Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di
preferenza ed alfabetico
da cinque
a una
ricerca di: Garwal - Libri recensiti: 22

  Ladakh di Vasta Marco

 In breve: NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA La guida nasce da migliaia di chilometri macinati a piedi assieme agli amici cercando di capire questa terra, così lontana nello spazio e nel tempo, e la sua religione, il Buddhismo lamaista, nata dalla fede di questi montanari costretti a convivere con una natura affascinante ma anche ostile e spietata.

leggi tutto (more)

 


  Il grande viaggio di Cederna Giuseppe

 In breve: Nel novembre 1999 Giuseppe Cederna parte con alcuni amici per il Nord-Ovest dell'India, zona meta di un pellegrinaggio hindu verso le sorgenti del fiume sacro per eccellenza, il Gange. Guidato da una serie di coincidenze, percorre in auto e a piedi la via delle Sorgenti e delle Confluenze.

leggi tutto (more)

 


  La montagna di luce di Boardman Peter

 In breve: La storia della tensione e dell'isolamento che si provano in 40 giorni di convivenza a due in condizioni critiche, fino alla grande gioia per il successo. Nonostante l'utilizzo di termini specialistici, il libro si presta ad essere letto anche dai "non-scalatori".

leggi tutto (more)

 


  Nanda Devi di Shipton Eric

 In breve: Two classic mountain exploration books, "Nanda Devi" and "The Ascent of Nanda Devi" are compiled, along with further accounts by Shipton and Tilman, two of the best-known names in mountaineering.

Fin dalle prime pagine di “Nanda Devi” emerge la filosofia di questo alpinismo di ricerca, povero di mezzi e ricco di grandi obiettivi. Mezzi poveri se viene presa in considerazione l'idea di raggiungere in bicicletta l'India da Londra!

leggi tutto (more)

 


  Peaks and passes of the Garwal Himalaya di Babicz J.

 In breve: Strumento unico. Non so se ne è uscita una edizione aggiornata. Babicz ha prodotto un lavoro notevole ed utilissimo a chi si vuole avventurare in questa zona dell'Himalaya, affrontabile nel primo periodo estivo e spesso poco coniderata per la relativa "scarsa altezza" delle vette.

leggi tutto (more)

 


  Pellegrinaggio alle sorgenti di Lanza del Vasto Giuseppe Giovanni

 In breve: "Arrivare quassù (alle sorgenti del gange) è stato per me un modo per ricordare mio padre che mi regalò un libretto: "Pellegrinaggio alle sorgenti" di Lanza del Vasto, personaggio che egli ammirava e che ho avuto occasione di conoscere anni fa. "
Marco Vasta - Sorgenti del Gange - 1991

leggi tutto (more)

 


  The Ascent of Nanda Devi di Tilman Harold William

 In breve: H. W. Tilman has been called "arguably the best expedition writer and best explorer-mountaineer" of the 20th century. Read book review of "The seven mountain travel books"

leggi tutto (more)

 


  Trekking in the Indian Himalaya di Weare Garry

 In breve: Experienced hikers and armchair trekkers alike can enjoy the splendour of the Indian Himalaya, from the rhododendron forests of Darjeeling and Sikkim to the high, windswept plains of Ladakh. Completely revised by experienced trekker Garry Weare, this comprehensive guide leads the reader on walks through the region's dramatic scenery and history, fascinating culture and varied wildlife.

leggi tutto (more)

 


  Acque sacre di Alter Stephen

 In breve: Il Char Dham Yatra è un pellegrinaggio verso le sorgenti del Gange, il fiume sacro dell'India, intrapreso a piedi ogni anno da milioni di fedeli indù. Raramente gli occidentali hanno avuto occasione di parteciparvi o di assistervi da vicino. Non così Stephen Alter, che lo fa da una prospettiva insolita e originale.

leggi tutto (more)

 


  Across the Frozen Himalaya di Kohli Harish

 In breve: "Across the Frozen Himalaya is an account of the first ever Ski traverse from the Karakoram pass to the Lipu Lekh pass, a 2,000 kilometre epic through the coldest winter in the previous two decades. The Ski-Himalaya expedition crossed twenty passes, including three that were hitherto unknown.

