-->

libri, guide,
letteratura di viaggio

22/11/2019 04:01:12

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietÓ con l'HimÓlaya :::.

Le ribelli del Tibet

Broussard Philippe

Editeur - Casa editrice

Edizioni Gruppo Abele

  Asia
Tibet
esilio

Pagine - Pages

190

Lingua - language - langue

italiano

acquista in Italia tramite IBS
Le ribelli del Tibet


Le ribelli del Tibet Le ribelli del Tibet  

Dal 1950, in Tibet i cinesi hanno imprigionato, deportato o ucciso centinaia di migliaia di persone nell'indifferenza della comunitÓ internazionale. Tuttavia una resistenza esiste sul "tetto del mondo" ed Ŕ animata principalmente da religiosi buddhisti che rifiutano la capitolazione. Due giovani monache, Kyzom e Yangd÷1, raccontano in questo libro la loro storia sconvolgente. Oggi, rifugiate in India dove Philippe Broussard - inviato speciale di Le Monde - le ha incontrate, parlano a nome dei ribelli che ancora rischiano la vita, lass¨, in Tibet.
źNel Tibet di oggi basta molto poco per farsi arrestare: Ŕ sufficiente, come alle due protagoniste, scandire slogan che inneggino all'indipendenta, cantare canzoni o declamare poesie che facciano riferimento a un Tibet libero, oppure possedere una foto del Dalai Lama. Basta poco per scatenare la repressione pi¨ brutale, i pestaggi, il carcere, la rieducazione, la tortura╗ (dall'introduzione di Paolo Pobbiati, Amnesty International).

INDICE

Introduzione di Paolo Pobbiati

parte prima: in Tibet
Il pugno alzato
L'Alcatraz delle nevi
L'oceano delle sofferenze
La scuola di Trisam
Le cantatrici di Drapchi

Parte seconda: il grande viaggio
Un camion a Lhasa
La storia di Yangd÷l
L'ultima guida
Il sentiero dell'esilio
Gli orfani dell'Himalaya
Sulla strada per Tingri
Terra di donne
Sorella delle nevi
Soldati nella notte
Lo scopo di una vita
<>
I naufragi dell'Himalaya

Parte terza: i sentieri di Dharamsala
Presso gli Sherpa
Adii a Katmandu
La "piccola Lhasa"