Numero di utenti collegati: 1483

libri, guide,
letteratura di viaggio

06/08/2020 08:46:29

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

La via dell'incenso

Boccazzi Varotto Cino


Editeur - Casa editrice

Neri Pozza

Asia
Medio Oriente
Arabia

Città - Town - Ville

Vicenza

Pagine - Pages

112

Titolo originale

La via dell'incenso

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Tascabili

Ristampa - Réédition - Reprint

2003


La via dell'incenso La via dell'incenso  

Duemila chilometri di pista attraverso deserti e altipiani, segnata dal passo lento delle carovane partite dai monti dell'Arabia Felice e dirette verso l'Arabia Petrea e la splendida Petra: questo è l'itinerario di una delle più antiche vie commerciali del mondo, la via dell'incenso. Nacque nel III secolo a.C. quando egiziani, fenici, siri, nabatei, giudei, romani facevano un immenso consumo di incenso (Nerone ne bruciò il prodotto di un anno intero ai funerali di Agrippina) e si snoda attraverso paesi, montagne e deserti, ripidi ghiaioni e lisce pareti di arenaria, resti di muri di pietra, antichi posti di guardia e tracce di città di cui a volte si sono persi nome e memoria. Con la sua avvincente scrittura, Boccazzi ci conduce su questo antichissimo sentiero dove per millenni sono passati degli uomini che hanno lasciato tracce (frecce di pietra, asce, graffiti) e costruito giardini con palme dai datteri dolcissimi e città sante, che il vento scopre e ricopre come un'onda che va e viene su una spiaggia.

Indice - Sommario
Ricordo di Freya Stark
Duemila chilomentri di pista
Sbarco in Hadramauth
Le città perdute
La pista per Petra
La via di Damasco

 



Biografia

Boccazzi Varotto Cino

Cino Boccazzi è nato ad Aosta nel 1916 e risiede a Treviso. Ha compiuto ventidue traversate nel Sahara, dodici viaggi nello Yemen, Arabia Saudita, Siria e Giordania. Biografo di Lawrence d'Arabia, ha scritto romanzi e libri di viaggio. Presso Neri Pozza ha pubblicato:
La via dell'incenso
La bicicletta di mio padre (Premio Selezione Campiello 1999)
Sahara. Vento, sabbia, solitudine
Le donne blu e altre storie esotiche 
Sahara. Vento, sabbia, solitudine

Consulta anche: Intervista di Mario Biondi