Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Marsilio - Libri recensiti: 34

Frontiera (La) Viaggio intorno alla Russia di Fatland Erika

 In breve: Dalla Corea del Nord alla Norvegia, viaggiando per Cina, Mongolia, Kazakistan, Azerbaigian, Georgia, Ucraina, Bielorussia, Lituania, Polonia, Lettonia, Estonia, Finlandia, e ancora attraverso il Passaggio a nord-est, Erika Fatland racconta delle terre e dei mari che per 60.932 chilometri si estendono lungo il confine con la Russia.

leggi tutto (more)

 

Sovietistan Un viaggio in Asia centrale di Fatland Erika

 In breve: Nel suo grandioso reportage sui paesi alla periferia dell’ex Unione Sovietica, Erika Fatland unisce un approfondito lavoro di ricerca e analisi geopolitica al gusto dell’avventura, dando vita a un affascinante diario di viaggio.

leggi tutto (more)

 

Dieci lezioni sul buddhismo di Pasqualotto Giangiorgio

 In breve: Buddha: non ¨¨ nome proprio, ma parola che designa un attributo, una qualit¨¤. Significa infatti "illuminato", o, meglio, "risvegliato". Nel Buddhismo infatti non ¨¨ presupposta l'esistenza di una potenza infinita e trascendente alla quale l'uomo tenta di congiungersi. Da ci¨° deriva una conseguenza fondamentale: l'assenza dell'idea di inizio e di creazione e, quindi, anche l'assenza dell'idea di fine ultimo e di giudizio finale.

leggi tutto (more)

 

Il cinese di Mankell Henning

 In breve: Straordinario romanzo di Henning Mankell. Lasciati i panni del commissario Kurt Wallander, protagonista di ben 9 romanzi tradotti in quaranta lingue, lo scrittore svedese crea una pletora di nuovi attualissimi personaggi, intorno ai quali ruota questo libro. Un romanzo corale, in cui ogni personaggio è descritto in maniera magistrale e che si colloca a metà strada tra un thriller e un romanzo storico. Partendo dalle foreste scandinave la trama si snoda su diversi piani temporali, tra la Svezia dei giorni nostri, la Cina e gli Stati Uniti di fine Ottocento. Dall’estrema povertà delle campagne cinesi durante gli anni del comunismo imperiale, alla svolta ipercapitalistica della Pechino contemporanea, meta di designer e di architetti.

leggi tutto (more)

 

Narrativa giapponese moderna di Bienati Luisa , Scrolavezza Paola

 In breve: Da Kawabata a Tanizaki al web e alla telefonia mobile, un lungo viaggio che si propone di mettere a fuoco le motivazioni storiche dei cambiamenti, sviscerare le problematiche, illustrare i temi ricorrenti e le novità, indicare le opere più significative, segnalare i nomi degli autori più interessanti, e che trova il suo filo conduttore nell'importanza che ha avuto per il Giappone il reiterato confronto con culture diverse, con l'Altro.

leggi tutto (more)

 

Può la barca affondare l'acqua? Vita dei contadini di Guidi Chen; Chuntao Wu

 In breve: Chen Guidi e Wu Chuntao hanno impiegato tre anni per scrivere questo libro visitando più di 50 città nella provincia rurale dello Anhui, parlando con un gran numero di funzionari a Pechino, e intervistando migliaia di contadini per capire come mai, nella dissennata corsa all'urbanizzazione, il Partito non solo ha trascurato la massa di più di 900 milioni di contadini, l'80% della popolazione - privi di una assistenza sanitaria decente, di un sistema pensionistico, dell'educazione e del diritto di avere più di uno o due figli ma li ha relegati a forme medievali di vita facendoli vivere al di sotto della soglia di povertà.

leggi tutto (more)

 

Comédia infantil di Mankell Henning

 In breve: Un libro bellissimo sui bambini di strada in Africa, per la precisione in Mozambico, è: COMEDIA INFANTIL (Marsilio) L’autore è un giallista svedese Mankel che vive buona parte del tempo in Mozambico. Il titolo è in portoghese ma, naturalmente, è in italiano. E’ proprio bello: delicato e lacerante allo stesso tempo e anche molto realista. È un romanzo e se vi capiterà di passare per Maputo (dove il romanzo è ambientato) potrete trovare i luoghi che l’autore descrive con maestria. Io ho trovato tutto esattamente come viene raccontato: la panetteria. il teatro, i bambini….

