Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Universale Economica - Libri recensiti: 33

Lord Jim di Conrad Joseph

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

Il grande viaggio di Cederna Giuseppe

 In breve: Nel novembre 1999 Giuseppe Cederna parte con alcuni amici per il Nord-Ovest dell'India, zona meta di un pellegrinaggio hindu verso le sorgenti del fiume sacro per eccellenza, il Gange. Guidato da una serie di coincidenze, percorre in auto e a piedi la via delle Sorgenti e delle Confluenze.

leggi tutto (more)

 

Il mondo a piedi Elogio della marcia di Le Breton David

 In breve: "Il mondo a piedi" propone un modo nuovo di viaggiare, mette in relazione il punto di vista dei personaggi storici quali Stevenson, Sansot e Basho, ponendoli attorno a un tavolo immaginario a scambiarsi opinioni sul senso del percorrere il mondo e la vita a piedi. Una dissertazione che induce a considerare con curiosità un aspetto ormai insolito del viaggio.

leggi tutto (more)

 

Shah-in-Shah di Kapuscinski Ryszard

 In breve: Nell’anno drammatico della rivoluzione, Kapuscinski è in Iran per uno dei suoi più brillanti e memorabili reportage, in cerca di risposte

leggi tutto (more)

 

Talebani Islam, petrolio e il Grande scontro in Asia centrale di Rashid Ahmed

 In breve: La scalata al potere dei Talebani, il loro impatto sull'intera regione dell'Asia centrale, il loro ruolo nelle strategie delle grandi compagnie petrolifere, il mutamento della politica estera americana. Oltre a definire questi aspetti, l'autore disegna l'attuale volto del fondamentalismo islamico (con un importante riferimento a Osama Bin Laden) e spiega perché proprio l'Afghanistan sia diventato il punto cardine del terrorismo mondiale.

leggi tutto (more)

 

Tre uomini in bicicletta di Rumiz Paolo; Altan Tullio F.

 In breve: Altan Francesco, 58, vignettista. Rigatti Emilio, 47, professore. Rumiz Paolo, 53, giornalista. I tre matti in mutande aspettano davanti all'autorità costituita, si godono l'effetto della loro risposta demenziale.

leggi tutto (more)

 

Un ospite d'onore di Gordimer Nadine

 In breve: Il libro è la cronaca drammatica di un liberale ex-funzionario coloniale, il colonnello Bray, richiamato per partecipare alle celebrazioni per l'indipendenza nel paese dove aveva vissuto in passato e da cui era stato allontanato in quanto schieratosi a favore dei neri.

leggi tutto (more)

 

A labbra nude Racconti dall'ultima Cuba di AA.VV.

 In breve: Cuba anni Novanta: crisi economica, malcontento, disoccupazione, delinquenza. Una motivata schiera di narratori racconta con coraggio e talento la nuova realtà di un'isola ricca di incanti e di contraddizioni.

leggi tutto (more)

 

America perduta In viaggio attraverso gli Usa di Bryson Bill

 In breve: La storia di un viaggio nell'altra America, quella delle piccole città in cui la vita è rimasta ferma agli anni Cinquanta, il racconto dolce e amaro di un americano che, dopo aver vissuto dieci anni in Inghilterra, ha voluto realizzare un viaggio di scoperta, tornando nei luoghi magici della sua fanciullezza.

leggi tutto (more)

 

Avventure in Africa di Celati Gianni

 In breve: Nel gennaio del 1997, Celati è partito per il Mali insieme al suo amico Jean Talon, che doveva studiare la possibilità di realizzare un documentario sui metodi dei guaritori dogon, usati nel Centro di Medicina Tradizionale di Bandiagara. Da lì lo scrittore e il regista hanno proseguito per il Senegal e la Mauritania; nel frattempo il progetto del documentario si sfalda sotto ai loro occhi, per lasciare posto ad un esercizio di contemplazione del presente, dove l'Africa si fa toccare e allo stesso tempo si sottrae, al di là dello schermo protettivo dei due turisti bianchi.

leggi tutto (more)

 

Confessioni di una maschera di Mishima Yukio

 In breve: Un giovane cui "difetta in via assoluta qualsiasi forma di voglia carnale per l'altro sesso" deve imparare a vivere celando la propria autentica identità. In pagine in cui risultano indissolubilmente commisti sessualità e candore, esultanza e disperazione, il protagonista di questo romanzo confessa le esperienze cruciali attraverso le quali è giunto a conoscere se stesso. Ma "le emozioni non hanno simpatia per l'ordine fisso" e i suoi sentimenti reali rimangono, tenaci, quelli nascosti dalla maschera della correttezza ufficiale.

leggi tutto (more)

 

