Numero di utenti collegati: 2629

libri, guide,
letteratura di viaggio

06/12/2023 18:52:15

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Sculptures of Jeddah

Twentieth-Century sculpture in the the Arabian Peninsula: Twentieth-Century Sculpture in the Arabian Peninsula


Editeur - Casa editrice

Booth-Clibborn Editions

Asia
Medio Oriente
Arabia

Anno - Date de Parution

2015

Pagine - Pages

282

Titolo originale

Sculptures of Jeddah: Twentieth-Century sculpture in the the Arabian Peninsula: Twentieth-Century Sculpture in the Arabian Peninsula

Lingua originale

Lingua - language - langue

eng


Sculptures of Jeddah  

40 years ago, Jeddah mayor Mohamed Said Farsi transformed his city through an urban development scheme that placed contemporary art at its core. This was public art on a grand scale, designed 'to bring delight to the citizen, to give a sense of wonder and stir a sense of history'. Works were commissioned from the world's greatest sculptors and this book documents the restoration and relocation of some 26 major works to a new Open Air Museum.
The resulting-and unprecedented-urban landscape is now enriched by a diversity of works from world-famous artists, such as Arp, CÚsar, Calder, Lipschitz, Mirˇ, Moore, Pomodoro, and Vasarely, as well as regional artists including Salah Abdulkarim and Shafiq Mazloum. This book shows Saudi Arabia as a place of artistic vision and innovation and allows a glimpse into a city not easily visited. Jeddah has grown since 1972 and now some 53 major pieces are being restored and relocated to the sea front, known as the Corniche.

 



Biografia

Matthiessen Peter
Figlio di un architetto, pubblic˛ il suo primo racconto durante gli studi presso l'UniversitÓ di Yale. Dopo la laurea si trasferý in Francia dove fond˛, assieme all'amico George Plimpton, la rivista The Paris Review. Nel 1974 Ŕ stato chiamato a far parte dell'Accademia Americana di Arti e Lettere.
Ha pubblicato, nel corso di quasi cinquant'anni, pi¨ di venti libri. Fra i suoi libri pi¨ apprezzati ci sono Giocando nei campi del Signore (At Play in the Fields of the Lord) (1965), un thriller morale che parla dei missionari in Sud America e che divenne un film con lo stesso titolo; e Uccidere Mister Watson (Killing Mister Watson) (1991), la prima parte di una trilogia su un leggendario fuorilegge della Florida.
Ha scritto anche romanzi storici. In the Spirit of Crazy Horse (1983) analizza il conflitto a fuoco, avvenuto nel 1975, fra l'FBI e i Nativi Americani vicino a Wounded Knee. Sono stati per˛ i romanzi di viaggio che lo hanno fatto conoscere come perfetto sostenitore della natura. Nel racconto di viaggio Il leopardo delle nevi (The Snow Leopard) (1978), vincitore del National Book Award, Matthiessen racconta le sue ricerche delle creature in pericolo di estinzione e del raggiungimento della gratificazione spirituale. Ha raccontato anche i suoi viaggi attraverso l'Africa e l'Antartide in African Silences (1991) e End of the Earth (2003), mentre con The Birds of Heaven (2001) ha promosso la protezione delle gru e, pi¨ in generale, dell'ecosistema del pianeta.
Matthiessen fu un praticante della filosofia Zen e pi¨ tardi divenne monaco buddhista. Viveva a Sagaponack,nello Stato di New York. dove Ŕ deceduto nel 2014 all'etÓ di 86 anni a causa di una leucemia.