Numero di utenti collegati: 2671

libri, guide,
letteratura di viaggio

06/02/2023 09:55:15

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Città perdute nel deserto

Boccazzi Cino


Editeur - Casa editrice

SugarCo Edizioni

Asia
Medio Oriente
Arabia

Città - Town - Ville

Milano

Anno - Date de Parution

1977

Pagine - Pages

148

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Universo Sconosciuto

Ristampa - Réédition - Reprint

SugarCo 2000


Città perdute nel deserto Città perdute nel deserto  

Nelle solitudini d’Arabia, lungo le antiche piste dimenticate – le vie degli aromi e delle spezie – esistono ruderi di città nabatee abbandonate da due millenni. Seguendo queste piste e le tracce di Lawrence d’Arabia, Cino Boccazzi arriva nella regione di Hegra, a Medain Saleh, nel deserto d’Hegiaz, fra i ruderi di colossali necropoli scolpite nella roccia rossa, facendo rivivere gli antichi popoli scomparsi e dispersi dalle maledizioni bibliche e coraniche.
Tutto qui conferma che gli uomini hanno costruito per la sola certezza che hanno, la morte, per cui hanno scavato la muraglia di sepolcri, pietre miliari lungo la via del tempo.
Grandi pietroni sparsi davanti alle facciate quasi “palladiane” illuminano i moderni sulle tecniche degli antichi scultori-architetti: ogni tomba-palazzo veniva iniziata dal tetto.
Poi, segando progressivamente i blocchi di roccia, la facciata veniva sbozzata sempre dall’alto in basso e quindi levigata e scolpita. Decine di tombe furono realizzate su queste rupi contro cui si sono infrante le mareggiate di sabbia del deserto; tra crolli e corrosioni, l’Autore ci conduce a scoperte fantastiche, tra testimonianze inquietanti o miracolosamente intatte di labirinti rocciosi in cui vissero le antiche genti nabatee.

 



Biografia

Boccazzi Cino

Cino Boccazzi (Aosta, 7 febbraio 1916 – Treviso, 6 agosto 2009). Ha compiuto ventidue traversate nel Sahara, dodici viaggi nello Yemen, Arabia Saudita, Siria e Giordania. Biografo di Lawrence d'Arabia, ha scritto romanzi e libri di viaggio. Presso Neri Pozza ha pubblicato:
La via dell'incenso
La bicicletta di mio padre (Premio Selezione Campiello 1999)
Sahara. Vento, sabbia, solitudine
Le donne blu e altre storie esotiche 
Sahara. Vento, sabbia, solitudine

Consulta anche: Intervista di Mario Biondi