Numero di utenti collegati: 1279

libri, guide,
letteratura di viaggio

14/06/2024 15:32:27

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

A tavola con Marco Polo

La cucina sulla Via della Seta

Diamanti Carla


Editeur - Casa editrice

Il Leone Verde

Asia
Asia Centrale
Uzbekistan
Kazakistan
Tajikistan

Anno - Date de Parution

2023

Titolo originale

A tavola con Marco Polo: La cucina sulla Via della Seta

Lingua originale

Lingua - language - langue

Italiano

Edizione - Collana

Leggere è un gusto

Curatore

ù+


A tavola con Marco Polo A tavola con Marco Polo  

E' l'Asia del XIII secolo al seguito di Marco Polo, il più celebre viaggiatore di tutti i tempi. Si arriva in Cina, il Catai del Milione, oltrepassando l’immenso impero mongolo che si estendeva dal Mediterraneo al Mar Giallo guardando il mondo con gli occhi un ragazzo diciassettenne che per la prima volta lascia Venezia.
Carla Diamanti - travel coach, giornalista, divulgatrice e docente che al viaggio ha dedicato la sua vita personale e professionale – in A tavola con Marco Polo (Il Leone Verde editore) ha scelto di unire alla cronaca de Il Milione aneddoti e ricette di piatti tradizionali raccolti nel corso delle sue esplorazioni dell’Oriente, dalla Giordania all’Iran, dall’Egitto al Giappone dalla Giordania all’Iran, dall’Egitto al Giappone passando per Israele e Palestina, Marocco e Malesia.
Ignara dei confini disegnati dagli uomini, inconsapevole delle decisioni politiche, spesso influenzata dalle regole religiose, la cucina del Vicino Oriente si è arricchita di sfumature e ha prodotto varianti dello stesso cibo che oggi sono declinate in modo diverso in base ai precetti della tavola o anche del gusto, seppur utilizzando ingredienti che accomunano tutti noi mediterranei da secoli. Succede per i falafel, per esempio, o per l’hummus, che si trovano sulle tavole e sulle strade di Egitto, Siria, Palestina, Israele, Libano. E nelle terre a ridosso del Mediterraneo, come la Giordania, che di quel mare hanno sempre risentito gli influssi.

 



Recensione in lingua italiana

Ci sono luoghi che superano le connotazioni geografiche, che non conoscono confini e che per il loro potere evocativo sono cristallizzati nell’immaginario di tutti noi. Uno di questi è la Via della Seta, il lungo tracciato che per secoli ha attraversato universi culturali segnando la strada a carovane, merci e culture. Marco Polo ne fu uno dei protagonisti: a lui dobbiamo le rivelazioni del Milione e il racconto di popoli e tradizioni sconosciute. Molte di queste persistono nelle fisionomie dei popoli, nelle loro lingue e – soprattutto – nella loro cucina. Benvenuti allora in questo viaggio gastronomico sulle tavole del Milione!