Desiderio di deserto di Laurent Alain

 In breve: Racconti di viaggi, turbinio di immagini, sirene che istigano all'avventura: il deserto esercita il suo irresistibile potere di attrazione. Alain Laurent ci guida attraverso le regioni nelle quali emerge il Sahara, il deserto dei deserti.

leggi tutto (more)

 

Diario di Bolivia di Guevara Ernesto

 In breve: Il 7 novembre 1966 Ernesto Guevara giunge nella Sierra andina, in Bolivia, e alla testa di un gruppo di quaranta uomini inizia un'ambiziosa operazione: creare nuclei di guerriglia in tutto il Sudamerica che dovrebbero indurre i contadini a ribellarsi.

leggi tutto (more)

 

Dopo il Banchetto di Mishima Yukio

 In breve: Mishima racconta con la sua scrittura cristallina i desideri e le speranze di una donna che improvvisamente, in tarda età, decide di abbandonarsi all’amore e al sogno di essere parte di una famiglia rispettabile. Purtroppo il suo rimarrà solo un sogno e alla fine, come dopo un lauto banchetto, Kuzo rimetterà tutto in ordine, e poi andrà avanti con la sua vita.

leggi tutto (more)

 

Il grande Boh! di Jovanotti

 In breve: "La mia è sempre più la lingua dei viaggiatori e chi decide di ascoltarmi deve sapere che io sono uno che racconta mondi che ha visto e mondi che vuole vedere, e che non conosco a fondo la lingua del posto, la lingua degli stanziali, strimpello strumenti e parlo male diverse lingue e di volta in volta ho bisogno di musicisti e di interpreti per metter su le tende nel luogo e restare finché non mi riprende il senso di irrequietezza che mi porta a fare di nuovo i bagagli e partire."

leggi tutto (more)

 

Il Negus Splendori e miserie di un autocrate di Kapuscinski Ryszard

 In breve: Ras Tafari (1892-1975), ultimo imperatore d'Etiopia dal 1930 con il nome di Hailé Selassié I, viene deposto da un colpo di stato il 12 settembre 1974. Kapuscinski si reca ad Addis Abeba per capire cosa fosse davvero la monarchia assoluta del Negus, il Re dei Re, e perché sia caduta. Riesce a incontrare i rappresentanti dell'entourage imperiale e ne raccoglie i racconti, acuti, commossi, involontariamente umoristici.

leggi tutto (more)

 

Il padiglione d'oro di Mishima Yukio

 In breve: Il Padiglione d'oro è stato il romanzo di maggior successo dell'editoria giapponese fino agli anni '80: all'uscita vendette più di centocinquantamila copie, superando il precedente record, sempre detenuto da un romanzo di Yukio Mishima, La voce delle onde (1954), e ne fu pubblicata anche un’edizione speciale a tiratura limitata

leggi tutto (more)

 

Il telaio. Algeria di Dib Mohammed

 In breve: "Il telaio" è il terzo e ultimo volume della trilogia di Dib dedicata all'Algeria prerivoluzionaria. Omar ora ha tredici anni ed è giunto per lui il momento di aiutare la famiglia nella dura lotta per la sopravvivenza lavorando. La madre lo accompagna perciò da un tessitore della città di Tlemcen presso il quale svolgerà un apprendistato professionale e umano.

leggi tutto (more)

 

Imperium di Kapuscinski Ryszard

 In breve: "Imperium" è la narrazione di un viaggio per lo più sconosciuto, un'affascinante e personale chiave per capire l'ex Unione Sovietica. Un reportage polifonico, intessuto di ricordi, dove personaggi, luoghi e motivi si rincorrono e si sovrappongono dal 1939 al 1992, dal Baltico al Pacifico.

leggi tutto (more)

 

In viaggio con Erodoto di Kapuscinski Ryszard

 In breve: Il giornalista polacco ripercorre le proprie vicende, raccontando retroscena finora ignorati delle sue storie: dall'infanzia povera a quando, fresco laureato, venne mandato allo sbaraglio prima in India e poi in Cina, senza conoscere niente di quei paesi.

leggi tutto (more)

 

Kitchen 10a ed. di Yoshimoto Banana

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

La casa grande. Algeria di Dib Mohammed

 In breve: Algeria, fine degli anni trenta. Il paese è ancora occupato dai francesi e guarda a Hitler come a un possibile salvatore. È un'Algeria di miseria, dove tutto ruota attorno alla ricerca di un cibo introvabile.

leggi tutto (more)

 

