Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di
preferenza ed alfabetico
da cinque
a una
ricerca di: Tibet - Libri recensiti: 359

  A cultural History of Tibet di Richardson Hugh & Snellgrove David

 In breve: Divided into three major sections, this comprehensive history covers the early kings, the middle ages, and the Yellow Hats, through to the 20th century. Ample b&w illustrations. A reprint of a revised edition published in 1980 by Prajna Press. (First edition published in 1968 by George Weidenfeld and Nicolson, Ltd.) Annotation c. by Book News, Inc., Portland, Or.

leggi tutto (more)

 


  Case, amori, universi di Maraini Fosco

 In breve: Con questo romanzo autobiografico pieno di pathos e di ironia, Fosco Maraini non soltanto ci racconta la propria straordinaria vicenda di eccentrico maestro, di grande irregolare della nostra cultura, ma delinea anche un irripetibile affresco della prima metà di questo secolo, indagato attraverso le mille periferie del mondo che via via ha attraversato e restituito in un toscano caldo e fragrante nel quale espressioni, modi di dire desueti e vernacolari perdono ogni apparenza leziosa per vivacizzarsi in una lingua di gioiosa, primitiva purezza. Forse soltanto un grande fanciullo, un "ultimo pagano" come Fosco poteva offrirci un inno alla vita come quello contenuto in queste pagine. Un inno di gioia e di stoica consapevolezza del dolore, perfettamente sintetizzato dalla splendida foto di copertina, scattata dallo stesso Maraini: l'ascesa festosa di quell'uomo lungo la scala prelude all'approdo nel nulla celeste. Come insegna il Buddha: "Tutto ciò che nasce deve perire; ciò che ci unisce deve separarsi".-

leggi tutto (more)

 


  Come folgore nella notte di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Il cuore del 'Dharma' (dottrina) pulsa fra queste pagine sottili, comunica fremiti e risveglia coscienze assopite. L'occasione è data da un ciclo di insegnamenti del Dalai Lama su un testo di Santideva (VIII-IX secolo), il "Bodhicaryavatara" ossia l'"Introduzione alla pratica del Risveglio" (in passato tradotto in italiano da Giuseppe Tucci, da Raniero Gnoli e da AMalia Pezzali).

leggi tutto (more)

 


  Emozioni distruttive di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Nel maggio del 2001, in un laboratorio dell'Università del Wisconsin, un monaco buddista venne sottoposto a un curioso esperimento: gli venne chiesto di raccogliersi in meditazione indossando una calotta collegata, attraverso un centinaio di sensori, a una macchina capace di registrare con precisione ogni minimo mutamento in corso nel suo cervello.

leggi tutto (more)

 


  Footprint Tibet Handbook with Bhutan di Gyurme Dorje

 In breve: Fondamentale per chi viaggia nel Tibet Orientale ed Occidentale, fuori dagli usuali circuiti turistici.
The greatest strength of this book is that it is the only guidebook to give a substantial account of all parts of the Tibetan plateau, both inside and outside the so-called Tibetan Autonomous Region.

leggi tutto (more)

 


  Il mandala di Sherlock Holmes di Norbu Jamyang

 In breve: Nel 1891 si scoprì che Sherlock Holmes era morto precipitando nelle Cascate di Reichenbach insieme con il Dottor Moriarty, genio del male e suo avversario di sempre. Due anni dopo, tra lo stupore generale, Holmes riapparve, e confessò a un incredulo Watson di essere stato in Tibet dove aveva avuto il piacere di visitare Lhasa. Di questi due misteriosi anni non si è mai saputo nulla. Jamyang Norbu finge di essere entrato in possesso di una scatola arrugginita. La scatola contiene un plico accuratamente legato con uno spago e sigillato con ceralacca. È il resoconto scritto da Mookerjee dei suoi viaggi in Tibet in compagnia di Sherlock Holmes.

leggi tutto (more)

 


  Kailas Manasarovar di Swami Pranavananda

 In breve: È la base di tutte le guide al Kailash. Tutti han copiato da questo libro, quasi introvabile nella edizione originale (ne avevo trovata una nella Pilgrim a Thamel - KTM), chiedevano 100 US$ e gliel'ho lasciata. Ripubblicata in anastatica.

leggi tutto (more)

 


  La civiltà tibetana di Stein Rolf Alfred

 In breve: Il testo più accurato e approfondito (ma Stein non è mai stato in Tibet), un'ottima opera di carattere generale su storia, cultura, religione e arte del Tibet, divenuta un classico. Dalle descrizioni dell'ambiente naturale e degli abitanti, l'autore procede al racconto storico, che va dalle invasioni dei Mongoli di Gengis Khan all'età dell'imperialismo fino al dopo Mao, per poi calarsi nella vita e nella società tibetana: il clero, le abitudini sociali, i molteplici aspetti del buddhismo. L'opera si conclude con una parte dedicata alle arti e alle lettere: raccolte di poesie, inni e componimenti teatrali.

leggi tutto (more)

 


  La mia terra, la mia gente di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Ripubblicato da Sperling & Kupfer a circa quarant'anni dalla sua prima uscita, arricchito da tre aggiornatissimi scritti introduttivi - tra i quali un'introduzione del Dalai Lama stesso - un libro straordinario che, rievocando storia, miti e tradizioni del Paese delle Nevi, ripercorre la meravigliosa avventura personale di un bimbo predestinato, scelto all'età di due anni come leader spirituale e politico. Ma la sua singolare vicenda doveva conoscere un'ulteriore, drammatica svolta con l'invasione cinese del 1950 e con la sua conseguente fuga, nel 1959, in India dove, seguito da ottantamila connazionali, stabilì un governo in esilio e da dove tuttora prosegue instancabile la lotta non violenta per la liberaziene del Paese e la sua trasformazione in uno stato neutrale.

leggi tutto (more)

 


  Mapping the Tibetan World di Osada Yukiyasu ; Kanamaru Atushi ; Allwright Gavin

 In breve: This extraordinary budget travel guide to the Tibetan world comes with over 280 tried and tested maps covering the entire region. Get there and get around: Hundreds of pages of travel information. Plus gateway cities: New Delhi, Calcutta, Chengdu, Kunming, Kathmandu and Pokhara.

leggi tutto (more)

 


  Medicine for Mountaineering: di Wilkerson James M.D.

 In breve: Fondamentale per chiunque debba intraprendere un trekking od un viaggio in alta quota od una spedizione. L'ho acquistato e consultato per il viaggio sul fiume ghiacciato Zanskar in inverno. L'ho ripassato per affrontare trekking in quota (Mustang, Nepal) con mia figlia Luisa che allora aveva 4 anni e mezzo.
A firmly established classic since 1967, Medicine for Mountaineering starts where first-aid manuals stop. Written and edited by 10 climber-physicians who specialize in various fields of medicine, this fully updated edition offers expert information on preventing, diagnosing, and treating major and minor medical emergencies in the backcountry.

leggi tutto (more)

 


  My Land and My People di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: "My Land and My People" tells the story of the Dalai Lama's life, as well providing a history of the shocking subjugation of the Tibetan people by the Chinese government. Rather than being an angry indictment, however, the book instead issues a gentle appeal for understanding and peace.

leggi tutto (more)

 


  Pellegrino in Asia di Maraini Fosco

 In breve: II volume intende rendere ragione della poliedrica personalità dell'autore; presenta innanzitutto e integralmente i due testi che costituiscono la summa dell'incontro di Maraini con l'Asia, ovvero "Segreto Tibet" e "Ore giapponesi" (1951 e 1957). Di qui il titolo del meridiano "Pellegrino in Asia".

leggi tutto (more)

 


  Prigionieri di Shangri-la di Lopez Donald S. jr.

 In breve: Consigliato a chiunque desideri osservare come l'Occidente ha accolto e travisato a proprio piacimento la cultura tibetana. Una vera raccolta di perle, accuratamente documentata e ricca di ottime informazioni.

leggi tutto (more)

 


  Samsara (DVD) di Pan Nalin

 In breve: Un monaco buddista riemerge da tra anni di meditazione solitaria. Incontra una donna bellissima di cui si innamora e che risveglia i suoi desideri sessuali. Abbandona il tempio per sposarla e insieme hanno un figlio. Ma per l'uomo la vita quotidiana non é facile.

leggi tutto (more)

 


  Segreto Tibet di Maraini Fosco

 In breve: Il Tibet che più amo (mv)
Il testo, uno dei più apprezzati di Fosco Maraini, uscì nella sua prima edizione nel 1951, per i tipi della Leonardo da Vinci di Bari, come resoconto di viaggi compiuti in Tibet durante gli anni 1937 e 1948 in compagnia di Giuseppe Tucci, altro eminente studioso; uscì poi una seconda edizione nel 1955, una terza nel 1959. Una nuova edizione vide la luce nel 1985 e nel 1989 per l'editore Dall'Oglio. Fu tradotto ed edito praticamente in tutte le lingue d'Europa ed anche in giapponese. Un vero best seller, dunque, come molte altre opere dello studioso orientalista Fosco Maraini

leggi tutto (more)

 


  The Six Mountain - Travel Books di Shipton Eric

 In breve: Fautore delle spedizioni leggere, Shipton ha lasciato testimonianza delle sue avventure alpinistiche in numerosi volumi che si segnalano per la vivacità e la capacità di trasmettere al lettore la passione per gli spazi vergini che animò l'autore per tutta la vita.
La ripubblicazione curata da Jim Perrin permette di conoscere le opere più famose.
Spedizioni leggere: un libro da far leggere ai tromboni che vivono di K2, K3, Himalaya, Karakorum e piramidi varie.

leggi tutto (more)

 


  Tibet Handbook - a Pilgrimage Guide di Chan Victor

 In breve: Una delle migliori guide per conoscere aspetti artistici ed architettonici del Tibet occupato.
One of the best guide, but never updated.This is the most authorative sourcebook on one of the world's most remote and fascinating destinations.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Medical Paintings di

 In breve: (costosissimo) In lingua inglese il corpus della medicina tibetana con le illustrazioni di Sangye Gyamtso (1653-1705).

leggi tutto (more)

 


  Trans-Himalayan Caravans di Rizvi Janet

 In breve: This intriguing account of Ladakhi trade is spiced with enough personal details of the traders at all levels. This book documents the extraordinarily complex pattern of trade upon which the pre-Independence economy of Ladakh largely depended.

leggi tutto (more)

 


  Viaggio di una parigina a Lhasa di David Néel Alexandra

 In breve: La leggendaria orientalista, animata da una vivissima curiosità scientifica e da un coraggio non comune, fu la prima donna europea a entrare a Lhasa. Il suo libro, pubblicato per la prima volta all'inizio degli anni '60, è il diario di otto mesi di peregrinazioni attraverso la Cina e l'India, a piedi, per raggiungere finalmente la città proibita.

leggi tutto (more)

 


  A clear mirror of tibetan medicinal plants di Doctor Dawa

 In breve: Il migliore ma purtroppo non più reperibile in Italia

leggi tutto (more)

 


  A Lhasa ed oltre di Tucci Giuseppe

 In breve: Se si desidera una documentazione ed uno studio accurati ci si può dedicare ai libri del nostro più grande orientalista: Giuseppe Tucci, marchigiano al pari dei cappuccini che si recarono in Tibet nel '700. le recenti riedizioni in formato tascabile riguardano solo i diari, che trattano del Tibet ma sono pur sempre una lettura piacevole.

È gustosissimo leggere in «Sette anni in Tibet» di Harrer il suo incontro con Tucci. Entrambi partecipavano ad una festa per i dignitari di Lhasa. Tucci fra un crocchio di astologi confermava la loro teoria eliocentrica. Immaginatevi lo stupore di Harrer che stava cercando di insegnare la teoria copernicana al dalai Lama!

leggi tutto (more)

 


  A Portrait of Lost Tibet di Rosemary Jones Tung, Ilya Tolstoy (Photographer), Brooke Dolan

 In breve: A Portrait of Lost Tibet provides rare documentary photographs of traditional Tibetan life as it had been lived for countless generations before the radical disruption effected by the Chinese takeover. Rosemary Jones Tung's text describes the culture Ilya Tolstoy and Brooke Dolan found during their ten-month trek across Tibet in 1942. Tung has selected 131 photographs from the 2000 Tolstoy and Dolan took.

leggi tutto (more)

 


  Alla ricerca del Shangri-la di Allen Charles

 In breve: Sono tornato al Kailash nel 1997 ed alla pubblicazione del volume nel 2000 (edizione inglese) è stata una sorpresa apprendere che l'autore aveva parzialmente effettuato lo stesso percorso pochi mesi dopo: la stessa agenzia (TIST), lo stesso albergo (Himalaya Hotel a Lhasa), gli stessi episodi (come la morte di un pellegrino indiano per mancanza di acclimatazione). Ma anche la piccola personale soddisfazione di vedere che il gruppo da me organizzato era riuscito a raggiungere i luoghi (Toling e Tsaparang) per cui Allen aveva invano chiesto il permesso. Un tentativo di riscrivere la storia tibetana antica con cui l'autore da un lato incrina la concezione Occidentale del Tibet come paradiso buddhista, mentre dall'altro riconosce alla religione prebuddista Bön il ruolo che le compete nell'ambito della cultura tibetana.

leggi tutto (more)

 


  Antiquities of Indian Tibet di Francke August Hermann

 In breve: I trekked on the author's footprints in july 2002, in the stages between Tso Moriri and Rupshu. Francke's personal narrative in two volumes with maps, 45 plates and 4 text illustrations was first published in 1914 and is an archaeological survey of the districts which once formed the kingdom of Western Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Arte buddhista tibetana di AA.VV.

 In breve: Questa mostra indaga gli aspetti più profondi di una cultura e di un'arte nei confronti delle quali si ha spesso una scarsa conoscenza storica, generalmente arricchita da elementi di ingenua attrazione per i suoi aspetti esoterici e rituali invece che per quelli filosofici ed estetici.

leggi tutto (more)

 


  Bon Religion of Tibet di Kvaerne Per

 In breve: Scritto dal prof. PER KVAERNE Per Kvaerne, massima autorità accademica sul Bon.

leggi tutto (more)

 


  Buddhist Himalaya di Snellgrove David L.

 In breve: Engaged in a major study of Tibetan religion and society which relates Tibetan Buddhism to its origins in India and Nepal, Snellgrove made this journey along the length of the Himalaya range. With 86 illustrations.

leggi tutto (more)

 


  Dei, demoni e oracoli di Tucci Giuseppe

 In breve: Nel 1933 Tucci si addentra nella regione più impervia, pericolosa e meno conosciuta di tutto il Tibet occidentale, lo Shang Shung, la zona in cui nacque la cultura tibeana prebuddhista, tantrica, magica e sciamanica. I paesaggi sono da sogno e da incubo, i personaggi inquietanti e affascinanti, le arti e le pratiche tantriche di culto (Dzog Chen) di cui si parla terribili e attraenti.

leggi tutto (more)

 


  Early Jesuit Travellers in Central Asia, 1603-1721 di Wessels Cornelius

 In breve: book is a compilation of geographical, historical and cultural information collected by the Jesuits during the seventeenth and eighteenth centuries.

leggi tutto (more)

 


  Early Temples of Central Tibet di Vitali Roberto

 In breve: Indimenticabile per l'accuratezza nella ricerca. Il libro di Vitali (che ha curato anche la parte artistica della guida di Victor Chan) è utile a chi vuole comprendere a fiondo elementi quali Tsulu o il grande Chorten Riwoche sul Brahamaputra.

leggi tutto (more)

 


  Four Lamas of Dolpo, tibetan biographies di Snellgrove David L.

 In breve: Mi ha permesso di sognare e, nel 1995, giungere fino all'Alto Dolpo assieme agli amici nel primo trekking di italiani fino ai confini fra Dolpo e Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Freedom in Exile di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In this astonishingly frank autobiography, the Dalai Lama reveals the remarkable inner strength that allowed him to master both the mysteries of Tibetan Buddhism and the brutal realities of Chinese Communism.

leggi tutto (more)

 


  Himalayan Pilgrimage di Snellgrove David L.

