Numero di utenti collegati: 2748

libri, guide,
letteratura di viaggio

06/02/2023 10:21:25

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Aspro e dolce

Corona Mauro


Editeur - Casa editrice

Mondadori

Europa
Italia
Montagna

Città - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

2004

Pagine - Pages

397

Titolo originale

Aspro e dolce

Lingua originale

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Omnibus


Aspro e dolce Aspro e dolce  

L'epopea di Erto e dei suoi abitanti narrata in prima persona da Mauro Corona, protagonista e sciamano. Uomini di foreste e bevute, donne di coraggio e fatica, femmine sciccose per rompere la solitudine di una sera, tra una sbronza e una rissa. La fantasia e la rabbia, la gioia di vivere, la festa e la morte riportate alla memoria in un'ennesima levata di bicchieri, brindisi alla vita, l'aspro e il dolce assaporati insieme. Autobiografia di un uomo, romanzo fatto di avventure, di beffe e di omeriche bevute, il libro è anche la storia di un intero paese distrutto e rinato, a suo modo, dalla catastrofe. Immancabile sfondo è la natura, madre e matrigna di uomini, animali, piante e rocce.

 



Recensione in lingua italiana

Mauro Corona, nato nel 1950 a Erto (Pordenone), ha seguito fin da bambino il nonno paterno intagliatore in giro per i boschi. Nello stesso tempo, il padre cacciatore lo portava a conoscere le montagne della valle. Dal primo ha ereditato la passione per il legno, diventando uno degli scultori lignei più apprezzati d’Europa . Dal padre gli deriva l’amore per la montagna. Alpinista e arrampicatore fortissimo, Mauro Corona ha aperto trecento nuovi itinerari di roccia sulle Dolomiti d’Oltre-Piave, tutti di estrema difficoltà. Autore di Il volo della martora, Le voci del bosco, Finché il cuculo canta, Gocce di resina e La montagna. Vive e lavora a Erto.


Biografia

Mauro Corona, nato nel ‘50 a Erto, ai piedi del Campanile di Val Montanaja, ha seguito fin da bambino il nonno paterno (intagliatore) in giro per i boschi e, nello stesso tempo, il padre cacciatore lo portava a conoscere tutte le montagne della valle. Dal primo ha ereditato la passione per il legno sviluppata, molti anni dopo, nello studio dello scultore Augusto Murer, a Falcade. Quella frequentazione gli ha permesso di diventare uno degli scultori lignei più apprezzati d’Europa. Dal padre gli deriva l’amore per le cime e le scalate. Alpinista e arrampicatore fortissimo, Mauro Corona ha aperto 247 nuovi itinerari di roccia sulle Dolomiti d’Oltre Piave, tutti di estrema difficoltà. Mauro Corona vive e lavora a Erto. L`esordio narrativo per l`editore Vivalda con Il volo della martora (1997), seguito dai libri pubblicati per Biblioteca dell`Immagine Le voci del bosco. Storie di alberi e di uomini (1998), Finché il cuculo canta
(1999),
Gocce di resina (2001),
La montagna (2003). Nel 2003 con Mondadori Nel legno e nella pietra. Storie di piante, rocce e uomini.
Aspro e dolce
Storie del bosco antico
I dialoghi della miseria, Sacco, 2006
L’ombra del bastone, Mondadori, 2007
Cani, camosci, cuculi, Mondadori, 2007 (2009)
I fantasmi di pietra, Mondadori, 2008
Storia di neve, Mondadori, 2008 (2009)
Il canto delle manére, Mondadori, 2009
Torneranno le quattro stagioni, Mondadori, 2010

Consulta anche: Sito Ufficiale