Numero di utenti collegati: 4524

libri, guide,
letteratura di viaggio

04/12/2022 09:30:20

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Storia delle credenze e delle idee religiose

Eliade Mircea


Editeur - Casa editrice

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

Religione


Anno - Date de Parution

2006

Pagine - Pages

1437

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Saggi

Traduttore

Massimello M. A.; Schiavoni G.


Storia delle credenze e delle idee religiose Storia delle credenze e delle idee religiose  

Un cofanetto che raccoglie i tre volumi dell'opus magnum di Mircea Eliade, il fondatore di una disciplina come la storia scientifica delle religioni, che prima della sua intuizione non esisteva, miscela ogni tipo di prospettiva (antropologia, psicologia, etnologia, teoria del mito) per affrontare, in tre passi decisivi, l'intera vicenda religiosa umana: dall'etÓ della pietra ai Misteri di Eleusi, da Buddha al trionfo del Cristianesimo, da Maometto all'etÓ delle Riforme.

 



Biografia

Eliade Mircea

Mircea Eliade nacque a Bucarest nel 1907. Si form˛ come filosofo e storico delle religioni all'UniversitÓ di Bucarest, sotto l'influenza di N. Ionescu. Negli anni 1927-28 fu a Roma dove potÚ assistere alle lezioni di G. Gentile. Studi˛ poi all'UniversitÓ di Calcutta con S. Dasgupta e nell'eremitaggio di Rishikesh sull'Himalaia. Fu addetto culturale rumeno prima a Londra, nel 1940-41, e successivamente a Lisbona (1941-1944). Dopo la seconda guerra mondiale si trasferý a Parigi dove insegn˛ all'╔cole des Hautes ╔tudes e nel 1957 ottenne la cattedra di storia delle religioni all'UniversitÓ di Chicago. ╚ morto a Chicago il 23 aprile 1986. Oltre ad aver scritto alcune opere generali di storia delle religioni (Trattato di storia delle religioni, 1949, e Il mito dell'eterno ritorno, 1949), Eliade Ŕ ricordato come uno dei maggiori specialisti dello sciamanesimo, dello yoga e dei rapporti tra magia e alchimia. Le sue opere principali sono: Lo sciamanesimo e le tecniche dell'estasi (1951); Lo yoga. ImmortalitÓ e libertÓ (1954); Alchimia asiatica, (1935-1937); Arti del metallo e alchimisti, (1956); Il sacro e il profano, (1956).