 In breve: Con Himalayan Pilgrimage e Four lamas of Dolpo, Snellgrove aveva iniziato un percorso culturale sviluppatosi letteralmente passo dopo passo attraverso le valli dell’Himàlaya.
The author recounts his experiences traveling across Nepal and shares his observations on the Buddhist culture of its inhabitants.

leggi tutto (more)

 


  I centomila canti di Milarepa di gTsang-smyon He-ru-ka

 In breve: "I centomila canti di Milarepa", vera e propria summa del buddhismo tantrico, sono ancora oggi fonte d'ispirazione e oggetto di venerazione nel mondo tibetano. Con questo volume, Adelphi ne inaugura la prima edizione integrale in lingua italiana. La traduzione, condotta confrontando tutte le migliori edizioni disponibili del testo originale, Ecorredata di un vasto apparato di note e di un'introduzione in cui si troverEun'esposizione dettagliata delle dottrine e delle pratiche talora esoteriche cui si fa riferimento nel testo.

leggi tutto (more)

 


  Il buddismo tibetano di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Scritto dal Dalai Lama nel 1963, quattro anni dopo aver abbandonato il Tibet e aver ultimato la propria educazione, "Il buddismo tibetano" è la sua prima opera a carattere religioso. Concepita originariamente per i tibetani laici, per gli occidentali e per "coloro i quali non hanno tempo per leggere i grandi testi", è una sorta di vasto compendio delle dottrine e delle pratiche buddiste seguite in Tibet da mille anni. L'introduzione del professor Lopez fornisce lo sfondo storico e filosofico in cui inserire l'opera.

leggi tutto (more)

 


  Il grande gioco di Hopkirk Peter

 In breve: Davanti al palazzo dell'emiro di Buchara, due uomini in cenci sono inginocchiati nella polvere. A poca distanza, due fosse scavate di fresco, e tutt'intorno una folla sgomenta, che assiste in un silenzio irreale.
In a phrase coined by Captain before he was beheaded in Bokhara for spying in 1842, a "Great Game" was played between Tsarist Russia and Victorian England for supremacy in Central Asia.

leggi tutto (more)

 


  Il mio viaggio nel Tibet Occidentale di Dainelli Giotto

 In breve: Con parole semplici che poco concedono all'etnologo ed al geografo, Dainelli presenta costumi, ambienti, contatti umani, inquadrandoli in una visione d'insieme, con una grazia divulgativa che diventa a tratti di leggerezza e leggibilità romanzesche.

leggi tutto (more)

 


  Il paese delle donne dai molti mariti di Tucci Giuseppe

 In breve: "Il paese delle donne dai molti mariti" è il titolo del primo libro della serie di racconti di viaggio della Neri Pozza Editore che raccoglie gli articoli e le note di Giuseppe Tucci sulle sue spedizioni in Tibet

A vent'anni dalla morte, Giuseppe Tucci resta una figura piena di fascino. È stato tra i maggiori studiosi del Tibet, un genio precoce che a poco più di vent'anni insegnava nelle più prestigiose università dell'Oriente, parlava diciotto lingue e viaggiava nei luoghi più remoti e selvaggi del Tibet, del Nepal, dell'Afghanistan, con cinquanta muli, una tenda e i Canti di Leopardi in tasca.

leggi tutto (more)

 


  Il sonno, il sogno, la morte di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: "Il sonno, il sogno, la morte" racconta una settimana di esplorazioni nei due grandi regni di trasformazione radicale del corpo e della mente umana, un dibattito straordinario tra il Dalai Lama e alcuni autorevoli rappresentanti della scienza Occidentale: il filosofo Charles Taylor, la psicanalista Joyce McDougall, la psicologa Jayne Gackenbach, l'antropologa Joan Halifax e il neuroscienziato Jerome Engel.

leggi tutto (more)

 


  In Exile from the Land of Snows di Avedon John

 In breve: E' il testo classico sulla occupazione cinese e sulla ribellione del 1959. Avedon illustra anche i problemi e la fine della resistenza con basi in Dolpo e Mustang.

leggi tutto (more)

 


  In Tibet di Vernetto Silvia

 In breve: Questo libro racconta una terra per certi versi mitica, con un occhio che però nulla concede al sentimentalismo, ai luoghi comuni, al ricatto oleografico. Emergono così le facce di tanti tibetani comuni, le parole dei monaci, i superbi panorami di villaggi remoti e monasteri isolati, l'odore che impregna ogni cosa, e su tutto la spiritualità di un popolo da sempre in lotta contro un destino avverso.

leggi tutto (more)

 


  Journey for Peace di Bauer, Manuel

 In breve: In 2005 the first three years of the Pictorial Portrait Project of His Holiness the 14th Dalai Lama were published in a book thanks to Volkart Foundation | Winterthur, Hamasil Foundation | Zurich and Isuke Wakamatsu | Tokyo.
Published by Koni Nordmann. With essays by Matthieu Ricard and Christian Schmidt in conversations with the Dalai Lama. Published on the occasion of the Dalai Lama’s 70th birthday on July 6, 2005

leggi tutto (more)

 


  Kalachakra (DVD) di Herzog Werner

 In breve: Le cerimonie di iniziazione tantrica del Kalachakra colte dal regista Werner Herzog in tre differenti punti del pianeta al Kailash in Tibet, a Bodh Gaya in India e a Graz in Austria.
Werner Herzog parte con l’intento di riprendere la cerimonia iniziatica del Kalachakra, va in Tibet al Monte Kailash e si perde dietro una grande storia collettiva, insegue i pellegrini in viaggio tra le polveri del deserto, riesce a incontrare il Dalai Lama e, infine rimane ammaliato dal “mandala”, quel gigantesco dipinto fatto di sabbia colorata che è al centro della ritualità e dell’iniziazione spirituale. Poi, l’occhio della cinepresa torna a seguire i pellegrini e il loro ininterrotto fluire tra Oriente e Occidente.

leggi tutto (more)

 


  Kundun (DVD) di Scorsese Martin

 In breve: Proveniente da una modesta famiglia, un bambino di quasi due anni viene riconosciuto come la quattordicesima reincarnazione del Buddha della compassione, destinato a diventare guida spirituale e politica del proprio popolo.

leggi tutto (more)

 


  L' esploratore del Duce di Garzilli Enrica

 In breve: Quando la capitale del Tibet era la mitica "città proibita" e il Nepal era coperto di foreste e paludi, pullulante di fiere pericolose e interdetto agli stranieri, quando l'Italia era dominata dal regime fascista, un uomo dottissimo e avventuroso arrivò là dove nessuno era ancora riuscito a mettere piede, andando a caccia dei tesori di civiltà passate.

leggi tutto (more)

 


  La compassione e l'individuo di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Prosegue con questo piccolo ma prezioso libro del Dalai Lama la collana "dal silenzio alla parola" che vuole rispecchiare un atteggiamento di apertura verso gli altri mediante la preghiera, la riflessione, la meditazione.

leggi tutto (more)

 


  La coscienza dello spirito di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Che cos'è la mente? Un semplice effetto collaterale dell'attività fisica e chimica del cervello? Come comincia la coscienza? Ci sono forme di coscienza così sottili da sfuggire alle classificazioni della scienza Occidentale? Da alcuni anni, il Dalai Lama promuove le Conferenze sulla Mente e sulla Vita, nel corso delle quali eminenti scienziati (tra i quali Antonio Damasio, Daniel Goleman, Francisco Varela) mettono a confronto le ricerche più moderne con gli insegnamenti religiosi del buddhismo.

leggi tutto (more)

 


  La tentazione dell'Occidente di Mishra Pankaj

 In breve: Un viaggio nelle contraddizioni del subcontinente indiano, una storia dell'impatto catastrofico della modernità sulle tradizioni millenarie di paesi come l'India e il Pakistan, un'analisi lucida del ruolo dell'Islam in regioni sempre in bilico tra tolleranza e integralismo, una fotografia precisa della crisi del Kashmir e di quella della nuova politica tibetana:

leggi tutto (more)

 


  La via del buddhismo tibetano di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: pubblicato con una nota introduttiva di Richard Gere, sponsor dell'edizione americana, riunisce alcune lezioni che furono tenute alla Tibet Foundation di Londra nel 1988. Qui viene esposto molto sinteticamente l'intero complesso dottrinale del buddhismo tibetano, a cominciare dalle "quattro nobili verità" che costituiscono il nucleo dell'insegnamento del Buddha.

leggi tutto (more)

 


  La via delle nuvole bianche di Govinda Anagorika, lama

 In breve: Anagarika significa senza casa, nome appropriato per un cercatore spirituale che respinge il concetto di "conquistare un cima": è la montagna che conquista l'uomo. Lama Govinda compì il rituale percorso attorno al Kailash e per poi raggiungere le città ormai dirute di Toling e Tsaparang che tuttora racchiudono preziosi affreschi, veri gioielli dell'arte tibetana.

leggi tutto (more)

 


  Le emozioni che fanno guarire di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Come interagiscono cervello, sistema immunitario e stati emotivi? La meditazione può produrre effetti positivi sulla salute? Quali emozioni si accompagnano a una migliore qualità della vita? In che misura le condizioni psicofisiche di un individuo traggono beneficio da una crescita dell'autostima? In occasione degli incontri della terza Mind and Life Conference, svoltasi nel 1991 a Dharamsala, in India, alla presenza del Dalai Lama, illustri scienziati occidentali e maestri buddhisti hanno cercato di rispondere a questi e ad altri interrogativi di carattere scientifico ed etico. Daniel Goleman ha raccolto alcuni degli interventi e dei dibattiti più significativi della conferenza.

leggi tutto (more)

 


  Le Tibet révolté di Bacot Jacques

 In breve: Pour tous ceux qui connaissent un peu le Tibet, le nom de Jacques Bacot et l'ouvrage dont il est question ici font quasi figure de mythes. Et ce pour plusieurs raisons. D'abord Bacot ne s'est pas contenté d'être un voyageur (en l'occurrence doublé d'un écrivain) ; il est le véritable fondateur en France de la tibétologie moderne.

leggi tutto (more)

 


  Lhasa: Streets with Memories di Barnett Robert

 In breve: Barnett has an artist's eye for detail, and his writing is lush and vivid. The dual narratives struck me at first as an interesting literary device: the scholar describes the city's development from the ground up, while the foreigner sees the superficial and gradually learns to read what's below the surface.

leggi tutto (more)

 


  Maghi e viaggiatori (DVD) di Khyentse Norbu

 In breve: Le storie parallele di due uomini e due donne, due viaggi attraverso il cuore della cultura buddista del Bhutan. Il giovane Dondup vuole andare in America; iniziato il viaggio, incontra un monaco che gli racconta la favola di Tashi, un "sognatore" come lui. Come Tashi, anche Dondup si innamora di una fanciulla, e non è più certo dei suoi propositi di fuga...

leggi tutto (more)

 


  Manual of Standard Tibetan di Tournadre Nicolas ; Dorje Sangda

 In breve: Two CDs provide an essential oral complement to the Manual. A detailed introduction presents a linguistic overview of spoken and written Tibetan, and a lengthy appendix outlines the differences between literary and spoken Tibetan

leggi tutto (more)

 


  Milarepa (DVD) di Cavani Liliana

 In breve: Prendendo spunto dal libro Milarepa scritto dal discepolo del grande saggio del Tibet, Liliana Cavani si addentra nell'affascinante mondo della spiritualità orientale. Il film racconta il viaggio di iniziazione esistenziale di uno studente di oggi che si avvia sulla strada della saggezza con l'aiuto di un guru.

leggi tutto (more)

 


  Mountain in Tibet di Allen Charles

 In breve: The story of Charles Allen's search for the legendary mountain at the centre of the world culminating in his discovery of the West Tibetan mountain, Kailas.

leggi tutto (more)

 


  Mountains of the Middle Kingdom di Rowell Galen

 In breve: Chi non conosce questa fotografia? la cartolina ricavatane l'ho usata per ricordare la spedizione al Kailash, 1994, sulle orme di Giuseppe Tucci, nel centennario della nascita.
"In this magnificent book the text becomes a moving counterpoint to photographs .... The ragged, gleaming peaks of the Himalayas are captured with an ultimate realism, as if a window had opened on the page, and we ourselves were peering through it .... This is a breaking free, a testimony to the Earth's original, untameable wildness."
New York Times Book Review

leggi tutto (more)

 


  My Journey to Lhasa di David Néel Alexandra

 In breve: First published in 1927, "My Journey to Lhasa" tells of the first Western woman to enter the forbidden Tibetan city of Lhasa and to have been received by the Dalai Lama. Map.

leggi tutto (more)

 


  Parlo Tibetano di Chodup Tsering (lama) - Blanchietti Margherita

 In breve: Manuale di conversazione per il viaggio e la vita quotidiana. Espressioni più comuni. Notizie su usi e abitudini; calendario tibetano; feste e iconografia religiosa; il trekking. Compendio grammaticale.

leggi tutto (more)

 


  Peaks and lamas di Pallis Marco

 In breve: Poetico. Marco Pallis descrive una tangka di fattura squisita posta negli appartamenti dell’abate di Likir. Raffigurava Öpame, il rosso Buddha della luce infinita, assiso fra ghirlande e frutta come in “un dipinto di Crivelli" Pallis, 1939, p. 266.

leggi tutto (more)

 


  Piccolo Buddha - DVD di Bertolucci Bernardo

 In breve: Secondo il Lama, un bambino, nato nell'America contemporanea, potrebbe essere la reincarnazione del Buddha ed i genitori lo portano a conoscere quella cultura; così viene raccontata, contemporaneamente, la favolosa ed antica vicenda del principe Siddharta.

leggi tutto (more)

 


  Ponti sottili di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Qual è la natura della mente? Quando e dove la coscienza penetra nell'embrione umano? I computer potranno mai avere una coscienza? Ecco alcuni degli interrogativi discussi in questo libro, sorto dagli incontri di alcuni grandi studiosi occidentali di psicologia cognitiva, neuroscienze, chimica e informatica, con Sua Santità il Dalai Lama nel soggiorno della sua residenza, nell'India Settentrionale. L'originale scambio di idee non soltanto rivela le intuizioni e gli interessi del Dalai Lama, ma mostra come il buddhismo tibetano possa contribuire alle moderne ricerche sull'intelletto, e la scienza contemporanea illuminare la pratica buddhista del controllo della mente.

leggi tutto (more)

 


  ROAD TO FREEDOM (DVD) di Chukey Karma ; Verni Piero ; Cuccodoro Mario

 In breve: Il 10 marzo 2008, indetta da cinque organizzazioni non governative di esuli tibetani, partiva dalla cittadina indiana di Dharamsala una “Marcia Verso il Tibet” che, nelle intenzioni dei suoi promotori, avrebbe dovuto entrare sul Tetto del Mondo alla vigilia delle Olimpiadi di Pechino.

leggi tutto (more)

 


  Samye di Dunham Mikel

 In breve: Nestled deep in the "Land of Snow" stands Samye, the monastery where Buddhism took root in Tibet. Stunning photography and compelling text transport readers to a sacred place where only a few pilgrims have set foot. That Samye still exists is nothing short of a miracle.

leggi tutto (more)

 


  Santi e briganti nel Tibet ignoto di Tucci Giuseppe

 In breve: Sacro alle religioni Hindu, Buddhista, Bon e Jainica, il Kailash si erge al centro del mondo spirituale Asiatico, "axis mundi" per milioni di fedeli e punto di arrivo di ogni viaggiatore che ama l'Asia. Un sogno spesso nato sulle pagine di Giuseppe Tucci che compì i primi e fondamentali studi su quest'area esplorandola nel 1935. Fu il terzo dei suoi otto viaggi nella terra delle nevi: unico studioso a rompere il secolare bando promulgato dai cinesi che vietava l'ingresso in Tibet. Nel centenario della nascita del nostro grande orientalista, nato a Macerata nel 1894, con alcuni amici ho compiuto il periplo del Kan Rimpoché, "la gemma delle cime ghiacciate" nella poetica traduzione di Tucci del nome tibetano.

leggi tutto (more)

 


  Sette anni in Tibet di Harrer Heinrich

 In breve: Un classico. Mai ripubblicato fino a che non uscì il film. tradotto in inglese dal tedesco nel 1952 e trasposto cinematograficamente nel 1997, è la vera storia di Harrer, l'alpinista austriaco che, rifugiatosi nel remoto Tibet per sfuggire agli Inglesi, diviene amico del giovane Dalai Lama.

leggi tutto (more)

 


  Sette anni in Tibet - DVD di Annaud Jean-Jacques

 In breve: L'alpinista austriaco Harrer, avventuratosi a scalare il Karakorum nel 1939, incontra il piccolo Dalai Lama.

leggi tutto (more)

 


  Shambhala di Roerich Nicholas

 In breve: "Over the snowy peaks of the Himalayas burns a bright glow, brighter than stars and the fantastic flashes of lightning. Who has kindled those pillars of light, which march across the heavens? The polar and mid-night regions are not near. The northern lights cannot glimmer in the Himalayas. Not from the Northern scintillations are these pillars of light. They come from Shambhala; from the Tower of the Great Coming One."

leggi tutto (more)

 


  Teatro in Asia di Azzaroni Giovanni

 In breve: Il ritorno dei principe Rà¡ma ad Ayodhyà¡, la capitale dei suo regno, è ormai prossimo, il suo viaggio sta per finire: ha già raggiunto le sacre montagne dell'Himalaya, tra le quali si erge il mitico monte Meru, axis mundi, origine dell'energia della terra, luogo d'incontro e dimora degli dei, come il monte Olimpo, il Kilimanjaro e il Fujiyama.

leggi tutto (more)

 


  The Cultural Monuments of Tibet's Outer Provinces: Amdo di Gruschke Andreas

 In breve: The Qinghai Part of Amdo is the first of two volumes presenting the fascinating world of northeast Tibet's historical and cultural monuments.

leggi tutto (more)

 


  The Cultural Monuments of Tibet's Outer Provinces: Amdo - vol 2 di Gruschke Andreas

 In breve: The Gansu and Sichuan Parts of Amdo reveals that Tibetans have rebuilt their economy and revitalized their traditional way of life. Despite Tibet being an issue, east Tibet has not until now been thoroughly researched, though it comprises about two thirds of the Tibetan Plateau. It is astounding, therefore, that the West knows hardly anything about it

leggi tutto (more)

 


  The Dalai Lamas di Martin Brauen

 In breve: The Dalai Lamas: A Visual History presents the history of all fourteen Dalai Lamas in both essays and illustrations. Sixteen contributors from around the world illuminate the institution of the Dalai Lama, including the system of reincarnation; the biographies and religious training of each Dalai Lama; their relationship to religious schools, other lineages, regents, and the Panchen Lamas; their religious and political interconnections with surrounding countries; and their more recent interactions with Russia, Europe, and America.

leggi tutto (more)

 


  The Power-places of Central Tibet di Dowman Keith

 In breve: I spent the summers of 1985-87 wandering about Central Tibet visiting the pilgrimage destinations mentioned by the august Khampa pilgrim Jamyang Khyentse Wangpo, in his Tibetan guidebook. This book, The Power Places of Central Tibet: The Pilgrim's Guide is the result of that arduous trip in which trekking, hitch-hiking, tractor rides, horse riding and even a goat ride all moved me on. During those years rebuilding of the gompas was progressing fast and althought the desolation of the ruins and paranoia of the people was still evident it was an exciting time to be in Tibet. Researching the Guide was a ground breaking exercise as few Europeans had been off the main highways and I was the first foreigner to enter some valleys. The book remains a milestone in the history of pilgrimage in Tibet.

leggi tutto (more)

 


  The Power-places of Central Tibet di Dowman Keith

 In breve:

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Vasta Marco , Pensotti Stefano

 In breve: "Ci sono luoghi in cui non abbiamo mai messo piede ma che, leggendo alcuni libri, ci è sembrato di riuscire un po' a vivere. Per merito di avventurieri formidabili, di uomini in grado di comunicare il loro amore per il viaggio, per il cammino, per la strada, abbiamo esplorato il mondo, conosciuto le persone, osservato particolari, percepito gli odori, ascoltato il canto del vento."

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Richardson Hugh, Snellgrove David

 In breve: Nel caso di A Cultural History of Tibet, tuttavia, il danno subito dal testo originario a causa degli stravolgimenti e distorsioni in parte elencati sopra è tale da sconsigliare l'acquisto della versione italiana; in una lettera del 2 giugno 1999, David Snellgrove scriveva esasperato al recensore: «Per me questa edizione italiana non esiste!».
Erberto Lo Bue

Questo libro vuol essere una testimonianza della ricchezza della tradizione tibetana e un appello perchè essa non sprofondi e non svanisca inghiottita dalla marcia vorticosa del cosiddetto . Può caratterizzare abbastanza bene lo spirito di questo scritto ciò che dicono gli autori nel loro testo: «I cambiamenti che hanno avuto luogo in Tibet nel corso degli ultimi anni sono decisamente irrilevanti di fronte alla materia di questo libro».