La mia Africa di Blixen Karen

 In breve: Romanzo autobiografico che dipinge l'Africa, le sue genti, la sua civiltà e cultura.
Vissuta fino al '31 in una fattoria dentro una piantagione di caffè sugli altipiani del Ngong, Karen Blixen ha descritto con una limpidezza senza pari il suo rapporto d'amore con un continente. Sovranamente digiuna di politica, ci ha dato il ritratto forse più bello dell'Africa, della sua natura, dei suoi colori, dei suoi abitanti. I Kikuyu che nulla più può stupire, i fieri e appassionati SoMali del deserto, i Masai che guardano, dalla loro riserva di prigionieri in cui sono condannati a estinguersi, l'avanzata di una civiltà "che nel profondo del loro cuore odiano più di qualsiasi cosa al mondo".

leggi tutto (more)

 

L'incendio. Algeria di Dib Mohammed

 In breve: "L'incendio" si svolge nell'estate del 1939, nel villaggio algerino di Bni Boublen. Ornar, il protagonista de "La casa grande", ha undici anni, ha abbandonato la cittadina di Dar Sbitar per sfuggire alla fame ed è andato a vivere in campagna, insieme alla poco più grande Zhor, da Marna, la sorella maggiore della ragazza che si è sposata con un contadino reazionario e colluso con le autorità, Kara Ali.

leggi tutto (more)

 

Nel cuore del Borneo di O'Hanlon Redmond

 In breve: Insieme all'amico e poeta James Fenton, Redmond O'Hanlon, naturalista e professore a Oxford, decide di avventurarsi nel Borneo con il proposito di risalire il fiume di Baleh fino alle sorgenti del massiccio del Tiban, una zona rimasta inesplorata dal lontano 1926, nutrendo la remota speranza di incontrare l'ormai rarissimo rinoceronte

leggi tutto (more)

 

Rhapsody in Black In vespa dall'Angola allo Yemen di Bettinelli Giorgio

 In breve: In vespa dall'Angola allo Yemen. Resoconto di viaggio: l'Africa è unica, difficile da definire, difficilissima da dimenticare e altrettanto difficile da sopportare.

leggi tutto (more)

 

Rulli di tamburi per Rancas Ciò che accadde dieci anni prima che il Colonnello Marruecos fondasse il secondo cimitero di Chinche di Scorza Manuel

 In breve: Al centro delle vicende si situa lo scontro, avvenuto a Rancas negli anni Cinquanta, fra i Comuneros - gli appartenenti a una comunità contadina - e i latifondisti alleati al potente monopolio del Cerro de Pasco Corporation. Manuel Scorza inventa un affascinante ritmo narrativo, un linguaggio in cui poesia e ironia, immaginazione e sdegno si fondono mirabilmente.

leggi tutto (more)

 

Storia di Garabombo l'invisibile di Scorza Manuel

 In breve: Secondo libro del ciclo narrativo La Balada iniziato con Rulli di tamburo per Roncas.
Manuel Scorza, nato nel 1928 e morto nel 1983 in un incidente aereo, è considerato uno dei maggiori poeti e scrittori peruviani, noto in Italia soprattutto come narratore.

leggi tutto (more)

 

Un mondo di stranieri di Gordimer Nadine

 In breve: Lontana da ogni chiusura mentale e pregiudizio, l’autrice descrive la vita nel suo paese e ci ammonisce a stare attenti agli aspetti del male che possono essere infiniti.

leggi tutto (more)

 

Una torre per il calore estivo di Li Yu (Li Yü)

 In breve: Questi racconti classici dell’erotismo cinese sono un piccolo caolavoro di ironia e raffinata miscela di colpi di scena e trovate. Li Yu, come ogni uomo di teatro, aveva il gusto per le coincidenze provvidenziali e le sorprese, ed era a suo modo un "rivoluzionario dei costumi".

leggi tutto (more)

 

Viaggio delle bottiglie vuote (Il) di Abdolah Kader

 In breve: Bolfazl è un esule iraniano che ha trovato rifugio in Olanda. Nonostante le difficoltà che deve affrontare in questa nuova esistenza, vive il suo stato di esule con grande forza d'animo, sensibilità, desiderio di comprendere e volontà di integrarsi.

leggi tutto (more)

 

Autoritratto di un reporter di Kapuscinski Ryszard

 In breve: Questo libro è un'occasione per comprendere i ferri del mestiere di un grande reporter e il modo di adoperarli sia dal punto di vista tecnico che morale.

leggi tutto (more)

 

Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone di Ferguson Will

 In breve: Lo spunto narrativo principale è offerto dai personaggi incontrati facendo l'autostop, una carrellata che va dal professore universitario nazionalista allo studente fricchettone, all'ingegnere della Mitsubishi in vacanza. Divertenti le note sulle diversità linguistiche che, oltre a dire molto sulla cultura nipponica, si prestano anche a equivoci e gag esilaranti. Interessanti le analisi sui modi di interagire dei giapponesi e sul loro culto per i rapporti gerarchici.

leggi tutto (more)