Numero di utenti collegati: 225

libri, guide,
letteratura di viaggio

20/05/2024 01:34:40

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Io e i lemuri

Una spedizione in Madagascar

Durrell Gerald


Editeur - Casa editrice

Adelphi

Africa
Africa del Sud
Madagascar


Città - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

2003

Pagine - Pages

279

Titolo originale

The Aye-Aye and I. A Rescue Mission in Madagascar

Lingua originale

inglese

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Piccola biblioteca Adelphi

Traduttore

Maria Teresa Marenco


Io e i lemuri Io e i lemuri  

Alla fine degli anni Ottanta Gerald Durrell intraprende una spedizione in Madagascar per catturare qualche esemplare di aye-aye, un lemure caratteristico della zona, e garantirne così la riproduzione all'interno del Jersey Wildlife Preservation Park. Giunto nell'isola Durrell si mette sulle tracce dei misteriosi lemuri. E nel mercato "zoma" salva il primo esemplare, altrimenti destinato alle pentole di un'abile massaia indigena. Durrell sa trasformare ogni evento, ogni aspetto dell'indagine scientifica in sorprendente avventura, in resoconto brillante e vivace: anche un tentativo di suicidio, prontamente rimandato per accudire un piccolo lemure, anche lo studio del vocabolario degli aye-aye, con i loro "pop".

Una volta scrissi che il Madagascar è come una omelette mal rivoltata nell’Oceano Indiano, al largo della costa orientale dell’Africa, dalla quale è stata strappata mi-lioni di anni fa. Come tutte le buone omelette, ben rivoltate o meno, l’isola è piena di cose ghiotte. Quarta al mondo per grandezza, ha una fauna ed una flora al no-vanta per cento uniche. In Africa esiste una sola specie di baobab dal tronco panciuto, in Madagascar ben sette. In Madagascar ci sono i due terzi dei camaleonti esistenti al mondo, da quelli grandi come un fiammifero a quelli lunghi quasi come il mio braccio. Insomma, è una terra di stupefacente ricchezza biologica, una vera e propria isola del tesoro e, se le sue misteriose foreste saranno conservate intatte ed esplorate con attenzione, vi si potranno ancora trovare nuove e straordinarie specie. Abitato da gente splendida e cordiale, è un paese meraviglioso, che si estende languido per millecinquecento km in mezzo ad acque azzurre prodighe di pesci e a barriere coralline multicolori. Possiede foreste di ogni tipo, da quella fitta tropicale a quella montana, da quella decidua a quella spinosa e pungente come un porcospino, incluse le foreste nane, con alberi alti solo 2 metri. Ospita lemuridell’altezza di un bambino, o così minuscoli da stare in una tazzina di caffè; onischi grandi come palle da golf e falene delle dimensioni di un ventaglio.

 



Biografia

Durrell Gerald

Gerald ('Gerry') Malcolm Durrell OBE (Jamshedpur, 7 gennaio 1925 – Jersey, 30 gennaio 1995) è stato uno zoologo, esploratore e scrittore britannico.
Fratello di Lawrence Durrell, affidò le memorie delle sue esperienze naturalistiche ad alcuni libri di carattere autobiografico nei quali unì, nella narrazione, lo spirito di osservazione dello scienziato alle doti dell'umorista, per descrivere con arguzia affettuosa animali ed esseri umani, sottolineando gli aspetti negativi dell'umanità.
Tra le sue opere ricordiamo La mia famiglia e gli altri animali (My family and others animals, 1956), Incontri con animali (Encounters with animals, 1958), Luoghi sotto spirito (Fillets of plaice, 1972), L'uccello beffardo (The mockery bird, 1981), Il naturalismo dilettante (1982), Durrell in Russia (1986), in collaborazione con la moglie, e Gli aye-aye e io (The Aye-Aye and I, 1990), resoconto di un viaggio in Madagascar.
Visse lunga parte della sua vita nell'isola di Jersey, dove creò un zoo-laboratorio per la protezione delle specie in via di estinzione.

Gerald Durrell was born in India on January 7, 1925. He was the son of Lawrence Samuel and Louisa Florence (Dixie) Durrell. When his father died while Gerald was still a baby, his mother was left to raise four children on her own. The books "My Family and Other Animals", "Birds, Beasts and Relatives" and "The Gardens of the Gods" are reminiscences about growing up in his highly eccentric and talented family. His brother Lawrence became the acclaimed writer. His sister Margot became a dress designer and interior decorator. His brother Leslie became a painter. Every child in the family was allowed to develope his or her own talents in a highly nurturing environment, albeit a trifle unconventional to the outside eye. When the family moved back to England because of WWII, Gerald took a job in a local pet shop and spent most of his free time at the London Zoo to be near the animals that he loved.
When the war ended, he managed to become a student at the Whipsnade Zoological Society Park in Bedfordshire. There he learned about the endangerment of rare species and their potential for extinction. His book, "Beasts in my Belfry" describes his experiences at Whipsnade. Starting in l947 he made the first of a series of animal collecting trips, to the British Cameroons, to find species marked for disappearance. Then in l949 he went to the Bafut area and in l950, to British Guiana. These three trips essentially broke the bank for him and used up all of his small inheritance that he had received on his 21st birthday.
Since he had developed better and different ways to cage and transport animals back to zoos without causing undue stress in his captives, he used his money up quickly. When he was considering how to finance further expeditions, his brother Lawrence suggested that he write a book about his experiences to help raise the funds he needed. Thus, Gerald Durrell wrote "The Overloaded Ark", follwed by "The Bafut Beagles" and "Thress Singles to Adventure" each of which became sucessful enough for Gerald Durrell to continue his vocation.

(Note: Some titles of Mr. Durrell's books are given differently in the U.S. and in the U.K., such as "Beasts in my Belfry" becomes "A Bevy of Beasts" and "Three Singles to Adventure", "Three Tickets to Adventure".)

Consulta anche: Acquista la biografia