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Verni Piero

 In breve: Il racconto illustrato da splendide fotografie, forma un’introduzione al Tibet, al suo mondo e al suo vissuto, rivolta a quei lettori che, al di là dei miti vecchi e nuovi, cercano di percepire il caleidoscopio di immagini che coesistono nella realtà quotidiana del Paese delle Nevi.

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Mayhew Bradl, Monique Choy, John Vincent Bellezza, Tony Wheeler

 In breve: Anche se la LP è la più pratica delle guide e quindi serve solo a chi viaggia da solo (ma chi lo fa in Tibet?) se conosci l'inglese conviene acquistare la guida in lingua inglese. Infatti questa edizione è la traduzione della versione 4 ed è uscita in lingua italiana nel settembre 2002 mentre era appena stata pubblicata la versione 5 in lingua inglese nel mese di Agosto 2002. Per acquistare la edizione 5 apri la scheda del libro.
A chi viaggia solo e proviene dalla Cina ricordo che è più utile la guida Cina Sud-Occidentale sempre della Lonely Planet.

leggi tutto (more)

 


  Tibet in Pictures di Govinda Anagorika, lama - Li Gotami

 In breve: This exquisite and unique collection now reprint in one volume, in addition to illustrating the people and the country, preserves, in two-hundred black and white photographs, more than fifty works of the sacred art now largely lost to the world

leggi tutto (more)

 


  Tibet le danze rituali dei lama di Verni Piero ; Sevegnani Vicky

 In breve: Uno degli aspetti più complessi ed affascinanti dell'intera tradizione tibetana è senza dubbio costituito dai cham, le danze rituali eseguite dai monaci buddhisti e da quelli appartenenti al Bon, l'antica religione autoctona del Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Tibet Sopravvissuto di Bracci Gianfranco

 In breve: Due gocce di Tibet in terra nepalese: due popoli antichissimi e una cultura che non deve morire. Un viaggio attraverso immagini dai colori intensi e, in appendice al volume, due proposte di trekking da compiersi in punta di piedi.

leggi tutto (more)

 


  Tibet, la Cina è fragile di

 In breve: Ottimo strumento di lavoro per gli attivisti e di conoscenza per chi volesse approfondire il Dossier Tibet dop ò'insurrezione del 14 marzo 2008.

leggi tutto (more)

 


  Tibet. Il grido di un popolo DVD di Tom Piozet

 In breve: Sono stati necessari più di dieci anni di produzione per realizzare un film su una terra troppo a lungo dimenticata.

leggi tutto (more)

 


  Tibet: quale futuro? (DVD) di Ferrari Guido

 In breve: Un documento eccezionale, un affresco giornalistico di grande efficacia indispensabile per capire quanto sta accadendo nel mondo tibetano dell’esilio.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Buddhism in Nepal di Fantin Mario

 In breve: Non credo che vi sia una traduzione italiana. peccato, perché è uno dei primi libri sull'argomento scritti da un italiano basandosi sulla sua conoscenza del Nepal.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Religious Dances di De Nebesky-Wojkowitz Rene

 In breve: Nebesky-Wojkowitz, during several periods of his field work in the Himalayas had studied these Buddhist temple dances. He brought to their description his expert knowledge of Tibetan iconography and ritual. Of particular interest is the translation of the Tibetan texts containing detailed instructions for the performances of the dances.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Shadows di Cardelli Claudio

 In breve: “Tibetan Shadows” è un resoconto, tra parole e immagini, dei piu significativi viaggi dell’autore nei paesi himalayani e nel Tibet occupato. Quando oltre trent’anni fa Claudio Cardelli iniziava le sue esperienze in questi mondi, allora ancora molto lontani, la situazione tibetana era un argomento per una “elite” divisa per lo più tra accademici e figli dei fiori.

leggi tutto (more)

 


  Tin Tin in Tibet di Hergé

 In breve: Un altro episodio delle meravigliose avventure di Tintin. Questa volte l'eroe di tante storie a fumetti si troverà ad affrontare la scalata delle cime del Tibet insieme al suo fedele e inseparabile compagno, il cagnolino fox-terrier Milou e agli amici di sempre: il capitano Haddock, ilgeniale professor Tournesol, i poliziotti gemelli Dupond e Dupont.

leggi tutto (more)

 


  Warriors of Tibet di Norbu Jamyang

 In breve: A gripping story of fierce Tibetan resistance to China's brutal invasion of Tibet.

leggi tutto (more)

 


  A Ce Lha Mo, studio sulle forme della teatralità tibetana di Attisani Antonio

 In breve: A Ce Lha Mo, studio sulle forme della teatralità tibetana, più importante testo sul teatro tibetano finora pubblicato in lingua Occidentale. L’Autore, docente di Storia del teatro e dello spettacolo presso l’Università di Venezia, ho cominciato ad interessarsi alle forme teatrali tibetane alla fine degli anni ‘80 e in questo periodo ha dedicato a questo importante aspetto della cultura tibetana diversi studi e monografie.

leggi tutto (more)

 


  A History of Modern Tibet, 1913-1951 di Goldstein Melvyn C.

 In breve: Drawing on a wealth of British, American, and Indian diplomatic records; first-hand-historical accounts written by Tibetan participants; and extensive interviews with former Tibetan officials, monastic leaders, soldiers, and traders, Goldstein meticulously examines what happened and why. He balances the traditional focus on international relations with an innovative emphasis on the intricate web of internal affairs and events that produced the fall of Tibet.

leggi tutto (more)

 


  A History of Western Tibet di Francke August Hermann

 In breve: 'A History of Western Tibet' is based on foreign and western Tibetan sources of information. The readers will find this work interesting which is the outcome of scholarly enterprise and research as much as of familiarity with the country and the people. The book is profusely illustrated, and illustrations and maps vis-a-vis the text make the readers move apace with the different phases of the history of the Western Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Alle sorgenti del fiume giallo di Clark Leonard

 In breve: Nel 1949 l'esploratore americano Leonard Clark - che diverrà, alcuni anni più tardi, l'acclamato autore di "I fiumi scendevano a Oriente" - si mise a capo di una spedizione diretta verso il Tibet nord-orientale, la zona del Kun Lun da cui nasce il Fiume Giallo.

leggi tutto (more)

 


  Ama Adhe, voix de la mémoire : Du Tibet libre à l'exil di Adhe Tapontsang

 In breve: Ama Adhe a réussi à fuit le Tibet après de longues années d'incarcération. Comme elle en avait fait la promesse à des codétenus au cas où elle survivrait, et malgré l'interdiction chinoise, elle tenait à témoigner pour «les morts et les vivants» de son pays.

leggi tutto (more)

 


  Among the Tibetans di Bird Isabella Lucy

 In breve: The daughter of an Anglican minister, Bird was often ill as a young woman. When her doctors prescribed the 19th-century cure-all of "a change of air," Bird took advantage of this advice to travel-to Canada, Australia, Hawaii, the American West, Japan, China, Korea, Tibet, Morocco, and the Middle East.

leggi tutto (more)

 


  Arte del Tibet e del Nepal di AA.VV. (a cura di M. Polichetti)

 In breve: Il settore Tibet e Nepal del Museo nazionale d'arte orientale "Giuseppe Tucci" è intimamente legato alla storia della ricerca scientifica italiana in Asia.

leggi tutto (more)

 


  Autostop per l'Himalaya di Seth Vikram

 In breve: "Ho sempre desiderato andare in Tibet, tuttavia so che questo desiderio è dovuto in gran parte al fascino che circonda l'ignoto. So molto poco sulla regione del Tibet e conoscerò per esperienza diretta il suo clima e la sua geografia. Non ho amici tibetani. Una foto del Potala, danzatori tibetani visti nel Darjeeling, un articolo o due sul Dalai Lama rappresentano tutto il mio bagaglio di conoscenza; di simili frammenti è formata la mia idea del Tibet. E in un certo senso il mio intento non è quello di fare un viaggio in Tibet, ma semplicemente di attraversarlo."

leggi tutto (more)

 


  Awakening the Mind, Lightening the Heart di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: The second volume in the landmark Library of Tibet series, Awakening the Mind, Lightening the Heart examines the next step of the Path: Compassion.

leggi tutto (more)

 


  Bon di Baumer, Christopher

 In breve: In Tibet the religion of Bon was widespread in ancient times, marked by shamanistic practices and a pronounced cult of the dead.

leggi tutto (more)

 


  Breve notizia del regno del Thibet di Della Penna Francesco O.

 In breve: Nell’autunno 1712 Francesco Orazio da Pennabilli, prendeva la strada di Lhasa dove giungeva il 1° ottobre 1716. Questa edizione della Breve notizia del Regno del Thibet, a differenza di quelle finora pubblicate, si basa sul manoscritto originale conservato presso le Archives di Mentes-la-Jolie.



leggi tutto (more)

 


  Buddha's Warriors di Dunham Mikel

 In breve: Buddha's Warriors is compulsive reading for anyone interested in the ancient conflict between the forces of light and dark.

leggi tutto (more)

 


  Canti d'amore di Tsan-yan-ghia-tso - VI Dalai Lama

 In breve: La straordinaria storia del VI Dalai Lama, di cui si racconta che non morì (come viene detto nelle fonti ufficiali) ma che intraprese, segretamente, una nuova vita, di libera ricerca spirituale, in antagonismo alle prescrizioni del potere vigente, ci riporta a una costante nelle figure tibetane di santità: l'estasi, ma anche la trasgressione.

leggi tutto (more)

 


  Ceremonies of the Lhasa Year di Richardson Hugh

 In breve: Starting with month-long ceremonies of the New Year, the reader is taken through the full chronological sequence of both secular and Buddhist rites which punctuated the Tibetan Year.

leggi tutto (more)

 


  Chan yig di Consonni Alessandra

 In breve: Nelle forme attuali le danze culturali del lamaismo siano indubbiamente una sintesi dei costumi originali tibetani con i concetti e le pratiche del tantrismo indiano.

leggi tutto (more)

 


  Come aprire la mente, come aprire il cuore di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: “Aprire la mente ed il cuore” sono certamente due punti-chiave irrinunciabili del Buddhismo, ma anche consigli estremamente utili per tutti noi in un mondo dove ignoranza, sofferenza e incomprensione rischiano di travolgerci.

leggi tutto (more)

 


  Con il Buddha di Alessandro Magno di Biondi Mario

 In breve: Dall'Indo ha raggiunto il Fiume Giallo e il Brahmaputra attraverso interminabili deserti e affrontando le più alte catene del mondo, Karakoram e Himalaya, fino alla base dell'Everest.

leggi tutto (more)

 


  Così parla il Dalai Lama di Levenson Claude B.

 In breve: Da queste interviste privilegiate emerge un ritratto molto sfaccettato di un maestro di saggezza a cui tutti guardano con interesse e rispetto; ma soprattutto si ricava, prima ancora che un pensiero, un metodo che permette di avvicinarsi a tutti gli esseri viventi con un spirito aperto e amorevole.

leggi tutto (more)

 


  Customs and Superstitions of Tibetans di Duncan Marion H.

 In breve: The materials of this volume have been gathered from the Tibetan province of Kham and the present Chinese province of Chinghai comprise Eastern Tibet. The inhabitants are Tibetans with a sprinkling of a few other nationalities.

leggi tutto (more)

 


  Dal Tibet all'esilio di Garrone Renzo

 In breve: Il libro presenta un'analisi documentata della situazione e delle condizioni di vita di un popolo ormai in parte profugo, avvicinato nella sua quotidianità. Diviso in tre parti, il volume si occupa nella prima, in modo diretto, della colonizzazione con cui la Cina ha ormai ridotto gli abitanti originari dell'Altopiano a una minoranza nel proprio paese. Nella seconda e nella terza partte, dedicate agli esuli in India e in Nepal, l'accento viene posto sull'integrazione che vede i tibetani lottare, spesso con successo, per la salvaguardia del loro patrimonio culturale e per il raggiungimento di condizioni di benessere, pur nelle tensioni e contraddizioni interne alla comunità della diaspora.

leggi tutto (more)

 


  Dalai Lama di Verni Piero

 In breve: «Questa biografia scritta da Piero Verni è il risultato di lunghi anni di ricerche. L'autore prende in esame non soltanto la mia vita e il mio pensiero, ma anche, in generale, la realtà culturale, religiosa e sociale del Tibet. Confido che il libro darà un grande contributo alla formazione di una maggiore consapevolezza sull'antica civiltà tibetana, che oggi, a seguito dell'invasione e dell'occupazione del Paese da parte della Cina, corre il rischio di scomparire.» HH DL

leggi tutto (more)

 


  Diavoli stranieri sulla via della seta di Hopkirk Peter

 In breve: In questo libro, Peter Hopkirk racconta la storia, ancora una volta semisconosciuta ed emozionante, di come un gruppo di uomini quasi troppo adatti alla parte - per rendersene conto, basta guardare i ritratti di Le Coq, di Aurel Stein o di Paul Pelliot che corredano il volume abbiano sfidato e sconfitto il caldo rovente, il gelo mortale, le tribù ostili, e persino i demoni che la leggenda voleva a guardia dei tesori disseminati sulla Via della Seta.

leggi tutto (more)

 


  Dietro le cascate di Baker Ian A.

 In breve: Dopo anni trascorsi a intervistare lama, a decifrare testi tantrici, e a compiere pellegrinaggi nella zona, Baker, in una spedizione sponsorizzata dal Nationai Geographic ha infine raggiunto il fondo della gola dove ha trovato una splendida cascata alta trentatré metri, il leggendario Graal di esploratori occidentali e cercatori tibetani.

leggi tutto (more)

 


  Dipinti tibetani dalle spedizioni di Giuseppe Tucci di

 In breve: Il Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci' ha avviato da tempo una collaborazione con l'ICCROM (International Center for the Preservation and Restoration of Cultural Property) e l'ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, Centro Ricerche Casaccia), l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze e l'INOA-CNR (Istituto Nazionale di Ottica Applicata) volta allo studio dei dipinti tibetani su stoffa (thangka) appartenenti al fondo dei reperti riportati in Italia a seguito delle celebri missioni scientifiche di Giuseppe Tucci svoltesi in area himalayana dalla fine degli anni '30 alla fine degli anni '40 del XX secolo.

leggi tutto (more)

 


  Drinking the Mountain Stream: di Milarepa ; Mi-La-Ras-Pa

 In breve: Milarepa, Tibet's renowned and beloved saint, wandered the terrain of eleventh-century Tibet guiding countless followers along the Buddhist path. Milarepa's songs and poems are bold and inspiring, his language direct and immediate. Lama Kunga Rinpoche and Brian Cutillo render a faithful translation of this rare collection.

leggi tutto (more)

 


  Dzogchen di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: “La conoscenza, l’erudizione e l’esperienza di Sua Santità infondono alla spiegazione dello Dzogchen una prospettiva e un’ampiezza eccezionali... Ricevere tali insegnamenti da Sua Santità è, a mio avviso, una cosa davvero straordinaria” (dall’Introduzione di Sogyal Rinpoche).

leggi tutto (more)

 


  Eugenio Ghersi di Bellatalla David , Gemignani Carlo A. , Rossi Luisa

 In breve: I viaggi intrapresi da Eugenio Ghersi nel Tibet occidentale tra il 1933 e il 1935, regione che fra picchi di immense montagne, solchi di aspre valli, orli di ghiacciai e distese di immensi altopiani conserva un immenso patrimonio di monasteri, libri, sculture e dipinti da studiare. Ci viene restituito, attraverso le foto di Ghersi, un mondo cancellato dal tempo, dalle guerre e dall’incuria.

leggi tutto (more)

 


  Felicità & meditazione di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: La profonda saggezza e la disarmante semplicità del Dalai Lama ci offrono ancora una volta un'occasione di crescita spirituale: una guida pratica al Lamrim, un sistema di meditazione che risale all'undicesimo secolo e si è sviluppato grazie all'apporto di numerosi maestri tibetani.

leggi tutto (more)

 


  Fiabe teatrali del Tibet di Attisani Antonio

 In breve: Festa, rito e racconto mitico convivono nelle rappresentazioni del lhamo tibetano. Ancora oggi tutta la comunità accorre a meditare i misteri dell'esistenza, a soffrire e gioire nell'assistere alle prove iniziatiche alle quali si sottopongono i protagonisti nel difficile transito dalla fanciullezza alla "sovranità".

leggi tutto (more)

 


  Filmistan di Bosa Nico

 In breve: Profonde e coinvolgenti, mistiche e crude, le pagine di Filmistan riescono a superare ogni documento visivo: un racconto che scuote ed emoziona, un invito a percepire e a riflettere.

leggi tutto (more)

 


  Foundations of Tibetan Buddhism (2 ed) di Kalu Rinpoche

 In breve: A marvelously clear and accessible presentation of this Buddhist tradition's fundamental training, with special emphasis on the important preliminary practices.

leggi tutto (more)

 


  Four rivers, six ranger di Andrugtsang Gompo Tashi

 In breve: Gompo Tashi was the famed Khampa leader of the Tibetan Resistance and creator of Chushi-Gangdruk. It doesn't get any more boots-on-the-ground than this. But one of the illuminating aspects of his autobiography is his profound and unswerving devotion to the Dalai Lama and, eventually, the Dalai Lama's recognition of Gompo Tashi's valor.

leggi tutto (more)

 


  Fra barbari e dei. di di Gangi Danilo

 In breve: Tibet e Cina: uno spaccato d'Asia nell'era detta globalizzazione, tra il moderno che avanza e it vecchio di sempre. Problemi insoluti, che affondano le radici nel passato, e nuove incognite da affrontare, che amplificano ta dicotomia insanabile tra l'aspetto esteriore e l'anima dette regioni.

leggi tutto (more)

 


  Gente di pianura dei delle montagne di Byron Robert

 In breve: Prima la Russia...Robert Byron si muove tra le antiche chiese russe, gli affreschi e le icone con l'animo dell'esploratore, scevro da luoghi comuni e itinerari prestabiliti che potrebbero condizionare il suo sguardo indagatore.
...poi il Tibet. Il secondo viaggio, gli svelerà la bellezza arcana di un paese non ancora contaminaato dalla Rivoluzione Industriale, dal "virus delle macchine".