leggi tutto (more)

 


  Beyond Lines Of Control di Aggarwal Ravina

 In breve: Aggarwal brings the insights of performance studies and the growing field of the anthropology of international borders to bear on her extensive fieldwork in Ladakh. She examines how social and religious boundaries are created on the Ladakhi frontier, how they are influenced by directives of the nation-state, and how they are shaped into political struggles for regional control that are legitimized through discourses of religious purity, patriotism, and development.

leggi tutto (more)

 


  Diario d'India di Eliade Mircea

 In breve: Alla fine del 1928, Mircea Eliade allora ventunenne, arriva a Calcutta per studiare con il celebre Surendranath Dasgupta. Vi resterà tre anni, durante i quali tiene un diario minuzioso in cui annota episodi della vita quotidiana, soprattutto incontri. Sfilano così una serie di personaggi: il compagno di studi, il suo maestro Dasgupta, una misteriosa e bellissima studiosa indu, il suo vecchio professore di sanscrito, le adolescenti coinquiline della pensione in cui egli abita; ma anche personaggi famosi come Giuseppe Tucci e Tagore.

leggi tutto (more)

 


  Il leopardo che mangiava gli uomini di Corbett Jim

 In breve: Un leopardo antropofago atterrisce con la sua ferocia la regione indiana del Garhwal, bagnata dal Gange; ha imparato a cibarsi di carne umana e, nello spazio di otto anni, sgozza 125 persone.

leggi tutto (more)

 


  Il mito del Gange di Piano Stefano

 In breve: Il volume presenta la prima traduzione italiana di un importante testo sanscrito, il Gangâ-mâhâtmya (La celebrazione del Gange), che magnifica la potenza salvifica del fiume sacro per eccellenza dell'India con abbondanza di dettagli e con la narrazione dei miti relativi alle sue origini.

leggi tutto (more)

 


  Into the High Ranges di Aggarwal Ravina

 In breve: Cold and forbidding to some. A comfort and solace to others. India’s mountainscapes are a testimony to the endurance of the human spirit. From the Himalayas in the north to the Nilgiris in the south, there exist a diverse range of physical, cultural, and aesthetic lifestyles. Into the High Ranges brings together essays and creative works by some of India’s best-known contemporary writers as well as fresh writings by other authors whose imaginations have been fired by these high reaches. Covering a broad spectrum of themes that delve into literature, history, culture and politics, these narratives present an intimate view that differs from stereotypical musings on mountains.

leggi tutto (more)

 


  Nanda Devi di Roskelley John

 In breve: Originally published in 1987, Nanda Devi: The Tragic Expedition established Roskelley's reputation for being not only a forthright and uncompromising climbing critic, but also a wise and authoritative mountaineer dedicated to grueling preparedness.

leggi tutto (more)

 


  Nanda Devi: di Thomson Hugh

 In breve: The Nanda Devi Sanctuary is even more difficult to reach than the North Pole, but this Himalayan mountain valley has lured explorers for centuries. Hugh Thomson describes his daring ascent to paradise

leggi tutto (more)

 


  The Ganges di Raghubir Singh

 In breve: India is not a place, it is an experience. And the Ganges is not a river, it is an aspect of the divine. Born and brought up in Rajasthan, Raghubir Singh felt the spell of the river, its destructive power, and its majesty.

leggi tutto (more)

 


  Garwal: the Dev Bhoomi di AA.VV.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Garwal Himalaya di Roch A.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Garwal Himalaya di Thukral G.&E.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Himalaya passion cruelle di Languepin J.J.

 In breve: Plus qu'à quiconque, il m'est difficile de juger "Himalaya, passion cruelle"; plus qu'à quiconque aussi il me plaît d'écrire sur ce livre tant il m'a semblé vivre à sa lecture les émotions de ces camarades partis à la conquête des hautes Cimes de la Nanda Devi.
Maurice Herzog

leggi tutto (more)