Numero di utenti collegati: 1093

libri, guide,
letteratura di viaggio

27/11/2022 19:39:31

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Oltre i confini

Uno sguardo tra le minoranze etniche del sudest asiatico continentale

AA.VV


Editeur - Casa editrice

Bulzoni

Asia
Laos
Vietnam

Anno - Date de Parution

2005

Pagine - Pages

336

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Laboratorio di ricerca sul campo

Curatore

Bamonte Gerardo, Chiricosta Alessandra


Oltre i confini Oltre i confini  

Gerardo Bamonte, Cattedra di Religioni dei Popoli Primitivi - Religioni Etniche alla Sapienza, da anni organizza il "Laboratorio di ricerca sul campo" occasione di incontro e presentazione di materiale sperimentale per "una ridefinizione delle metodologie di ricerca sul campo (tra gli indigeni e non) con l'obiettivo di contribuire alla conoscenza di culture diverse nel mondo d'oggi, affrontando anche i temi dell'indigenismo nella sua accezione più ampia e il problema, così attuale, dei diritti umani.
L'edizione autunnale 2005 del seminario, tenutasi a Roma in Novembre, fa seguito alla ricerca sul campo realizzata lo scorso inverno in Myanmar, Laos e Vietnam, e alla richiesta delle Autorità della Provincia di Luangnamtha di interessarsi alla realizzazione di un progetto per la ristrutturazione del museo etnografico di Muang Sing, cittadina situata nel Laos nord-occidentale, al confine con la Cina e il Myanmar. Agli addetti ai lavori ma anche ai viaggiatori presenti, gli interventi dell'antropologo Houmphanh Rattanavong, Member of the Lao National Council of Sciences, e di Senthong Phothiboubpha, Deputy Chief of Departament of Information and Culture of Luangnamtha Province, hanno permesso di confrontare due universi che qui si incontravano.
Ed è proprio l'incontro fra due universi differenti, il fulcro del di "Oltre i confini" presentato dalla coautrice Alessandra Chiricosta, che ha cercato di andare oltre una visione occidentale. I contributi di vari autori spaziano da Myanmar al Vietnam, dalla Thailandia allo Yunnan. Fra i saggi, tutti interessanti, segnalo il contributo della stessa Chiricosta sul Nushu, la lingua segreta delle donne Yao del Jang Yong.