leggi tutto (more)

 


  Gli otto gradini di Lama Surya Das

 In breve: In quest’opera, che si pone come un'ampia introduzione di carattere squisitamente divulgativo al buddhismo tibetano, Lama Surya Das utilizza una lingua assai semplice, rivolgendosi a un pubblico Occidentale che sia il più vasto possibile. Sebbene i riferimenti alla parte teorica non manchino, l'autore si occupa soprattutto della parte squisitamente pratica, ossia di come mantenere una condotta etica dal punto di vista buddhista nelle varie circostanze della vita (si menzionano vari casi realmente accaduti) e di come praticare.

leggi tutto (more)

 


  Guarire con la forma, l'energia e la luce di Wangyal Tenzin

 In breve: Nella concezione del mondo del bön, l'antica religione autoctona del Tibet, tutti i fenomeni possono ricondursi a cinque sacri elementi: terra, acqua, fuoco, aria e spazio.

leggi tutto (more)

 


  Guida al Bardo di Chokyi Nyima Rinpoche

 In breve: Il Libro tibetano dei morti, o Bardo Thodrol, è uno dei capitoli fondamentali di quel complesso di tradizioni, insegnamenti, istruzioni scritte e orali che costituiscono il mondo del buddhismo tibetano. Il termine bardo significa ‘periodo intermedi tra due eventi o situazioni’, come, solo per fare un esempio, il sonno e la veglia. Secondo il buddhismo tibetano tutti i momenti di passaggio, o bardo, hanno un’importanza particolare, perché proprio nell’intervallo tra uno stato mentale e un altro, tra un’emozione e l’altra, si può intravedere la natura incontaminata e primordiale della nostra mente.

leggi tutto (more)

 


  High Asia di Neate Jill

 In breve: Un interessante catalogo, uno dei primi (e dei pochi)

leggi tutto (more)

 


  I miracoli della mente naturale di Wangyal Tenzin

 In breve: Il Bon, la più antica tradizione spirituale del Tibet, ha svolto un ruolo fondamentale nel plasmare la cultura e l’identità peculiare del paese delle nevi.

leggi tutto (more)

 


  I missionari italiani nel Tibet e nel Nepal di Petech Luciano (a cura di)

 In breve: Testo per studiosi.
Per conoscere il Tibet attraverso gli scritti ed i diari degli Italiani che vi sono giunti nel '700. ell'opera Il nuovo Ramusio si può leggere la vicenda di padre Ippolito Desideri S.J., nella parte I missionari italiani nel Tihet e nel Nepal (ne esiste anche una ristampa curata da Einaudi).

leggi tutto (more)

 


  I piccoli Buddha di Jamgon Kongtrul Lodrö Tayé

 In breve: Il libro tratta di una questione profondamente radicata nella vita delle popolazioni buddhiste dell'Himalaya: la rinascita e l'intronizzazione delle loro guide spirituali. Un'ampia introduzione storica considera l'argomento dei maestri reincarnati all'interno di due contesti più vasti: l'attività dei bodhisattva e la moderna società tibetana. Il curatore riporta la sua personale esperienza della morte e rinascita della sua guida spirituale, Kalu Rinpoche. Il volume contiene anche una lunga intervista con Tai Situpa Rinpoche, maestro reincarnato e guida spirituale del buddhismo tibetano di oggi, e il testo di Jamgon Kongtrul Lodro Taye "La celebrazione dell'apertura delle cento porte alla grande meraviglia". -

leggi tutto (more)

 


  I precetti di vita del Dalai Lama di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Si tratta dunque di un testo illuminante che incoraggia il lettore a cogliere il più bel dono: la libertà di conoscere e la libertà di scegliere.

leggi tutto (more)

 


  I volti del Tibet Segreto di Maraini Fosco

 In breve: Una sorta di breve introduzione, dal significativo titolo Tibet: ricordi di un tempo felice, e 16 ritratti fotografici di tibetani - uomini, donne, vecchi, bambini, monaci, laici - compongono questo particolarissimo album firmato da Fosco Maraini. Si tratta dunque di un felice omaggio che uno dei più noti e raffinati conoscitori di quei luoghi e di quelle popolazioni ha voluto offrire a un popolo e a tradizioni culturali ormai estinte. Le fotografie, infatti, risalgono ai tempi delle spedizioni che nel 1937 e nel 1948 l'autore ha compiuto in quelle terre con Giuseppe Tucci e ci restituiscono per immagini l'incanto e la suggestione di un luogo, il Tibet, prima della barbara invasione cinese, dall'identità perduta.

leggi tutto (more)

 


  Identity, Ritual and State in Tibetan Buddhism di Mills Martin A.

 In breve: Il saggio parte dallo studio sul campo del monastero di Lingshed, isolato fra i monti dello Zanskar.

leggi tutto (more)

 


  Il buddismo del Tibet-La chiave per la via di mezzo di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Un volume scritto per il mondo Occidentale dalla massima autorità vivente del Buddhismo tibetano. “Il Buddhismo del Tibet” è come un trattato breve ma estremamente concentrato ed essenziale sui principi e sulle pratiche meditative fondamentali del Buddhismo tibetano, sul rapporto di questo con l’Hinayana e sul significato e sulle aspirazioni del Mahayana. “La chiave per la Via di Mezzo” è un trattato di estrema chiarezza e profondità sulla teoria del vuoto, sulla meditazione e sul raggiungimento dell’illuminazione.

leggi tutto (more)

 


  Il cuore dell'Asia di Roerich Nicholas

 In breve: Questa è la cronaca delle spedizioni himalayane di Nicholas Roerich, che in più di cinquanta monasteri raccolse un’eredità spirituale da trasmettere all’Occidente; la sua spedizione, impensabile per i primi anni del Novecento, valicò trentacinque passi montani, studiò le antiche migrazioni e le culture spirituali ancora intatte, l’arte e la ricchezza di un popolo del quale resta una delle ultime testimonianze prima dell’invasione cinese.

leggi tutto (more)

 


  Il demone e il Dalai Lama di Bultrini Raimondo

 In breve: Shugden, demone "feroce" del Pantheon tibetano nato nel 1600, ritorna, dopo secoli di oblio, a scatenare paure e tensioni tra la comunità tibetana esule in India. Alla morte del tredicesimo Dalai Lama, il suo culto riemerge per opporsi, attraverso una sorta di fratellanza massonica, alla tradizione del buddismo tibetano.

leggi tutto (more)

 


  Il dragone e la montagna di Goldstein Melvyn C.

 In breve: Questo "il Dragone e la Montagna: la Cina, il Tibet e il Dalai Lama" è uno dei pochi libri sul problema politico del Tibet pubblicati in Italia e va quindi letto con molta attenzione e, soprattutto, si deve leggere quello che è scritto tra le righe. Mi verrebbe da dire che è un libro da studiare per l'abilità con cui una operazione di reale "controinformazja" viene, convincentemente, presentata per una analisi imparziale. Però, nel criticare Goldstein, non dimentichiamoci mai di apprezzarne le doti di studioso e le conoscenze reali della questione tibetana. Del resto alcune analisi e punti di vista contenuti in questo e in altri suoi libri sono interessanti e, a volte, assolutamente condivisibili.
Leggiamo dunque Goldstein con senso critico e prepariamoci a spiegarlo a quelli che dalla sua lettura tireranno delle conclusioni non certo solidali con la lotta del popolo tibetano.
Piero Verni

leggi tutto (more)

 


  Il fiume estremo di Balf Todd

 In breve: Nel 1998, una spedizione statunitense finanziata dalla National Geographic Society ottiene il permesso di accedere a uno dei luoghi che hanno resistito all'avanzare della civiltà: la gola della Yarlung Tsangpo, un fiume maestoso della regione tibetana.

leggi tutto (more)

 


  Il fiume, il cane e il fumatore d'oppio di Shand Mark

 In breve: «L’ultima grande avventura asiatica»: così un celebre esploratore ha definito l’impresa narrata in questo libro: la navigazione completa del Brahamaputra, uno dei corsi d’acqua più grandi del mondo, dalla sua gelida sorgente tra le vette del Kailash, il sacro monte dell’altopiano del Tibet occidentale, fino al Golfo del Bengala dove, immenso come un mare, il fiume termina la sua corsa.

leggi tutto (more)

 


  Il gallo di ferro di Theroux Paul

 In breve: Un antico proverbio cinese dice: "Possiamo sempre ingannare uno straniero". Paul Theroux ha accettato la sfida e ha attraversato, in un anno, treno dopo treno, l'immenso pachiderma asiatico, accompagnato per quasi tutto il viaggio da un burocrate per nulla spiritoso. Theroux ha alloggiato in alberghi scadenti e mangiato cibi repellenti e ha visto cose terribili; e, paradosso finale, ha finito il suo viaggio in Tibet: un posto in cui tutti odiano la Cina e i cinesi.

leggi tutto (more)

 


  Il grande treno di Lustgarten Abrahm

 In breve: Mosso dalla passione e da un vivo interesse, il giornalista Abrahm Lustgarten accompagna il lettore lungo l'avvincente e doloroso cammino di un popolo che, malgrado le campagne internazionali e lo spazio riservatogli dai media, è senza voce. Gli ultimi sessant'anni di storia tibetana racchiudono efferatezze di ogni tipo, crudeli ingiustizie, ma soprattutto un silenzio che grida a pieni polmoni: quello della gente comune, alla quale l'autore di questo reportage ha restituito volti, realtà, pensieri e sentimenti.

leggi tutto (more)

 


  Il lago delle visioni di Dusi Massimo

 In breve: Oggi un trekking nell'Himalaya richiede soprattutto molta pazienza per gli infiniti inconvenienti, i ritardi, la fatica dell'altitudine, le strade piene di buche, l'invadenza di altri turisti. Massimo Dusi affronta ogni ostacolo con grande gentilezza e allegria; i suoi racconti di viaggio, arricchiti da episodi fantastici quali un incontro con una famiglia di yeti che chiede disperatamente aiuto, un sogno con Fellini, un viagggio fantascientifico a ritroso nel tempo, uno strano monastero di Berretti Blu, hanno un ritmo veloce, al contrario dei veicoli cinesi, indiani e nepalesi che lo trasportano da un punto all'altro della catena himalayana.

leggi tutto (more)

 


  Il Lama dalle cinque saggezze di David Néel Alexandra

 In breve: Definito da Alexandra David Néel nella prefazione "il primo romanzo scritto da un Lama tibetano, per la gloria dell'Alto Paese delle Nevi, per il lontano Occidente", Il Lama dalle cinque saggezze è la storia del giovane Mipam, la cui nascita fu accompagnata da prodigi straordinari.

leggi tutto (more)

 


  Il libro tibetano dei morti di Tucci Giuseppe

 In breve: Testo non facile. L'esegesi di Tucci è molto profonda.

leggi tutto (more)

 


  Il mio Tibet di Laird Thomas ; Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: il quattordicesimo Dalai Lama ha deciso di affrontare la dura impresa di scrivere una nuova storia del proprio paese come forte e incisivo gesto di riaffermazione dell'identità tibetana contro l'oppressione cinese. Nelle lunghe conversazioni con il giornalista Thomas Laird, sua santità Tenzin Gyatso ha ripercorso le vicende millenarie del popolo tibetano e della religione buddista:

leggi tutto (more)

 


  Il mio Tibet libero di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In questi bellissimi e appassionati testi il Dalai Lama, Premio Nobel per la Pace, propone una profonda meditazione sulla relazione tra buddismo e democrazia, combinando il concetto della responsabilità politica dell'individuo con uno stile di vita spirituale.

leggi tutto (more)

 


  Il monte sacro di Snelling John

 In breve: Raccoglie tutte le vicende legate ai viaggi al Kailash, incluse le peripezie dei primi viaggiatori che lo raggiunsero dopo la riapertura del Tibet nel 1984.

leggi tutto (more)

 


  Il Museo Nazionale d'Arte Orientale di

 In breve: Il Museo Nazionale d’Arte Orientale, recentemente intitolato al professor Giuseppe Tucci, illustre orientalista, è stato istituito nel 1957, appunto su proposta del professor Tucci, ed aperto al pubblico nel 1958. E’ un Istituto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, legato da una convenzione all’Istituto italiano per l’Africa e l’Oriente (IsIAO, già IsMEO), convenzione secondo la quale sono depositate presso il Museo le opere di proprietà dell’IsIAO, gran parte delle quali proviene dagli scavi effettuati a suo tempo in Pakistan, Iran, Afghanistan.

leggi tutto (more)

 


  Il palazzo degli arcobaleni di Tenzin Choedrak - Testimonianza raccolta da Gilles

 In breve: Tenzin Choedrak, uno dei piu eminenti depositari della cultura medica del Tibet, dopo oltre vent’anni di sofferenze patite nelle carceri cinesi, ha lasciato definitivamente il proprio paese nel 1980, quando ha raggiunto in India il Dalai Lama, di cui è medico personale. Vive a Dharamsala.

leggi tutto (more)

 


  Il ritrovamento, il riconoscimento e l'insediamento del 14° Dalai Lama di Sonam Wangdu; Gould Basil J.; Richardson Hugh

 In breve: Scritto a più mani dai testimoni.

leggi tutto (more)

 


  Il sacrificio rituale tibetano di Chaoul Alejandro

 In breve: “L'opera di Chaoul sul chöd nella prospettiva Bön non potrebbe essere più tempestiva. La sua analisi approfondita di questa pratica religiosa sincretica e piena di fascino e dell'uso della metafora del taglio come un modo per andare oltre i confini fornisce un quadro più ampio del chöd e mette in luce le interrelazioni tra il Buddismo e il Bön.”
(Giacomella Orofino, Professore di Buddismo Indo-tibetano, Università “L'Orientale” di Napoli)

leggi tutto (more)

 


  Il Sutra del cuore di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Il Sutra del Cuore, contenitore di una saggezza millenaria e punto di riferimento per milioni di persone in tutto il mondo.
Da oltre due millenni chiunque aspiri a ottenere «La Perfezione della Saggezza» ne ha meditato, studiato, memorizzato e recitato i versi.
Commentandone e chiarendone il significato e i passaggi più critici, il Dalai Lama ci parla in modo diretto e chiaro dell'autentica natura del nostro essere e della realtà in cui siamo immersi.

leggi tutto (more)

 


  Il Tempio Oracolare di Gnas-Chun di Ricca Franco

 In breve: La prima monografia sul tempio dell'Oracolo di Stato a Nechung.

leggi tutto (more)

 


  Il terzo occhio di Lobsang Rampa

 In breve: Le esperienze paranormali del monaco tibetano rappresentano un vero e proprio corso d’esoterismo lamaista. Purtroppo pochi sanno che questo romanzo è una mistificazione che ha illuso migliaia di lettori con la descrizione di un Tibet inesistente ed ha contribuito a diffondere la leggenda che i lama abbiano poteri magici.

leggi tutto (more)

 


  Il Tibet nel cuore di Verni Piero

 In breve: Strano destino quello del Tibet: fino a qualche anno fa questo meraviglioso paese, con i suoi spazi immensi e la sua millenaria civiltà, era praticamente sconosciuto al grande pubblico. Poi, quasi di colpo, il mondo si è ricordato della sua esistenza: grazie all’infaticabile attività del Dalai Lama, e alla grande eco di film hollywoodiani di successo, il Tetto del Mondo è diventato di gran moda

leggi tutto (more)

 


  Il Tibet sacro di Dowman Keith

 In breve: Opera di un profondo conoscitore della religione e della cultura tibetana, è un manuale per il viaggiatore spirituale, alla scoperta delle forze, energie e personaggi che popolano il paese delle nevi. Per pellegrini del Dharma ed affini.

leggi tutto (more)

 


  Immagini Buddhiste di Schumann Hans W.

 In breve: Il Buddhismo Mahayana e Tantrayana comprende, oltre allo storico Gautama Buddha, anche dei Buddha trascendenti, dei Bodhisattva, degli Dei, dei Sadhita e alcuni grandi personaggi della storia.

leggi tutto (more)

 


  Impermanence di Goutam Ghose

 In breve: Protagonista è Tenzin Gyatso, quattordicesimo Dalai Lama del Tibet, che perse la libertà a quindici anni e il suo paese a ventiquattro. In tutti questi anni ha vissuto in esilio come un profugo. Dalla sua terra non arrivavano che notizie tristi. Egli tuttavia è sempre sembrato essere in pace.

leggi tutto (more)

 


  In the Naga's Wake di O'Shea Mick

 In breve: Upon first seeing its unforgiving rapids, 20-year-old traveler Mick O'Shea began dreaming of a solo expedition down the Mekong River, from its source in Tibet to the South China Sea.

leggi tutto (more)

 


  Indian Pandits in the Land of Snow di Das Sarat Chandra

 In breve: 1893. This volume is a compilation of speeches and lectures delivered by Sri Sarat Chandra as to what he saw and learnt about the little known works of Indian Aryans in the countries beyond the Himalayas during his sojourn in Tibet.



leggi tutto (more)

 


  Indo Tibetica, I di Tucci Giuseppe

 In breve: Recensione in lingua italiana di prossima pubblicazione.
In 1932 Professor Giuseppe Tucci published his fundamental work Indo-Tibetica I on the stupa in general as well as on stamped and die-cast votive stupas in Indian and Western Tibet, as a contribution to the study of Tibetan religious art and its meaning. It contains crucial results of Tucci’s field investigations and perceptions, which have been inaccessible so far to the English-reading world.

leggi tutto (more)

 


  Indo Tibetica, II di Tucci Giuseppe

 In breve: Recensione in lingua inglese.
Il secondo volume, basato su una ricca documentazione storica, descrive il ruolo e l'importanza di Rin-Chen-Bzan-Po, eccelsa figura del rinascimento buddhista nella regione del Tibet occidentale.

