Numero di utenti collegati: 128

libri, guide,
letteratura di viaggio

14/06/2024 13:37:08

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Sistema Uzbekistan

L'Italia e l'Uzbekistan: l'ereditÓ di un legame secolare

AA.VV.


Editeur - Casa editrice

Eurilink

Asia
Asia Centrale
Uzbekistan


Anno - Date de Parution

2022

Pagine - Pages

336

Titolo originale

Sistema Uzbekistan. L'Italia e l'Uzbekistan: l'ereditÓ di un legame secolare

Lingua originale

Italiano

Lingua - language - langue

Italiano

Edizione - Collana

Campus

Curatore

Paolo De Angelis ; Tursunali Kuziyev


Sistema Uzbekistan Sistema Uzbekistan  

La Repubblica dell'Uzbekistan Ŕ nata nel 1991, una repubblica giovane ma con radici culturali millenarie. Radici che oggi sono testimoniate dalle ricchezze dei palazzi di Samarcanda, di Bukhara e di Karshi, dichiarati patrimonio dell'umanitÓ dall'UneSCO. Un paese multietnico dove convivono diverse etnie: russi, kazaki, tatari e altri. Radici millenarie che hanno trasmesso anche tradizioni culturali millenarie nell'ambito delle quali la famiglia Ŕ al centro dei rapporti della societÓ e incide molto nelle decisioni dei giovani. Nonostante non abbia sbocchi al mare, come i paesi confinanti, l'Uzbekistan Ŕ un'importante piattaforma commerciale, grazie alla sua posizione centrale nell'Asia e alle ottime infrastrutture, e costituisce il crocevia naturale di gran parte della "via della seta". il Paese ha grandi potenzialitÓ economiche di crescita e pu˛ contare su una popolazione giovane, con un'alfabetizzazione spinta, estesa anche alle donne, e la scuola secondaria obbligatoria. Il nuovo Presidente, Shavkat Mirziyoyev, eletto nel 2016, ha impresso una svolta riformatrice, garantendo la libertÓ di pensiero e avviando importanti riforme e un processo di modernizzazione del Paese.