Numero di utenti collegati: 122

libri, guide,
letteratura di viaggio

30/05/2024 08:38:37

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Alla ricerca del sacro queztal

Von Hagen W. Victor


Editeur - Casa editrice

-

America Centrale
-



Lingua - language - langue

italiano


Alla ricerca del sacro queztal  

Von Hagen si dedica in questo saggio allo studio storico-etnologico-naturalistico dell'origine delle stupende creazioni artistiche in piume degli aztechi. Ripercorrendo la storia di un fantastico diadema di piume ricamato in oro donato da Montezuma a Carlo V di Spagna e analizzando il prezioso manoscritto azteco "Libro dei tributi", Von Hagen scopre l'origine delle stupende piume e trova nella foresta dell'attuale Honduras alcuni esemplari di queztal, il leggendario uccello centrAmericano.

 


Biografia

Victor W. von Hagen, nacque a St. Louis nel 1908, esploratore, etnografo, archeologo, naturalista, scrittore, è già popolare in Italia per le sue opere in cui confluiscono tutti i suoi molteplici e poliedrici interessi. Scrisse usciti: «Il mondo dei Maya», «Civiltà e splendore degli Aztechi», «Gli imperi del deserto nel Perù precolombiano» e «Le grandi strade di Roma nel mondo».
Esplorò Sudamerica assieme alla moglie. Specie negli anni tra il 1940 e il 1965 pubblicò un gran numero di libri sulle antiche popolazioni degli Inca, dei Maya e degli Aztechi. Nei primi anni '50 intraprese un'esplorazione di due anni in Perù alla ricerca delle antiche strade Inca, riuscendo a trovare l'unico ponte sospeso Inca giunto fino a noi. Von Hagen, negli ultimi anni della sua vita, si era stabilito in Italia, dapprima a Trevignano Romano e poi in provincia di Arezzo: si interessò anche di antichità italiane.
Morì a sua casa di Montegonzi, frazione di Cavriglia in provincia di Arezzo, nella notte tra il 7 e l'8 marzo 1985. Sua figlia, Adriana von Hagen, è co-direttore di un museo a Leymebamba (Perù).