"It is an indispensable book for the evolution of Tibetan Buddhism in general, its Renaissance around the millenium, and also for Kashmiri art transmitted to western Tibet where it finally blossomed under the patronage of the kings of Guge."

leggi tutto (more)

 


  Indo Tibetica, III I templi del Tibet Occidentale ed il loro simbolismo artistico: Parte II, Tsaparang di Tucci Giuseppe

 In breve: Nel tempio superiore di Tsaparang al grande mandala tridimensionale mancano alcune statue. Una battuta (mi sembra riportata in una importante guida) è: "Per fortuna che Tucci è passato prima dell guardie rosse..."

leggi tutto (more)

 


  Indo Tibetica, IV, Gyantse ed i suoi monasteri di Tucci Giuseppe

 In breve: L’Indo-Tibetica (1932-1941), è una raccolta di sette volumi nei quali si esaminano ed interpretano molti monumenti e templi che poi la Rivoluzione Culturale cinese distrusse.

leggi tutto (more)

 


  Indo-Tibetan Buddhism di Snellgrove David L.

 In breve: Con Himalayan Pilgrimage e Four lamas of Dolpo, Snellgrove aveva iniziato un percorso culturale sviluppatosi letteralmente passo dopo passo attraverso le valli dell’Himàlaya. Questo volume raccoglie cinquant'anni di studi.

This authoritative and highly illustrated study concentrates on Buddhist philosophy and practice from the eighth to the thirteenth century, when the Tibetans were actively engaged in absorbing and importing Buddhist culture and religion from India. Snellgrove, a renowned Tibetan Buddhist scholar, emphasizes the significant role played by the Central Asian kingdoms along the ancient Silk Route in the gradual process of Tibetan conversion.

leggi tutto (more)

 


  Introduction to Tibetan Buddhism di Powers John

 In breve: For a comprehensive and eminently comprehensible overview of Tibetan Buddhism, look to Power's substantial Introduction to Tibetan Buddhism.Booklist

leggi tutto (more)

 


  Karmapa di Terhune, Lea

 In breve: Explores the controversy over the reincarnation of the Karmapa, arguably the second most powerful figure in the Tibetan Buddhist religious heirarchy.

leggi tutto (more)

 


  L' ombra della giada di Pattison Eliot

 In breve: Regione Autonoma del Sinkiang, epoca attuale. Reduce dalla memorabile inchiesta de "Il mantra del reato", l'ispettore "dissidente" Shan Tao Yun deve ora risolvere un nuovo intricatissimo enigma. Nella zona di frontiera tra Tibet e Cina, uno spietato serial killer sta metodicamente eliminando un gruppo di scolari di una scuola itinerante.

leggi tutto (more)

 


  L' ultimo orizzonte di Peissel Michel

 In breve: Sull'immenso altopiano tibetano, a cinquemila metri di altitudine, si apre un mondo di bellezza e libertà. Un universo che resiste inviolato dalla notte dei tempi, patria di oltre duecentocinquantamila animali.

leggi tutto (more)

 


  La biografia segreta del Sesto Dalai Lama (1683 – 1706 [1746]) di Ngawang Lhundrub Dargye

 In breve: Tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo in un periodo travagliato e cruciale del Tibet, si svolge la storia di Tsanyang Gyatso, meglio conosciuto cole Sesto Dalai Lama di Lhasa. Tutte le cronache ufficiali lo dicono morto nel 1706 a ventiquattro anni, dopo una vita tormentata e dissoluta. Ngawang Lhundrub Dargye racconta che Tsanyang Gyatso non morì sulla via verso Pechino dove era stato richiamato dall’Imperatore Kangxi, ma fuggì e si diede una nuova identità, spogliandosi degli abiti del Dalai Lama e rivestendo i panni del pellegrino errante, per andare a finire i propri giorni nei Territori del Nord Est.

leggi tutto (more)

 


  La grande guarigione di Norbu Chogyal Namkhai; Sampel Trogaw

 In breve: L'equilibrio tra i tre umori vento, bile e flemma determina secondo la medicina tradizionale tibetana lo stato di salute o di malattia degli esseri umani. Cinque le categorie terapiche: dieta, comportamento, farmaci a base di erbe minerali e animali, terapie esterne e chirurgia. La medicina tibetana è molto diffusa in Oriente e sta suscitando grande interesse anche in Occidente.

leggi tutto (more)

 


  La libertà nell'esilio di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Nel marzo del 1959 ebbe luogo la ben nota insurrezione di Lhasa e la fuga verso l'esilio con la costituzione di un proprio Governo Autonomo. In India si stabilì prima presso il monastero di Mussaorie e poi ad Aramsala.

leggi tutto (more)

 


  La luce della saggezza di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Le risposta alla richiesta di saggezza sono contenute in un testo sacro della millenaria tradizione del buddismo Mahayana, la Guida allo stile di vita del bodhisattva, scritto nel VIII secolo dal saggio indiano Shantideva e venerato fino ad oggi da tutte le scuole del buddismo tibetano, anche per la sua poesia ricca di suggestioni. Il Dalai Lama commenta il nono capitolo della Guida, quello dedicato alla saggezza trascendentale, regalando al lettore Occidentale riverberi di senso e profondità.

leggi tutto (more)

 


  La mente e il cuore di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Prendendo spunto da uno scritto filosofico-poetico del XIV secolo, Sua Santità ci introduce agli insegnamenti del Buddha. Vengono presi in esame le motivazioni e le finalità della pratica spirituale, la meditazione e il risveglio della mente. La pacatezza e la profondità di visione di Sua Santità rendono questo libro un piccolo tesoro che si svela in ogni singola parola.

leggi tutto (more)

 


  La mia strada porta in Tibet di Tenberken Sabriye

 In breve: In Tibet i bambini ciechi, numerosi a causa dei raggi solari d'alta quota e della carenza di vitamina A, sono tenuti ai margini della società. Ma da quando l'allora ventiseienne Sabriye è arrivata nei loro villaggi hanno una speranza di futuro, infatti ha fondato una scuola per bambini ciechi, ha inventato la prima scrittura Braille tibetana e ha fondato una struttura dove i bambini possano vivere e studiare. Anche lei è cieca dall'infanzia e il lettore può accompagnarla nell'emozione del primo viaggio sul tetto del mondo.

leggi tutto (more)

 


  La mia terra sul tetto del mondo di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: La nostra vita scorre così, come un flusso che non si interrompe mai, senza che ci venga mai concessa la possibilità di tornare indietro; ogni istante è unico. Di conseguenza, il modo migliore di vivere davvero intensamente è di acquistarne coscienza.

leggi tutto (more)

 


  La seconda morte di Mallory di Messner Reinhold

 In breve: Il ritrovamento nel 1999 del corpo perfettamente conservato di George L. Mallory, scalatore inglese scomparso nel 1924 al suo terzo tentativo di raggiungere la vetta dell'Everest, ha riproposto questa storia leggendaria della quale Reinhold Messner offre ora una ricostruzione insieme documentata e romanzesca.

leggi tutto (more)

 


  La Via del Buddhismo tibetano di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In questo libro, "La via del buddhismo tibetano", Sua Santità Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama, offre una chiara e penetrante panoramica della pratica buddhista tibetana, dalle Quattro Nobili Verità al Supremo yoga tantra, ponendo sempre l'accento sulla pratica dell'amore, della gentilezza e della responsabilità universale.

leggi tutto (more)

 


  La via della tranquillità di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Questo libro offre, per ogni giorno dell'anno, una meditazione sui temi cruciali dell'esistenza: la felicità, la solitudine, la sofferenza, la rabbia, l'insicurezza, la compassione. "La via della tranquillità" insegna a conquistare la pace dentro di noi per diffonderla nel mondo attorno a noi. E' insieme mezzo di crescita spirituale e introduzione privilegiata al pensiero illuminante di un leader del nostro tempo.

leggi tutto (more)

 


  La voce che ricorda di Adhe Ama

 In breve: Adhe Tapontsang è nata nella regione del Kham, nel Tibet Orientale. Qui trascorse un'infanzia felice e si sposò nel 1948. Net 1950, la sua terra fu invasa dalle truppe cinesi, e Adhe e il marito entrarono nelle file della resistenza. Nel 1956, quando era incinta per la seconda volta, il marito morì improvvisamente, per sospetto avvelenamento. Con l'aiuto della famiglia, Adhe si occupò dei suoi bambini e continuò a sostenere, con altre donne, la lotta degli uomini che combattevano, nascosti sulle montagne. Nel 1958 fu arrestata e trascorse i successivi ventisette anni in prigione. Net 1987 lasciò il Tibet per l'India, dove vive attualmente in esilio nella stessa località dove risiede il Dalai Lama.

leggi tutto (more)

 


  Labrang di Nietupski Paul Kocot ; Griebenow Archives

 In breve: Labrang Monastery, located in the norhteast corner of the Tibetan plateau at the strategic intersection of four major Asian civilizations-Tibetan, Mongolian, Chinese, and Muslim_was one of the largest Buddhist monastic universities in Tibet.

leggi tutto (more)

 


  L'arte della compassione di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Il concetto sul quale ruota questo libro è la compassione, intesa come attenzione e dedizione al prossimo. Una vita centrata sull'egoismo non solo ci allontana dagli altri, ma impedisce la realizzazione della nostra stessa felicità. Certo, il mondo nel quale viviamo impone spesso un atteggiamento di allerta e di chiusura per proteggerci dalla meschinità e competitività altrui, ma il Dalai Lama è invece convinto che il nostro nemico non siano gli altri, bensì il modo in cui ci rapportiamo a loro. Rivoluzionare il nostro atteggiamento e porre la felicità del nostro prossimo in primo piano è quindi indispensabile per conquistare la serenità personale e migliorare la società in cui viviamo.

leggi tutto (more)

 


  L'arte di curarsi con la mente di Thondup Tulku

 In breve: Questo testo illuminante sulla guarigione esplora un territorio che nessun libro sulla medicina mente-corpo ha mai preso in considerazione: la vera natura della mente e le origini profonde del dolore.

leggi tutto (more)

 


  L'arte di essere pazienti di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Tra le tante sentenze del pensiero Orientale, nessuna forse ci è più familiare di questa. Fenomeno endemico della nostra cultura, l'ira costituisce, infatti, una delle radici indiscusse dell'infelicità, della sofferenza, della discordia e della violenza che caratterizzano il nostro mondo. Viene manifestata centinaia di volte al giorno dai media. La si ritrova nel modo in cui vengono regolate le controversie nella nostra società; nel modo in cui i leader politici si comportano nelle aule del Parlamento; nell'aumento della violenza domestica e nei maltrattamenti contro i bambini; nel senso di odio verso noi stessi che pervade la nostra cultura. L'antidoto contro l'ira è la pazienza, elevata a vera e propria arte soltanto dal buddhismo

leggi tutto (more)

 


  L'Asia sconosciuta: viaggi di esplorazione fra i deserti dell'Asia Centrale e del Tibet di Hedin Sven

 In breve: Reperibile solo nelle biblioteche.

leggi tutto (more)

 


  Le Palais des arcs-en-ciel : Mémoires du médecin du Dalaï-Lama di Tendzin Tcheudrak, Gilles Van Grasdorf, Dalai Lama

 In breve: Les paroles de Tendzin Tcheudrak suivent le fil d'une vie hors du commun, mêlée au destin d'un peuple qu'on a voulu tuer. A travers les tribulations d'un enfant moine dans le Tibet des années 20 et 30, c'est toute une culture qui nous est contée.

leggi tutto (more)

 


  Le religioni del Tibet di Tucci Giuseppe

 In breve: È difficile credere che prima della moda «Tibet e Buddhismo» questo fosse uno dei pochi libri che avevano a disposizione. Dopo aver illustrato le basi teoriche del lamaismo, l'autore presenta un quadro preciso del pensiero religioso tibetano e delle sue manifestazioni.

leggi tutto (more)

 


  Le ribelli del Tibet di Broussard Philippe

 In breve: una resistenza esiste sul "tetto del mondo" ed è animata principalmente da religiosi buddhisti che rifiutano la capitolazione. Due giovani monache, Kyzom e Yangdö1, raccontano in questo libro la loro storia sconvolgente. Oggi, rifugiate in India dove Philippe Broussard - inviato speciale di Le Monde - le ha incontrate, parlano a nome dei ribelli che ancora rischiano la vita, lassù, in Tibet.
<>

leggi tutto (more)

 


  Le Seigneur du Lotus blanc di Levenson Claude B.

 In breve: En plus d'une biographie, cet ouvrage, approuvé par le Dalaï-lama lui-même, qui y figure activement par des entretiens, constitue un excellent reportage sur cette grande civilisation orientale

leggi tutto (more)

 


  Le vite segrete di Alexandra David-Neel di Foster Barbara; Foster Michael

 In breve: L'esistenza della più celebre viaggiatrice del Novecento fu un susseguirsi di avventure, troppo numerose per una sola vita.

leggi tutto (more)

 


  Les cavaliers du Kham di Peissel Michel

 In breve: Partisan de l’indépendance du Tibet dès la première heure et aidé par sa connaissance de la langue Tibétaine, il contacte les guérilleros tibétains. Son livre Les Cavaliers du Kham sur la guerre secrète des Khampas lui vaut d’être temporairement interdit de séjour en Chine, en Inde et au Népal (après la mort de Mao Zedong, le Président Deng Xiaoping lui permettra par un décret de reprendre ses recherches au Tibet).

leggi tutto (more)

 


  Libertà nell'esilio di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In un libro straordinario, arricchito da un inserto fotografico e da una aggiornata cronologia, l'autobiografia di un uomo d'eccezione, il quattordicesimo Dalai Lama, e la testimonianza della tragedia in cui verso il suo popolo, vittima di un silenzioso genocidio iniziato con invasione cinese del nel 1950.

leggi tutto (more)

 


  Lontano dal Tibet di Buldrini Carlo

 In breve: La nazione tibetana non ha più una patria indipendente da cinquant'anni, cioè da quando i cinesi hanno fatto del Tibet una loro provincia. L'occupazione delle truppe di Pechino, dura fino alla crudeltà, ha costretto un gran numero di tibetani all'esilio, per lo più in India, al seguito del Dalai Lama. Ma cosa succede oggi in Tibet, e come vivono gli esiliati? Cosa resta del Paese delle Nevi e dove è finita la sua cultura? Questo libro rappresenta un viaggio sospeso tra passato e futuro, tra paura e speranza.

leggi tutto (more)

 


  Meine Tibet-Bilder di Harrer Heinrich

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Mistici e maghi del Tibet di David Néel Alexandra

 In breve: Un libro che contribuì a creare il mito dei lama che volano.
"Subito dopo la pubblicazione del racconto del mio viaggio a Lhasa, moltissime persone hanno espresso il desiderio di sapere che cosa mi avesse spinto a vivere con i Lama, e hanno chiesto di essere informati sulle dottrine e le pratiche dei mistici e degli occultisti del Tibet. Tenterò di soddisfare la loro benevola curiosità."

leggi tutto (more)

 


  Miti e leggende del Tibet di Gruschke Andreas

 In breve: Nessuno, prima di Andreas Gruschke, aveva raccolto in un unico volume le leggende, le saghe e i miti del Tibet contenuti negli annali o trasmessi di generazione in generazione.

leggi tutto (more)

 


  Modern Ladakh di

 In breve: Arguing for the need to situate Ladakh in a South Asian context, albeit not neglecting its ties with Tibet, this volume brings together empirical studies from the region to analyse the change and continuity resulting from colonialism, independence and modernisation.

leggi tutto (more)

 


  Mon chemin mène au Tibet di Tenberken Sabriye

 In breve: Sabriye Tenberken est une jeune Allemande née en 1970 près de Bonn. Atteinte très jeune d'une maladie de la rétine, elle devient progressivement aveugle. Grâce à son incroyable volonté, elle poursuit des études de sociologie, de philosophie et de tibétologie, ce qui l'amène à mettre au point un alphabet braille tibétain. A 26 ans, elle part seule pour la Chine afin d'obtenir l'autorisation de s'occuper des enfants aveugles du Tibet, qui sont totalement laissés pour compte, ne disposent d'aucune école spécialisée et sont condamnés à la mendicité et à la misère.

leggi tutto (more)

 


  Mountain Patrol (DVD) di Chuan Lu

 In breve: In Cina, sotto il cielo di Kekexili, si distende un paesaggio di una bellezza indescrivibile. Potrebbe essere un paradiso invece è il campo di battaglia dove si affrontano gli avidi bracconieri di antilopi tibetane e i volontari della pattuglia di montagna che cercano di fermarli. Quando un giornalista si unisce alla pattuglia per indagare sulle misteriose morti di alcuni volontari, l'avventura comincia.

leggi tutto (more)

 


  Mustang, ultimo Tibet di Verni Piero

 In breve: Uno dei pochi libri sul Mustang scritti da italiani. Ancora attuale, anche se una strada costruita dai cinesi giunge ormai nei pressi di Lho.

leggi tutto (more)

 


  Mustang, un regno tibetano proibito di Peissel Michel

 In breve: Una delle ultime regioni sconosciute della Terra, il minuscolo regno himalayano, incuneato nel Tibet e posto a un'altezza di 5.000 metri, venne annesso al Nepal nel 1789, conservando però una notevole autonomia. Solamente nel 1959, dopo l'occupazione del Tibet da parte della Cina e la fuga del Dalai Lama in India, il governo nepalese ha reso ufficiali i suoi confini, temendo di essere assorbito dalle armate maoiste, e ha deciso di presidiare con le proprie forze armate l'intera regione.

leggi tutto (more)

 


  Musulmans et soufis du Tibet di Bosworth Clifford E.; Gaborieau Marc; Zarcone Thierry

 In breve: L'opera riunisce quattro studi sulla storia dell'islam e del sufismo nel Tibet e nelle regioni himalayane (Nepal e Ladak) da parte di specialisti del mondo indiano e himalayano, e dell' Asia centrale.

leggi tutto (more)

 


  Narratives of the Mission of George Bogle to Tibet, and of the Journey of Thomas Manning to Lhasa di Markham Clements R.

