Numero di utenti collegati: 2504

libri, guide,
letteratura di viaggio

18/06/2024 21:45:34

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Dalla parte degli ultimi

Una via per i diritti dei contadini

Shiva Vandana


Editeur - Casa editrice

Slow Food

  Asia
India



Anno - Date de Parution

2008

Pagine - Pages

192

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Terra Madre


Dalla parte degli ultimi Dalla parte degli ultimi  

Vandana Shiva si Ŕ riconosciuta appieno nelle tematiche sollevate da Slow Food con Terra Madre, l'incontro mondiale delle comunitÓ del cibo, e ne ha abbracciato con entusiasmo la filosofia, partecipando attivamente alle due edizioni dell'incontro torinese. In questo libro ripercorre le esperienze di una vita "dalla parte degli ultimi": le vittorie e le sconfitte, le gioie e lo sconforto di una battaglia che, comunque, vale la pena di essere combattuta. Il volume riprende e sintetizza le tematiche che sono proprie della studiosa indiana - il diritto ai semi, la biopirateria, la non-brevettibilitÓ della vita - leggendole sotto una luce nuova, quella che mette al centro della rinascita dell'agricoltura, non solo nei Paesi del terzo mondo ma anche nei centri sviluppati del pianeta, il recupero dei saperi e del ruolo delle comunitÓ locali per creare un rinnovato rapporto fra l'uomo e la terra, basato sul rispetto reciproco e su un'idea di futuro possibile.

 



Biografia

Shiva Vandana

Vandana Shiva Ŕ una delle scienziate pi¨ famose al mondo. Attivista politica e ambientalista, Ŕ tra le figure pi¨ prestigiose che si battono a livello internazionale contro la globalizzazione liberista. Shiva ha vinto il premio Nobel alternativo per la pace nel 1993 ed Ŕ direttore della Research Foundation for Science, Technology and Natural Resource Policy. Ha scritto numerosi saggi, alcuni dei quali tradotti in italiano: Monocolture della mente. BiodiversitÓ, biotecnologia e agricoltura scientifica (Bollati 1995); Sopravvivere allo sviluppo (Isedi 1990); Vacche sacre e mucche pazze. Il furto delle riserve alimentari globali (DeriveApprodi 2001); Campi di battaglia. BiodiversitÓ e agricoltura industriale (Ambiente 2001); Biopirateria. Il saccheggio della natura e dei saperi indigeni (Cuen 1999).

Consulta anche: Biografia su Erewhon