Numero di utenti collegati: 2461

libri, guide,
letteratura di viaggio

24/05/2024 02:51:11

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Le aurore della notte

Ondjaki


Editeur - Casa editrice

Lavoro

Africa
Africa del Sud
Angola


Città - Town - Ville

Roma

Anno - Date de Parution

2007

Pagine - Pages

174

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

L'altra riva

Curatore

Barca V.


Le aurore della notte Le aurore della notte  

Siamo a Luanda negli anni piuttosto recenti della fine della guerra civile. Seduto al tavolino di un bar, aspettando l'alba, un uomo racconta. Racconta di strani personaggi: un morto dal nome impudente (Adolfo Tuto), un morto che non trova pace, sballottato da un posto all'altro in una città sommersa da una pioggia che pare non voler finire; le sue due mogli, in gara fra loro per diventarne ufficialmente le vedove, e i suoi amici: un "professore trendy" albino, un nano vanesio proprietario dei taxi più avveniristici della città, e una Signora con la maiuscola che, soppressa col ddt l'ape regina del suo alveare, ne ha preso il posto, comandando lo sciame per ottenerne sofisticate produzioni. Romanzo urbano, pieno di invenzioni linguistiche, "Le aurore della notte" rende omaggio ai padri della letteratura angolana. Un canto d'amore a una città percorsa da un'ondata di vitalità che sembra, malgrado tutto, inarrestabile.

 



Biografia

Ondjaki è nato a Luanda (Angola) nel 1977. È poeta e narratore pluripremiato. Oltre a Il Fischiatore (2002) ha pubblicato due raccolte poetiche, due volumi di racconti e tre romanzi. La sua opera più recente è E se amanhã o medo (racconti, 2005). Coltiva numerosi interessi in campo artistico (pittura, teatro, sceneggiatura cinematografica e realizzazione di documentari).