 In breve: The names of Bogle and Manning are remembered as those of the first Englishmen to enter Tibet. George Bogle (1746-1781) joined the East Indian Company in 1769. There he very quickly won the approval of Warren Hastings, the governor of Bengal, who in 1774 appointed Bogle to act as envoy to the Lama of Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Nato in Tibet di Trungpa Chögyam

 In breve: Edizione originale, prima traduzione italiana.
Un classico, negli anni sessanta uno dei pochissimi libri scritti da un tibetano e pubblicati in Italia.

leggi tutto (more)

 


  Nato in Tibet di Trungpa Chögyam

 In breve: Un classico, negli anni sessanta uno dei pochissimi libri scritti da un tibetano e pubblicati in Italia.

leggi tutto (more)

 


  Nel cuore dei rifugiati di Cardelli Claudio

 In breve: A volte alcuni libri, quelli più curati, con le foto da cui si fa’ fatica a staccare lo sguardo, stampate sulla carta giusta, e i testi da leggere e rileggere, “questi” libri sono i più difficili da definire e da catalogare: quello che avete ora tra le mani rientra in questa speciale categoria. Sfogliatelo, leggetelo e guardatelo con l’attenzione che merita e poi provate a chiedervi se sia un libro di viaggio, un racconto fotografico, un libro di medicina, un racconto corale, un testo etnico-esotico, o cos’altro.

leggi tutto (more)

 


  Nel paese dei briganti gentiluomini di David Néel Alexandra

 In breve: "Questo è il racconto del primo viaggio che ho intrapreso verso Lhasa. Conduce il lettore dal monastero di Kumbum a Jakyendo, al Tibet Orientale, attraverso il paese dei Gyaronga e diverse regioni dell'estremo Ovest della Cina, abitate da tribù quasi indipendenti e quasi ignote ai cinesi stessi."

leggi tutto (more)

 


  Nel Tibet dei briganti gentiluomini di Baldizzone Tiziana; Baldizzone Gianni

 In breve: Stupende immagini realizzate da fotografi naturalisti e testi inediti illustrano il variopinto universo animale e vegetale. Questo volume offre la possibilità di effettuare avvincenti viaggi nella natura, sulle tracce di misteriose tribù asiatiche, solleticando la curiosità e soddisfacendo lo spirito di avventura dei lettori.

leggi tutto (more)

 


  Nel Tibet ignoto di Luca Augusto

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Nomads of Western Tibet di Melvyn C. Goldstein, Cynthia M. Beall

 In breve: Bellissimo testo con fotografie interessanti sulle popolazioni fra Lhasa ed Il Kailash. Peccato che per svolgere il suo lavoro il prof. Goldstein abbia venduto l'anima ai Cinesi.

leggi tutto (more)

 


  Oceano di Saggezza di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In un momento come quello attuale in cui sempre di più il mondo s'interroga sul senso della vita e sui valori che dovrebbero essere alla base dell'esistenza, questo nuovo libro del Dalai Lama offre al lettore una preziosa occasione per riflettere su cosa effettivamente siano la ricerca spirituale, la tolleranza, il rispetto per l'altro, la difesa dell'ambiente, l'armonia interiore.

leggi tutto (more)

 


  Oltre le porte della città proibita di French Patrick

 In breve: Da ufficiale dell'esercito e spia-esploratore lungo i confini dell'India a giornalista per il Times ad amico del filosofo e matematico Bertrand Russell, a fondatore di nuove sette religiose. Di fronte a una figura così complessa e difficilmente classificabile, Patrick French si è messo letteralmente sulle sue tracce, ripercorrendo gli spostamenti di Younghusband.

leggi tutto (more)

 


  Oracles and Demons of Tibet di De Nebesky-Wojkowitz Rene

 In breve: A detailed study of the cult of Dharma protectors and oracles, with a discussion of their position within Tibetan Buddhism.

leggi tutto (more)

 


  Oriente Express di Pisu Renata

 In breve: L'Oriente: un termine con cui si allude a un'area sterminata, che Renata Pisu "percorre" intrecciando esperienze personali, ricordi, testimonianze e offrendo al lettore un libro atipico, perché costruito seguendo l'onda delle emozioni, della curiosità, dell'indignazione o della pietà. Yemen, Kuwait, Bangladesh, Mongolia, Tibet, "Oriente Express" fa tappa in questi e altri paesi tanto diversi, remoti, per molti versi "estremi" non solo per la loro lontananza geografica.

leggi tutto (more)

 


  Paesi e genti del Caracorum di Dainelli Giotto

 In breve: A Giotto Dainelli dobbiamo una testimonianza ricca e puntuale. Il suo giornale di viaggio, pubblicato col titolo "Paesi e Genti del Caracorum", nel 1924 - sarà seguito nel 1959, quindi pochi anni dopo la conquista del K2 compiuta dalla spedizione di Ardito Desio, dal volume "Esploratori e alpinisti del Caracorum", il quale, come recita il titolo stesso, mette in risalto i legami in divenire fra esplorazioni, scienze e alpinismo.

leggi tutto (more)

 


  Panchen Lama ostaggio di Pechino di Van Grasdorff Gilles

 In breve: Protagonista di questa vicenda è un bambino la cui sola colpa è di essere nato; un bambino che ha già vissuto un terzo della sua breve esistenza prigioniero del governo cinese; un bambino privato della sua infanzia che, a causa di una pretesa ragion di stato, è diventato "il più piccolo prigioniero politico del mondo".

leggi tutto (more)

 


  Parole dal cuore di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Un messaggio di fiducia e speranza costituisce il nucleo di queste «lezioni», tenute dal Dalai Lama a New York.

leggi tutto (more)

 


  Pensieri vaganti nel Tibet di Wang Meng

 In breve: Del tibet c'è solo l'idea di immensità

leggi tutto (more)

 


  Poesie d'Amore di Dalai Lama, VI

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Portrait of a Dalai Lama di Bell Charles

 In breve: The biography of the thirteenth Dalai Lama of Tibet--full of stories, anecdotes and conversation.

leggi tutto (more)

 


  Precipizi liquidi di Heller Peter

 In breve: Tutti i tentativi di discendere il fiume Tsangpo, millecinquecento chilometri attraverso il Tibet da est a ovest a tremila metri di altitudine, incluso quello del 1998 che ha visto la morte del famoso canoista Doug Gordon, sono falliti.

leggi tutto (more)

 


  Prima della tempesta di Maraini Fosco

 In breve: Questo volume costituisce una straordinaria testimonianza di un mondo che per molti versi non esiste più. Scattate dall?autore nel 1937 e nel 1948 al seguito delle spedizioni del grande orientalista Giuseppe Tucci, le splendide foto in bianco e nero ritraggono un Tibet tranquillo, "Prima della tempesta", riflette una serenità che i tragici avvenimenti di questi ultimi trent'anni hanno spazzato via.

leggi tutto (more)

 


  Return to Tibet di Harrer Heinrich

 In breve: A fusty, indignant report -dated 1983- from Tibet by Harrer (Seven Years in Tibet, not reviewed), the now-celebrated adventurer who briefly returned to his "second home'' 30 years after fleeing China's invasion.
Ho letto il volumetto nel 1986 volando da Chengdu a Lhasa. Ci avrebbe aiutato a capire quali erano i cambiamenti fra la Lhasa dei nostri sogni e la città reale. Harrer era tornato con un incarico da parte del Dalia Lama. Anche la Lhasa vista da Harrer nel 1982 è scomparsa. Gli edifici cinesi sono stati abbattuti da nuovi palazzi ferro cemento cinese.
Trudurlo e pubblicarlo dopo quasi vent'anni è stata una operazione commerciale

leggi tutto (more)

 


  Risposte sul senso della vita di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Questo libro raccoglie le appassionate discussioni tra il Dalai Lama e i suoi seguaci occidentali, e dunque risponde ai dubbi e alle esigenze di chi, in Occidente, cerca nel buddhismo una risposta ai grandi interrogativi dell'esistenza. Il Dalai Lama parla del rapporto tra cristianesimo e buddhismo, della possibile conciliazione tra buddhismo e scienze occidentali come la psicologia, del Tantra, della reincarnazione, dell'importanza della meditazione, della compassione.

leggi tutto (more)

 


  Ritorno in Tibet di Harrer Heinrich

 In breve: Ho letto il volumetto nel 1986 volando da Chengdu a Lhasa. Ci avrebbe aiutato a capire quali erano i cambiamenti fra la Lhasa dei nostri sogni e la città reale. Harrer era tornato con un incarico da parte del Dalia Lama. Anche la Lhasa vista da Harrer nel 1982 è scomparsa. Gli edifici cinesi sono stati abbattuti da nuovi palazzi ferro cemento cinese.
Trudurlo e pubblicarlo dopo quasi vent'anni è stata una operazione commerciale

leggi tutto (more)

 


  Secret Oral Teaching in Tibetan Buddhist Sects di David Néel Alexandra

 In breve: This is an account of the Madhyamika (Middle Way) school of Buddhism, a method of mediation and enlightenment that was developed by the great Indian teacher Nagarjuna. In a collaboration between the Frenchwoman Alexandra David-Neel and her friend, the Tibetan lama Aphur Yongden, these teaching are presented clearly and elegantly, intended for the layman who seeks a way to practice and experience the realization of oneness with all existence.

leggi tutto (more)

 


  Shambhala. La risplendente. Vol. 1 di Roerich Nicholas

 In breve: Siamo nel 1928, e l’archeologo russo (ma anche pittore celeberrimo e letterato) si sposta ormai da anni con una spedizione nei paesi himalayani. Della spedizione fa parte anche il figlio, che parla correntemente il tibetano.

leggi tutto (more)

 


  Shishapangma Expedition di Scott Doug

 In breve: Now in paperback comes a lively adventure narrative of the first ascent of the southwest face of Shishapangma--a classic which captures details from the historical to the personal. 45 photos.

leggi tutto (more)

 


  Sku-thang, pitture tibetane dal XV al XX secolo di Lo Bue Erberto F.

 In breve: Opera interessante e sintetica. Introvabile

leggi tutto (more)

 


  Sotto i cieli del Tibet di Zilioli Giovanni

 In breve: Con una prosa asciutta, a tratti poetica, Giovanni Zilioli ci porta alla scoperta dell'affascinante Paese delle Nevi. Le sue "riflessioni ad alta quota" spaziano dall'incontro con il millenario popolo tibetano, al contatto con una natura dalla possente e vertiginosa bellezza, capace di risvegliare l'afflato spirituale assopito nei cuori occidentali.

leggi tutto (more)

 


  Souvenir d'un Voyage dans la Tartarie et le Tibet, suivis de L'empire chinois di Huc pere Regis-Evariste

 In breve: Premier Français à pénétrer au Tibet, le père Huc voyagea huit mois à travers la Chine en 1846. Le récit qu'il fit de son périple parut en 1854. Réédité intégralement ici, ce volumineux reportage fourmille en observations et notations de toutes sortes sur la vie et les habitudes chinoises de l'époque, car l'explorateur profite des mille et une péripéties du voyage pour fournir des précisions sur les diverses facettes de la civilisation chinoise

leggi tutto (more)

 


  Spicchi di infinito di Stefano Marzoli

 In breve: Un inno all'Himalaya, alla sua maestosità, al suo fascino misterioso. L'autore ha preso parte a diverse spedizioni alpinistiche organizzate da Don Arturo Bergamaschi (un sacerdote bolognese noto in Italia e all'estero per la sua inesauribile passione per la montagna), e trae spunto dall'esperienza diretta per presentare in un libro fotografico questa catena montuosa come un grande tempio, un punto privilegiato della Terra, proponendo una visitazione ad andamento circolare, in senso solare, dei suoi panorami, ambienti, popoli, costumi e fedi.

leggi tutto (more)

 


  State Growth and Social Exclusion in Tibet di Fischer Andrew Martin

 In breve: Finding information on Tibet, particularly objective information, can be challenging. This book provides insight into the signficant economic disparities suffered by the Tibetan people.

leggi tutto (more)

 


  Storia di Ani La, monaca guerriera del Tibet di Ani Pachen, Donnelley Adelaide

 In breve: Spetta a lei, sua unica figlia, il compito di guidare 1’opposizione. Giovane e inesperta – e donna! – si mette a capo di un piccolo esercito e diventa guerriera per la salvezza del suo paese e della sua famiglia. Catturata dai cinesi, vivrà 21 anni di prigionia, subendo con sconcertante dignità violenze fisiche e psicologiche di ogni genere. Una volta libera, riuscirà finalmente a coronare i suoi sogni. L’odio e il male subiti non hanno intaccato lo sguardo stupito e ingenuo di Ani-la, che con lo stesso tocco lieve della poesia ci trasporta dalla favola della sua infanzia alle crudeltà degli anni di prigionia. Sdegno e speranza si fondono nel ricordo per regalarci una testimonianza di fede e coerenza che scalda il cuore.

leggi tutto (more)

 


  Stupa and Its Technology di Pema Dorjee

 In breve: The present study shows how Tibet became a treasure house of Buddhist culture and literature-highlighting important texts dealing with stupa architecture. Various ritual activities associated witht the construction of the stupa are described along with the eight fundamental types of Tibeto-Buddhist stupas and their main structural components.

leggi tutto (more)

 


  Tears of the Lotus di McCarthy Roger E.

 In breve: The foregoing describes the world of Aten (Rapten Dorje) as he knew it before the Chinese invaded, then as it was under the Chinese, and as he viewed it as a refugee in India

leggi tutto (more)

 


  Temple Household Horseback di Myers Diana K.

 In breve: An excellent reference, and exhibition catalogue, large number of examples.

leggi tutto (more)

 


  The Big Open di Ridgeway Rick ; Rowell Galen A.

 In breve: Adventure writer Ridgeway (The Shadow of Kilimanjaro) crafts an urgent, poetic narrative as he guides readers across Tibet’s barren and treacherous northern plateau in search of the calving grounds of the chiru, an endangered antelope. Along with his three companions-late nature photographer Galen Rowell, Conrad Anker, who wrote the foreword, and Jimmy Chin-the seasoned mountaineer traces the female chiru’s 200-mile migration route.

leggi tutto (more)

 


  The Epic of Mount Everest di Yungsband Sir Francis

 In breve: This book contains a condensed description of first three expeditions to climb Everest: the assaults and ascents of 1921, 1922 and 1924.

leggi tutto (more)

 


  The Global Community and the Need for Universal Responsability di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Ognuno di noi deve imparare a lavorare non solo per sè stesso, per la propria famiglia o per il proprio paese, ma per il beneficio di tutta l'umanità. La responsabilità universale è la vera chiave della sopravvivenza umana

leggi tutto (more)

 


  The Green Fuse di Harte John

 In breve: kind of environmental Sherlock Holmes, he sleuths his way through the knotty ecocomplexes of an Alaskan stream, the Tibetan Plateau, the Florida Everglades, Pacific reefs, and a tropical forest. Each study is a self- contained vignette, giving the lay of the land; who or what is menacing the place; and proposals on how the threat could be eliminated.

leggi tutto (more)

 


  The Land of the Lamas di Rockhill Woodville William

 In breve: "The present book give the results obtained during a journey of several thousands miles through a very imperfectly known portion of the Chinese Empire. The aim of the author was to supply facts concerning the country, of an historical, geographical, and ethnographical nature and not to attempt to turn out a well-finished bit of literary work."

leggi tutto (more)

 


  The Pundits di Waller Derek

 In breve: The Great Trigonometrical Survey of India was officially instituted in 1818. In their desire to extend the survey into the Tibetan plateau, then closed territory, the British authorities trained Indian natives in surveying techniques. It was their work beyond the northern frontiers of India which resulted in the charting of over one million square miles of virtually uncharted territory, often at great risk to themselves

leggi tutto (more)

 


  The Pundits: British Exploration of Tibet and Central Asia di Waller Derek

 In breve: I mitici Pundit, i veri esploratori dell'Himalaya e del Tibet ignoto.
To thwart a prohibition against their exploration of the unknown lands of Central Asia, beginning in the 1860s, the British in India trained native Indians in surveying techniques and sent them beyond the northern frontiers to gather political and geographical information. Waller (political science, Vanderbilt) studies the adventures and the findings of these explorer-spies.

leggi tutto (more)

 


  The Religion of Tibet di Bell Charles

 In breve: This volume forms a sequel to the author's Tibet Past and Present and The People of Tibet. Like them, it is in part an historical account, in part a description of conditions in the earlier part of the 20th century. Sir Charles Bell traces the history of the introduction of Buddhism, of the resistance and general decay of the older magic-worship of Ponism, and of the developments which have taken place within Tibetan Buddhism itself.

leggi tutto (more)

 


  The Sacred Mountain of Tibet di Russell Johnson, Kerry Moran

 In breve: Il primo libro fotografico pubblicato sul Kailash dopo la riapertura agli stranieri.
**********************
Johnson's first-rate color photographs are placed to enhance Moran's clear and informative commentary, which concludes with a brief, wise discussion of the mountain's "secret" and what one finds there: "A mountain. A lake. So high."

leggi tutto (more)

 


  The Saltmen of Tibet (DVD) (Region 1) di Ulrike Koch

 In breve: In Tibet's Changtang region, nomads harvest salt to buy barley. A clan prepares four of its men for an annual trek to Lake Tsento, where they rake salt from shoals into piles, then into bags, and onto their yaks to return, 90-days in all. After picking an auspicious day to depart, they feast, sing, tell stories, and race horses. Women are forbidden on this sacred trip.

leggi tutto (more)

 


  The Superhuman Life of Gesar of Ling di David-Néel Alexandra ; Lama Yongden

 In breve: The Gesar of Ling Epic is the Iliad of Central Asia. The origin of the work has come under much discussion. Some declare it is Buddhist, others see in it a solar myth that symbolizes winter and spring. The version presented here was the result of the author having the opportunity to hear the story told by the wandering Rhapsodists and was then able to note down their recitations.

leggi tutto (more)

 


  The Tibet Guide: Central and Western Tibet di Batchelor Stephen

 In breve: Riedizione di una delle prime guide al Tibet scritta da un praticante del Dharma. Stephen Batchelor has studied in Buddhist monasteries in India, Switzerland, and Korea and is the author/translator of numerous books on Buddhism and Tibet.

leggi tutto (more)

 


  The Tibetan-Ladakhi-Moghul war of 1681-1683 di Petech Luciano

 In breve: È a questo esimio studioso, forse poco famoso poiché la sua opera sembrava essere di minor importanza rispetto a quella del Tucci, che dobbiamo anche diverse opere sulla storia del Ladakh e dello Zangskhar.

leggi tutto (more)

 


  The Way to Freedom di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Great teachers seem to walk alongside those to whom they speak, when in fact they are all the while leading down the path that they illuminate. In this slender volume, His Holiness the 14th Dalai Lama speaks with a quiet, modest grace that is not without wry humor as well. Both a primer for the merely interested and a solid course of study for the advanced student of Tibetan Buddhism, this readable treatise, while walking the fine line between proselytism and conviction, cogently considers the timely necessity and benefit of spiritual study

leggi tutto (more)

 


  The World of Tibetan Buddhism di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Teachings are taken from a series of lectures given in London in 1988.

