in qualche cassa... Mi rimase impresso il capo bedù che, feritosi, chiamo il figlio minore e gli ordino "piscia" ovviamente sulla ferita per disinfettarla.

leggi tutto (more)

 

Famiglia di Ba Jin (Pa Chin)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Gelide notti di Ba Jin (Pa Chin)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

L'albero ferito di Han Suyin

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Repubblica impopolare cinese di Cavalera Fabio

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 

Sacrificarsi di Lao She

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Un inverno freddissimo a Pechino di Xia Jiyan (Hsia Chi-yen)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

La casa dei manghi blu di Davidar David

 In breve: All'inizio del ventesimo secolo i Dorai, proprietari terrieri, sono una importante famiglia indiana convertitasi al cristianesimo, che vive in un villaggio all'estremità meridionale dell'India.

leggi tutto (more)

 

La porta di Damasco di Montefoschi Giorgio

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

Libro d'ombra di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

Misfatto negro di Waugh E.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

Nel paese delle mie radici di Cardinal Marie

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)