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Baldizzone Tiziana; Baldizzone Gianni

 In breve: Interspersed among the brilliant images of present-day Tibet are David-Neel's original black-and-white photos, along with excerpts from her journals and the Baldizzones' explanations of the culture and landscape. Tibet: Journey to the Forbidden City is both a celebration of a remarkable woman and an elegiac portrait of a culture teetering on the brink of extinction.

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Ripa Giuseppe

 In breve: Il Tibet non è più "l'unico mistero che il XIX secolo ha lasciato al XX secolo da esplorare", come sosteneva Fosco Maraini, ma un Paese unico e sorprendente. Le immagini di questo libro ci riportano la selvaggia bellezza dei luoghi e raccontano i costumi di genti fiere, amanti della libertà.

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Rivola Roberto

 In breve: Un reportage di denuncia affinché resti ai posteri la testimonianza di una verità.

leggi tutto (more)

 


  Tibet e dintorni di Giovannini Franco

 In breve: Un alpinista ribelle a ogni schema e convenzione visita i paesi dove sorgono le montagne che hanno popolato la sua giovinezza: l'Everest, il Cierro Torre, il Kaylas... Che ne è ora di quei luoghi? Come si sono trasformati sotto l'assalto di turisti e alpinisti? Sul filo del paradosso scorrono le pagine, pungenti, ironiche e non prive di profonde verità.

leggi tutto (more)

 


  Tibet e popoli dell'Himalaya di AA.VV.

 In breve: Piccolo, poco costoso ed utilissimo.
Ampia è la serie di divinità, rituali, raffigurazioni propri di quelle civiltà sorte alle pendici dell'Himalaya: Tibet, Nepal, Buthan. Un vero universo di immagini, segni e oggetti d'arte religiosa che la diffusione in Occidente del buddhismo ha reso anche a noi familiari.

leggi tutto (more)

 


  Tibet in 1938-1939 di Engelhardt Isrun

 In breve: Laying dormant in the German Federal Archives in Koblenz are photographs from one of the most controversial expedition in recent history: the Ernst Schäfer expedition to Tibet in 1938-1939.

leggi tutto (more)

 


  Tibet in fiamme di Zoratto Bruno

 In breve: Il volume di Zoratto segue in generale lo stesso percorso di Verni, ma dedica meno spazio alla storia tibetana e mette a disposizione del lettore un maggior numero di documenti, come la Costituzione promulgata dal Dalai Lama nel 1963. Entrambi gli autori raccontano le vicende tibetane con precisione e chiarezza, ma Verni sfuma con abilità i suoi giudizi, mentre Zoratto ha accenti di dura condanna per il comunismo cinese.

leggi tutto (more)

 


  Tibet Is My Country di Harrer, Heinrich ; Norbu, Thubten J.

 In breve: In the Dalai Lama's brother recalls the details of his life: his childhood, his recognition as a reincarnated lama, the story of his brother, and the exile of thousands of Tibetans from their homeland.

leggi tutto (more)

 


  Tibet perduto di Maraini Fosco

 In breve: Le fotografie di Fosco Maraini, scattate durante le spedizioni in Tibet del 1937 e del 1948 al seguito di Tucci, tra le più belle mai realizzate, riescono a rendere immediatamente, chiunque abbia la fortuna di ammirarle, partecipe di quelle atmosfere particolarissime da cui sono stati quasi sempre soggiogati i viaggiatore che hanno percorso gli sconfinati altopiani tibetani. Dei Tibet ritratto da Maraini rimane quasi soltanto il ricordo.

leggi tutto (more)

 


  Tibet Tibet (CD) di Yungchen Lhamo

 In breve: Tibetana di origine, anche la giovane Yungchen ha pubblicato un disco - assolutamente strepitoso - per la Real World di mister Gabriel. "Tibet Tibet" è il titolo dell'album, strutturato attorno alcuni canti "a cappella" tratti dalla tradizione del buddhismo tibetano. E il suo canto, potente e insieme dolcissimo, è un messaggio ineffabile intriso di speranza, di fede e di spiritualità: convinta com'è - e noi con lei - che questo omaggio sia di per sè sufficiente a evocare su tutti gli esseri senzienti ogni sorta di benedizioni e promesse di prosperità.

leggi tutto (more)

 


  Tibet tra passato e presente di Sciuto Concetto

 In breve: Il 7 ottobre del 1950 le truppe di Mao Zedong invadono il Tibet soggiogando il suo pacifico popolo. Cosa si nasconde realmente dietro un apparente problema territoriale?

leggi tutto (more)

 


  Tibet, i templi scomparsi di Lo Bue Erberto; Maraini Fosco

 In breve: Una simbiosi unica nel suo genere: le foto di Fosco Maraini sono impreziosite dalle pagine redatte da Erberto Lo Bue le quali, a loro volta, non rappresentano una fredda dissertazione scientifica; dalle descrizioni dei templi, delle statue e dei dipinti traspare il grande amore dell’autore per quelle terre. E le immagini forniscono alle parole un’anima e le rendono vive, pur essendo mute testimoni di qualcosa ormai da decenni scomparso.

leggi tutto (more)

 


  Tibet, il fuoco sotto la neve di Palden Gyatso, Tsering Shakya

 In breve: «La testimonianza di Palden Gyatso è una delle più straordinarie storie di sofferenza e resistenza [...] Eppure la vicenda di persone come lui rivela che i valori umani di compassione, pazienza e senso di responsabilità per le proprie azioni, che sono il fulcro di ogni pratica spirituale, sopravvivono ancora. La sua storia sarà fonte d'ispirazione per tutti noi.»
Dalla prefazione del Dalai Lama.

leggi tutto (more)

 


  Tibet, incanto orizzontale (Fotografie panoramiche di Davide Camisasca) di Maraini Fosco

 In breve: Catalogo di una mostra del 1996, il libro, curato da Fosco Maraini, offre suggestive "immagini che racchiudono panorami vastissimi, senza fine, come riesce a coglierli l'occhio del viaggiatore che si spinge verso le alte terre a settentrione dell'Himalaya".

leggi tutto (more)

 


  Tibet, storia di una tragedia di Levenson Claude B.

 In breve: L'autrice di questo volume, sottolineando nella ricostruzione storica della vicenda la profonda diversità tra la cultura cinese e quella tibetana, fornisce la chiave di lettura per comprendere quella che non è solo una crisi politica regionale e internazionale, ma la distruzione programmata di una civiltà.

leggi tutto (more)

 


  Tibet, voyage à Lhassa di Joëlle Désiré-Marchand, Stefano Pensotti

 In breve: En 1924, au terme d'une randonnée clandestine de plus de 2 000 kilomètres à pied, Alexandra David-Néel accomplit l'exploit d'être la première Occidentale à entrer dans Lhassa, la capitale du Tibet, alors interdite aux étrangers. Ce succès valut une célébrité mondiale à cette petite femme exceptionnelle qui fut cantatrice, journaliste, féministe, franc-maçonne, orientaliste, bouddhiste, écrivain, exploratrice... Le photographe italien Stefano Pensotti tenta, en 2002, de refaire le célèbre parcours d'Alexandra David-Néel du Yunnan à Lhassa.

leggi tutto (more)

 


  Tibet. Un paese tra cielo e terra di Cecchi Umberto; Marchi Mario

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Diary di Childs Geoff H.

 In breve: In this rich and deeply personal account of life in the highlands of Nepal, Geoff Childs chronicles the daily existence of a range of people, from venerated lamas to humble householders. Offering insights into the complex dynamics of the ethnically Tibetan enclave of Nubri, Childs provides a vivid and compelling portrait of the ebb and flow of life and death, of communal harmony and discord, and of personal conflicts and social resolutions. Part ethnography, part travelogue, and part biography, Tibetan Diary is a one-of-a-kind book that conveys the tangled intricacies of a Tibetan society.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Histories di Martin Dan

 In breve: This bibliography, over ten years in the making and numbering over seven hundred items, attempts to provide for the first time a comprehensive listing in chronological sequence of Tibetan-language works belonging to the typical historical genres that have evolved between the 11th century and the present. Included are not only the dates and details of composition or publication, authorship and title, but also references to the burgeoning secondary literature in other languages.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan painted scrolls, I rotoli dipinti Tibetani di Tucci Giuseppe

 In breve: An artistic and symbolic illustration of 172 Tibetan paintings preceded by a survey of the historic, aritistic, literary and religious development of Tibetan culture, with an article of P. Pelliot on a Mongol edit, the translation of historical documents and an appendix of pre-Buddhistic ideas of Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Tira fuori la lingua di Ma Jian

 In breve: "Viaggiavo da due anni attraverso la Cina per sfuggire a un arresto per motivi politici. Ero buddista, quindi il Tibet era la mia mecca. Quando arrivai trovai un Paese a cui era stata strappata l'anima, e persi la fede. Il vuoto del paesaggio rispecchiava quello del mio animo. Sebbene il libro assomigli a un diario di viaggio, si è trattato di un viaggio spirituale più che geografico"

leggi tutto (more)

 


  To the navel of the world di Somerville-Large Peter

 In breve: Nel 1986, per pochi mesi, l'Alien permit non fu richiesto. Sommerville-Large riesce ad arrivare al Kailash e poi ad entrare in Nepal da Taklakot che allora era ancora ufficialmente chiusa. Venne aperta nel 1994 in aprile, richiusa in maggio. In luglio ho organizzato il primo trekking di gruppo dal Kailash al Nepal attraverso Purang riuscendo a passare nonostante il divieto. La frontiera venne riaperta in ottobre.

leggi tutto (more)

 


  Trekking in Tibet di McCue Gary

 In breve: Una delle prime guide per camminare in Tibet.
This is the only trekking guidebook that focuses exclusively on Tibet. It features a 16-page color photo insert, 65 b&w photos, and 15 maps.

leggi tutto (more)

 


  Trepassers of the roof of the world: the race for Lhasa di Hopkirk Peter

 In breve: In this remarkable, and ultimately tragic narrative, Peter Hopkirk recounts the forcible opening up of this medieval land during the nineteenth and twentieth centuries, and the extraordinary race between agents, soldiers, missionaries, mountaineers, explorers, and mystics from nine different countries to reach Lhasa, Tibet's sacred capital.

leggi tutto (more)

 


  Tsangbou. Entre Nepal et Tibet di Valli Eric & Cherisey Christin

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Un anno con il Dalai Lama di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Un piccolo libro che è anche un invito al raccoglimento, a pensare profondamente, a interrogarsi sul senso della vita e a vivere guardando agli aspetti più spirituali dell'esistenza accantonando superficialità, materialismo, banalità e vacuità quotidiane.

leggi tutto (more)

 


  Una rivoluzione per la pace di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: "Scrivendo questo libro, la mia intenzione è quella di tentare di andare oltre i confini forMali della mia fede. Voglio mostrare che esistono alcuni principi etici universali che possono aiutare ognuno di noi a raggiungere la felicità a cui aspiriamo." È un vibrante appello alla responsabilità individuale quello che il Dalai Lama affida a queste pagine: distinguendo tra religione e spiritualità, è possibile superare l’antico dilemma di credere o non credere, riportando al centro della riflessione le qualità interiori dell’uomo, le sue infinite potenzialità addormentate, o semplicemente poco stimolate nell’attuale società ipertecnologica, fabbrica di competitività e appagamenti effimeri limitati alla sfera materiale.

leggi tutto (more)

 


  Una strana liberazione di Patt David

 In breve: David Patt presenta l'appassionante e terribile racconto della vita di due tibetani nel corso di quaranta anni di occupazione cinese. Come ha detto recentemente S.S. il Dalai Lama: «Abbiamo bisogno del vostro aiuto, della manifestazione attiva della vostra buona volontà, ogni volta che se ne presenti l'occasione, per sostenere la causa tibetana. Ormai è giunto il momento in cui la vostra pratica è l'azione.»

leggi tutto (more)

 


  Uno strano teatro di Attisani Antonio

 In breve: Per considerazioni di carattere politico dell’Editore, Antonio Attisani non aveva potuto toccare argomenti di stretta attualità nel suo pur voluminoso testo A Ce Lha Mo (vedi recensione precedente). Lo fa mirabilmente in questo testo, dedicato quasi esclusivamente agli avvenimenti di questi ultimi cinquant’anni in Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Vallese-Tibet di Chappaz Maurice

 In breve: "L'origine delle origini sono i contadini di montagna. Hanno insediato la vita, una vita, nelle valli deserte, e si è propagata. Seguendo la corrente dei fiumi. Le città sono nate da loro, impercettibilmente. Poi hanno succhiato, svuotato i villaggi. [...] Si nasce contadino, non si sceglie di esserlo. Si può diventare agricoltore, ma mai contadino, più facilmente marinaio. Era una faccenda vasta, come il mare, più perpetua, impenetrabile, la montagna da vivere." Con una prefazione di Mario Rigoni Stern.

leggi tutto (more)

 


  Verso la montagna sacra di Thubron Colin

 In breve: Verso la montagna sacra custodisce un'ulteriore dimensione: l'autore ha di recente assistito alla morte della madre. Sta compiendo un pellegrinaggio anche lui. Il suo percorso attorno alla grande montagna, venerata da una moltitudine di altri pellegrini, risveglia un paesaggio interiore di solitudine, amore e dolore, ridando vita a preziosi frammenti delle sue stesse origini.

leggi tutto (more)

 


  Viaggio al Tibet 1738-1745 di Beligatti Cassiano

 In breve: Nel 1738 il padre cappuccino Cassiano Beligatti parte in missione alla volta del Tibet con due confratelli; raggiunge l’India e poi, seguendo un ramo del Gange, Patan e Kathmandu nel Nepal, per arrivare finalmente a Kudi in Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Viaggio nella cultura dei nomadi tibetani di Norbu Chogyal Namkhai

 In breve: Scritto nel corso dei suoi viaggi tra i nomadi tibetani negli anni 50, vuole essere una preziosa testimonianza degli usi e costumi di quelle genti, che curiosamente ricalcano fedelmente quelli descritti nei racconti della famosa epopea di Gesar di Ling, del Tibet antico. dal matrimonio alla religione, dall'allevamento al diritto consuetudinario.

leggi tutto (more)

 


  Vita di Marpa il Traduttore di Bacot Jaques, Donatoni Roberto (a cura di)

 In breve: Marpa il Traduttore (1012-1096) fu tra coloro che più contribuirono a trapiantare in Tibet il buddhismo indiano. Tre volte lasciò il Tibet per compiere viaggi attraverso il Nepal e l'India alla ricerca di manoscritti e di maestri che spiegassero le oscure dottrine dei Tantra. Decisivo fu l'incontro con Naropa che lo designò come suo successore spirituale. In Tibet gli insegnamenti di Marpa diedero vita, attraverso Milarepa, a una tradizione che dura tuttora. Solo un segreto andò perduto, la tecnica che consente di trasferire la propria coscienza in un cadavere.

leggi tutto (more)

 


  Vita e canti del VI Dalai Lama di Lo Bue Erberto F.

 In breve: Biografia inedita del VI Dalai Lama (1683-1706), poeta e gaudente, in contrasto con la dignità del suo ruolo religioso e politico, e autore di un canzoniere erotico di cui viene qui presentata un'accurata scelta.

leggi tutto (more)

 


  Vita sovrumana di Gesar di Ling di David Néel Alexandra

 In breve: L'epopea di Gesar di Ling, che qui si presenta in prima traduzione italiana, è il poema nazionale dei tibetani che i bardi del Paese delle Nevi si trasmettono da secoli oralmente.
La versione tradotta da Alexandra David Neel e pubblicata nel 1931 è la più estesa tra quelle note, che l'esploratrice raccolse nel paese di Kham (Tibet Orientale), considerato il luogo natale dell'eroe, e confrontata con i manoscritti esistenti.

leggi tutto (more)

 


  Water Touching Stone di Pattison Eliot

 In breve: Beijing investigator Shan Toa Yun receives word that a Tibetan teacher revered by the oppressed has been murdered. One by one, her students become victims of a child-killer. Shadowed by bizarre tales of an unleashed "demon, " Shan braces himself for even darker imaginings as he stalks a killer and fights to restore spiritual balance to the ancient and tenuous splendor of Tibet. Martin's Press.

leggi tutto (more)

 


  Zanskar, Royaume Oublié oux Confins du Tibet di Peissel Michel

 In breve: Estate 1977, più di trent'anni fa. Il Ladakh è aperto al turismo solo da tre anni. La valle dello Zanskar si raggiunge a piedi perché la strada sterrata verrà terminata nel 1980. È la possibilità di scoprire un mondo tibetano intatto ed arrivano incredibili personaggi: Heinrich Harrer ritrova il Tibet degli anni 40, Peissel rivive la scoperta del Mustang negli anni 50, Oliver Follmi inizia qui la sua carriera di fotografo.

leggi tutto (more)

 


  14 riflessi sul lago delle visioni di Barraux Roland

 In breve: Il Lago delle Visioni esiste davvero: è a centocinquanta chilometri da Lhasa, e sulle sue acque cristalline le personalità incaricate di ritrovare le reincarnazioni del Dalai Lama leggono i segni premonitori del suo ritorno.

leggi tutto (more)

 


  Amdo Tibetans in Transition di Huber Toni

 In breve: This book investigates Tibetan recovery from the devastation of High Socialism and a new engagement with attempts to modernize the region in the era of 'reform and opening' in post-Mao China. A unique introduction to contemporary life and attitudes in north-eastern Tibet, invaluable for understanding modern Tibetan life in China today, how it developed, and what it is rapidly becoming.

leggi tutto (more)

 


  Archeologia Mundi, the ancient civilization of Transhimalaya di Tucci Giuseppe

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Bayonets to Lhasa di Fleming Peter

 In breve: Published in 1961, BAYONETS TO LHASA is the account of the 1904 British invasion of Tibet--one of the strangest events in British imperial history.
Conceived as a move in the Great Game which Russia and England had played for years in central Asia, the British incursion into Tibet was a shot in the dark. It was led by Colonel Francis Younghusband, soldier explorer and mystic.
But Younghusband was caught in political cross-fire and in the end not only failed to accomplish his mission as he conceived it, but was publicly censured.

leggi tutto (more)

 


  China Marches West di Perdue Peter C.

 In breve: Perdue illuminates how China came to rule Central Eurasia and how it justifies that control, what holds the Chinese nation together, and how its relations with the Islamic world and Mongolia developed. He offers valuable comparisons to other colonial empires and discusses the legacy left by China's frontier expansion.

leggi tutto (more)

 


  Da Pechino a Bombay di Guaita Ferdinando

 In breve: Fedinando Guaita compie questo viaggio nei primi anni 30 del secolo scorso. I suoi reportage vengono pubblicati sulla rivista "Le vie del mondo" del TCI (in quel momento rinominato CTI Consociazione Turistica Italiana...). Gli scritti vengono poi raccolti in questo volume. In realtà il Tibet in questo caso è il Ladakh poiché dopo aver attraversato il Turkestan orientale (oggi Xinkiang), passa da Kashgar e seguendo un ramo della via della seta, attraverso il passo di Karakorum e scende a Leh e quindi in India.

leggi tutto (more)

 


  Guida al Tibet di Oliaro Paolo

 In breve: La prima guida scritta da un italiano. Seguì una breve polemica con Maraini sul problema della trascrizione dei nomi.

leggi tutto (more)

 


  Humla to Mt. Kailash di Armington Stan

 In breve: Chi non conosce Stan Armington, fin dall'inizio autore delle guide Lonely Planet sul trekking in Nepal? Nel 1994, all'apertura del trekking da Sinikot (valle di Humla) pubblicò questo piccolissimo libretto oggi integrato enlla guida "madre".
Il trekking in sé (anche da me effettuato nel 1994) non ha nulla di eccezzionale, ma permette un ottimo acclimatamento.

leggi tutto (more)

 


  I consigli del cuore di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Nella tradizione tibetana, i consigli che i grandi maestri davano a chi si recava a consultarli venivano spesso raccolti in volumi intitolati "I consigli del cuore".

leggi tutto (more)

 


  Il Dalai Lama ci parla di Avedon John F.

 In breve: Un famoso giornalista americano intervista S.S. il Dalai Lama e ne illustra la varietà delle idee personali, politiche e religiose, citando le sue considerazioni sulla necessità di un imperativo morale nei rapporti tra le nazioni e i popoli della terra.

leggi tutto (more)

 


  Il gioiello di neve di Di Gangi Danilo

 In breve: La consapevolezza delle tante disgrazie che quotidianamente si compiono, ormai da oltre cinquant'anni, sull'altopiano tibetano non impedisce all'autore di rimanere colpito da quanto rimane della superba tradizioni artistica del vecchio Tibet, dalla maestosita' di molti suoi orizzonti e dalla qualita' dei tratti essenziali della cultura Tibetana"

leggi tutto (more)

 


  Il Karmapa di Ribes Jean-Paul

 In breve: Il 1° gennaio del 2000 un ragazzo di 14 anni, sfinito, intirizzito, con le mani ferite dalle rocce, valica la catena dell'Himalaya. Il suo nome è Orgyen Trinley Dorjé, il suo titolo è 17° Karmapa, la seconda autorità religiosa buddista. Nato nel 1985 da una famiglia nomade, viene riconosciuto nel 1992 come reincarnazione del 16° Karmapa. La Cina accetta di convalidare la scelta del Dalai Lama e, a partire dal '92 fino al giorno della fuga, il ragazzo vivrà sotto la più stretta sorveglianza dei cinesi che vogliono farne la figura contrapposta del Dalai Lama. Ma la sua è una vita in una gabbia dorata. L'idea della fuga matura in lui in po' alla volta, finché il 28 dicembre 1999, scappa dal terrazzo per perseguire il cammino spirituale con il Dalai Lama.

leggi tutto (more)

 


  Il Tibet secondo la relazione di viaggio di P. Ippolito Desideri di Puini Carlo

 In breve: Dobbiamo a Puini la scoperta dei manoscritti di Desideri e la loro pubblicazione.

leggi tutto (more)

 


  Immortalità e reincarnazione di David Néel Alexandra

 In breve: «L'idea di cessare di vivere - scrive l'Autrice - è odiosa e terribilmente dolorosa per tutti; infatti per basse che siano le collocazioni nella scala degli esseri viventi, essi con tutte le forze cercano di esistere il più a lungo possibile, indefinitamente e per sempre. Il problema dell'eternità è intimamente legato a quello dell'Io».

leggi tutto (more)

 


  Immortalità e reincarnazione di David Néel Alexandra

 In breve: «L'idea di cessare di vivere - scrive l'Autrice - è odiosa e terribilmente dolorosa per tutti; infatti per basse che siano le collocazioni nella scala degli esseri viventi, essi con tutte le forze cercano di esistere il più a lungo possibile, indefinitamente e per sempre.

leggi tutto (more)

 


  Kailash & Manasarovar, after 22 years, di Bedi & Subramaniam

 In breve: Piccolo ma interessante. Come riferisce il titolo, l'autore torna nel 1981 al Kailash in uno dei primi tre gruppi che in quell'anno vennere autorizzati dopo un accordo fra Cina ed India. Negli stessi gruppi viaggiò anche varma che pubblico un libro a colori nel 1983.

leggi tutto (more)

 


  Kailash-Mansarovar di K.L. Sharma

 In breve: Trekking in the Himalayas has always been a spiritual experience. Difficulties of the journey and unceasing revelry of the mighty forces of nature bewilder the human mind.

leggi tutto (more)

 


  La crociata di Himmler di Hale Christopher

 In breve: Nel 1938 partì dall'India Britannica una spedizione nazista organizzata e sponsorizzata direttamente dall'SS Reichsfürher Heinrich Himmler. La missione aveva un obiettivo preciso: trovare le prove delle origini della razza ariana sulle montagne sacre del Tibet.

leggi tutto (more)

 


  La Fource du Bouddhisme di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Dans ces entretiens, le Dalaï-lama explique la doctrine du bouddhisme et ses relations avec le monde contemporain.

leggi tutto (more)

 


  La fuga del piccolo Buddha di Dusi Massimo

 In breve: La notte del capodanno del nuovo millennio, un giovane Lama tibetano, il quindicenne Orgyen Trinley Dorje, XVII Karmapa, è scappato dal Tibet cinese tra le montagne innevate dell'Himalaya e ha raggiunto il suo maestro in India. Questa fuga coraggiosa, un gesto sensazionale che è stato anche accompagnato da molte polemiche, ha portato il XVII Karmapa sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo.

leggi tutto (more)

 


  La medicina tibetana di Tymchyshyn Nadiya

 In breve: Il presente volume raccoglie preziose informazioni su antiche ricette tibetane che risalgono fino a 5000 anni fa. Tra i benefici derivanti dal loro utilizzo vi sono quello di depurare l'organismo dalle scorie accumulate negli anni a causa di fattori come la cattiva alimentazione e la vita sedentaria.

leggi tutto (more)

 


  La montagna dei tre tempi di Levenson Claude B.

 In breve: Quando ripenso a quanto mi costò acquistare l'edizione francese appena uscita...

leggi tutto (more)

 


  La sposa nomade di Karko Kate

 In breve: E' difficile immaginare un'unione tra due persone così profondamente diverse come quella tra l'inglese Kate e l'esule tibetano Tsedup, che si conoscono in India, dove lei è in vacanza e, con sorprendente naturalezza, si sposano. Si trasferiscono a Londra dove lei torna al suo lavoro, mentre lui si adatta a passare le giornate da solo, chiuso in un appartamento, ricordando con nostalgia la sua numerosa famiglia nomade e le alte vette del Tibet. Nove anni dopo, però Tsedup ottiene il passaporto inglese e può finalmente rientrare nella sua terra. Tocca ora a Kate adattarsi alla cultura del suo sposo: da un giorno all'altro lascia il suo settimanale patinato per diventare una "namma", una sposa accolta in una tribù tibetana.

leggi tutto (more)

 


  La strada celeste di Xinran

 In breve: Nei primi anni Sessanta un'atroce vicenda scosse la Cina: il cadavere di un medico venne fatto a pezzi e dato in pasto agli avvoltoi, secondo un antico rito tibetano. L'autrice di questo libro, allora giovanissima, ricorda l'orrore che la storia le suscitò, ma quando, a distanza di oltre trent'anni, incontra per caso Wen, la donna le svela la verità. Wen e Kejun, un brillante medico fiducioso nella rivoluzione, erano sposati da poco quando lui dovette partire per il Tibet con l'esercito di liberazione.

leggi tutto (more)

 


  Le iniziazioni nel buddismo tibetano di David Néel Alexandra

 In breve: Alexandra David-Néel, leggendaria viaggiatrice, orientalista, buddhista e donna-lama fornisce una descrizione di prima mano dei rituali, della simbologia e del senso profondo delle cerimonie di iniziazione alle quali ha preso parte direttamente in Tibet. Una testimonianza unica e preziosa.

leggi tutto (more)

 


  Le Tibet: terre des Bouddhas vivants di Lafugie Léa

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Mente, meditazione e benessere di Pagliaro Gioacchino

 In breve: Il volume presenta la concezione olistica della mente e le prospettive aperte dall'integrazione tra psicologia e discipline non convenzionali nei processi di guarigione.

leggi tutto (more)

 


  Pianeta Tibet di Dallari Stefano

 In breve: È la toccante testimonianza del fondatore della Casa del Tibet italiana a favore di un popolo che, pur soffrendo da 40 anni l’odiosa oppressione militare cinese, non ha perso quella serenità interiore che può divenire “un messaggio per la salvezza dell’umanità”.

leggi tutto (more)

 


  Rossi fiori del Tibet di Alai

 In breve: Quanto erano cattivi i ricchi tibetani!

leggi tutto (more)

 


  Tantra in Tibet di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: In the Wisdom of Tibet series-volumes specially choosen by His Holiness as revealing a true oral tradition.

leggi tutto (more)

 


  THANGKA di

 In breve: Insieme all’uscita del saggio di a cura di Marisa Laurenzi Tabasso, Massimiliano A. Polichetti e Claudio Seccaroni, in cui si raccolgono gli esiti dell’ampia serie di indagini effettuata su queste opere, si rendono disponibili agli appassionati dell’argomento sette riproduzioni di altrettanti magnifici esemplari di thangka.

leggi tutto (more)

 


  The Himalaya, Kailasa - Manasarovar di Rommel & Sadana Varma

 In breve: Sono affezionato a questo libro. Per anni ho sognato il Kailash guardandolo in fotografia. I varma avevano partecipato al pellegrinaggio hindu autorizzato e le loro foto le hanno pubblicate assieme a quelle di altri luoghi santi.

leggi tutto (more)

 


  The People of Tibet di Bell Charles

 In breve: This book speaks about the life of the Tibetan people in their own homes. The account is based on the author's first-hand knowledge of Tibetan life during a residence of nearly twenty-five years, from conversation with his Tibetan acquaintances in their own language, and not through interpreters

leggi tutto (more)

 


  Thödol Bardo di Leonzio Ugo

 In breve: Il "Libro dei morti tibetano", il cui titolo originale è "Bardo Thodol" (ascolto per la grande liberazione) è considerato un viatico fantastico per i morti che si trovassero nell'imbarazzante condizione di orientarsi nei Regni Oltremondani.

leggi tutto (more)

 


  Tibet di Bell Charles

 In breve: The book deals with Tibetan history from the earliest times, but especially with the aims and movements of the period witnessed by the author early in this century. Anecdotes, conversations with leading Tibetans and quotations from poetry and proverbs illustrate the Tibetan point of view. Sir Charles Bell gives an inside view of the Tibet which he served for eighteen years on the Indo-Tibetan frontier.

leggi tutto (more)

 


  Tibet (Archeologia Mundi) di Tucci Giuseppe

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Tibet, la mia vita di Pema Jetsun

 In breve: Protagonista e narratrice di questo libro è la sorella minore del quattordicesimo Dalai Lama. La sua vita simboleggia il destino di nascere in Tibet, e la sua autobiografia si rivela una testimonianza civile, portatrice di un messaggio di coraggio e amore. Il suo racconto è stato raccolto da Gilles Van Grasdorff, autore di numerosi saggi sulla cultura tibetana.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan Prayer Flags di Barker Diane

 In breve: Flying on Tibetan mountain passes, temple roofs and wherever Tibetans now make their homes, gaily colored prayer flags flutter in the winds. They have been used for centuries, scattering prayers, mantras, and auspicious messages out to the four corners of the world.

leggi tutto (more)

 


  Warriors of the Himalayas di La Rocca Donald

 In breve: This richly illustrated book explores each type in turn and features essays by leading scholars. Also included is the first glossary of Tibetan arms and armor terms as well as a selection of excerpts from some of the few surviving Tibetan texts relating to this subject.

leggi tutto (more)

 


  Calling from Kashgar: A Journey through Tibet di Rod Richard

 In breve: Non mi ha interessato, esperienze comuni e possibili ad ogni viaggiatore. Un'avventura ormai entrata nei cataloghi delle agenzie di viaggio.

leggi tutto (more)

 


  Collected Statements, Interviews & Articles di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Non recensito

leggi tutto (more)

 


  De Paris a Tonkin a travers le Tibet inconnu di Bonvalot Gabriel

 In breve: 1853–1933, French explorer and author. In 1880–82 he visited central Asia, explored Kohistan, and returned to France by way of Bukhara, the Caspian sea, and the Caucasus. In 1886 he made the first crossing of the Pamirs, from Ferghana to Chitral, India. He crossed Tibet from Lop Nur to Nam Co (1889), traversed Asia from Siberia to Tonkin (1889–90), and led an official mission to Entotto, Ethiopia. His works include De Moscou en Bactriane (1884), De Paris au Tonkin à travers Tibet inconnu (1892), L’ Asie inconnue (1896), and Marco Polo (1925).

leggi tutto (more)

 


  Everest 1933 di Rutledge H,.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Fiabe Tibetane di Turlow C.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  I segreti dell'aura di Lobsang Rampa T.

 In breve: Questo libro costituisce un vero e proprio corso di esoterismo lamaistico; in esso, infatti, Rampa ci insegna a viaggiare sul piano astrale e a discernere l'aura di ciascuno di noi; ci insegna il metodo che permette allo spirito di abbandonare il corpo.
Le esperienze paranormali del monaco tibetano rappresentano un vero e proprio corso d’esoterismo lamaista. Purtroppo pochi sanno che questo romanzo è una mistificazione che ha illuso migliaia di lettori con la descrizione di un Tibet inesistente ed ha contribuito a diffondere la leggenda che i lama abbiano poteri magici.

leggi tutto (more)

 


  Il Dalai Lama di Löhr Sabine

 In breve: Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama, è il capo temporale e spirituale del popoio tibetano. Nato nel 1935 in una famiglia di contadini, a due anni fu riconosciuto come la reincarnazione del suo predecessore. Dal 1959 vive in esilio in India, a Dharamsala, dove è stato seguito da oltre 120.000 tibetani. Sabine Löhr è una giornalista tedesca.

leggi tutto (more)

 


  Il Dalai Lama di Hicks R. ; Chogyam N

 In breve: Esaurito

leggi tutto (more)

 


  Il saggio del Tibet di Lobsang Rampa T.

 In breve: Nelle montagne tibetane, insieme alla sua guida, il giovane Rampa si addentra in un mondo fuori dal tempo, celato nelle caverne scavate da una stirpe superiore venuta da altri mondi. In quelle caverne gli vengono rivelati i segreti di Atlantide.
Le esperienze paranormali del monaco tibetano rappresentano un vero e proprio corso d’esoterismo lamaista. Purtroppo pochi sanno che questo romanzo è una mistificazione che ha illuso migliaia di lettori con la descrizione di un Tibet inesistente ed ha contribuito a diffondere la leggenda che i lama abbiano poteri magici.

leggi tutto (more)

 


  Intervista con S.S. il XIV Dalai Lama di Verni Piero

 In breve: esaurito

leggi tutto (more)

 


  La questione tibetana di Pföstl Eva

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 


  La questione tibetana tra est e ovest di Hui Wang

 In breve: Non ancora recensito

leggi tutto (more)

 


  On the Environment, collected statements di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Non recensito

leggi tutto (more)

 


  Speeches, Statements, Articles, Interviews 1987-1995 di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve:

leggi tutto (more)

 


  The Bodhgaya Interviews di Gabezon Jose Ignacio

 In breve: Non recensito

leggi tutto (more)

 


  The Last Dalai Lama di Goodman Michael Harris

 In breve: Solo in lingua inglese

leggi tutto (more)

 


  Tibet di AA.VV.

 In breve: Il primo libro fotografico sul Tibet in lingua italiana ma con testi curati da cinesi...

leggi tutto (more)

 


  Tibet mito e storia di Angelini Pietro

 In breve: Ecco, ora, affacciarsi sul panorama degli scritti tibetologici in lingua italiana, Tibet Mito e Storia, dell’“orientalista” – come viene presentato dalla casa editrice Stampa Alternativa – Pietro Angelini. Il rammarico, tuttavia, è immediato nel constatare che nella bibliografia è assente proprio il libro di Snellgrove e Richardson, un riferimento imprescindibile per gli studi storici e culturali del Tibet. La ‘svista’ viene maggiormente evidenziata proprio da quanto affermato nella presentazione sul retro del volume, “sorretto da un’impressionante documentazione”.

leggi tutto (more)

 


  Tibetan cooking di Majupuria & Lobsong

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Tibetan for beginners and travellers di Goldstein Melvyn C.

 In breve: Ormai sorpassato

leggi tutto (more)

 


  Trekking in Nepal, West Tibet and Bhutan di Swift Hugh

 In breve: This guide to trekking in the Himalayan ranges offers descriptions of major and less well known trekking routes, what to see, and how to get organized. The regions covered include the hill regions of Pakistan, India, all of Nepal and parts of Bhutan.

leggi tutto (more)

 


  Cultivating a Daily Meditation di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Non recensito

leggi tutto (more)

 


  India, Ceylon, Nepal, Tibet di Sivaramamurti C.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Tibet sconosciuto di Amman Olga, Giulia Barletta

 In breve: Non recensito

leggi tutto (more)

 


  Universal Responsability and the Good Heart di Tensing Gyatso, XIV Dalai Lama

 In breve: Nessuna recensione

leggi tutto (more)

 


  Ambassade au Tibet et au Boutan 1795 di Turner Samuel

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Fosco Maraini, una vita per l'Asia di Museo Montagna

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)