leggi tutto (more)

 

Di seta e di sangue di Qiu Xiaolong

 In breve: un crimine che affonda le sue radici nel recente passato, tragico e tumultuoso, dell'era post-Mao, il caso del qipao rosso offre a Qiu l'appiglio per scavare nei meccanismi politici e nella società della Cina moderna in preda a una corruzione incontrollabile, e di affrontare la questione bruciante delle ferite lasciate aperte dalla Rivoluzione culturale.

leggi tutto (more)

 

Estetica del vuoto. Arte e meditazione nelle culture d'Oriente di Pasqualotto Giangiorgio

 In breve: L'Occidente rimane spesso sconcertato di fronte alle forme prodotte dalle arti tradizionali di Cina e Giappone. La ricerca di Giangiorgio Pasqualotto intende superare questa sorta di smarrimento delineando l'esperienza del vuoto come fonte primaria di alcune fondamentali forme d'arte che hanno reso celebri e del tutto originali quelle tradizioni.

leggi tutto (more)

 

Il lago delle visioni Himalaya, Tibet, buddhismo, avventura e fantasia di Dusi Massimo

 In breve: Oggi un trekking nell'Himalaya richiede soprattutto molta pazienza per gli infiniti inconvenienti, i ritardi, la fatica dell'altitudine, le strade piene di buche, l'invadenza di altri turisti. Massimo Dusi affronta ogni ostacolo con grande gentilezza e allegria; i suoi racconti di viaggio, arricchiti da episodi fantastici quali un incontro con una famiglia di yeti che chiede disperatamente aiuto, un sogno con Fellini, un viagggio fantascientifico a ritroso nel tempo, uno strano monastero di Berretti Blu, hanno un ritmo veloce, al contrario dei veicoli cinesi, indiani e nepalesi che lo trasportano da un punto all'altro della catena himalayana.

leggi tutto (more)

 

Il nuvolario di Maraini Fosco, Roiter Fulvio

 In breve: Fosco Maraini con la sua parola scritta, Fulvio Roiter con le sue fotografie hanno fissato sulla carta il massimo dell'effimero: le nuvole.

leggi tutto (more)

 

Il paesaggio come teatro Dal territorio vissuto al territorio rappresentato di Turri Eugenio

 In breve: Se è vero che la vita è rappresentazione, allora è vero che il paesaggio è assimilabile al teatro. Un teatro in cui la scena è il territorio e l'intero pianeta è il palcoscenico delle infinite recite dell'umanità. L'uomo-attore-spettatore ne diventa fattore di crescita, di progettualità, mediatore tra conoscenza ecologica e senso della memoria, di tutela e salvaguardia, di capacità di saper cogliere il senso che i paesaggi emanano.

leggi tutto (more)

 

Il paesaggio e il silenzio di Turri Eugenio

 In breve: Un modo di guardare al paesaggio che rimanda ai comportamenti archetipi dell'uomo nella natura, venati dal senso religioso dell'agire umano, acquistando un senso diverso alla luce di quelle verità che il frastuono del nostro tempo sembra obliterare.

leggi tutto (more)

 

Il passo dell'eroe di Badami Anita R.

 In breve: Romanzo

leggi tutto (more)

 

Kojiki Un racconto di antichi eventi di Paolo Villani (a cura di)

 In breve: Il Kojiki prende forma negli ambienti della corte dinastica giapponese tra il finire del VII secolo e l'inizio dell'VIII. In quei decenni fondamentali nella storia del Giappone la centralizzazione del potere politico si accompagna a cruciali cambiamenti nella cultura dominante.

leggi tutto (more)

 

Le passioni nella Cina imperiale di Santangelo Paolo

 In breve: Lo studio delle passioni è uno studio di storia delle mentalità, un'indagine su quella sfera più o meno inconscia che sta dietro i luoghi comuni, le categorie e le definizioni anche apparentemente più ovvie.

leggi tutto (more)

 

Oltre la soglia Iran. Cultura, arte, storia di M. Nordio (a cura di)

 In breve: Questo volume è traccia della memoria di una serie di iniziative dedicate all'Iran nell'ambito del progetto pluriennale Verso nuove culture, promosso dall'Assessorato alla Cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano.

leggi tutto (more)

 

Quando il rosso è nero di Qiu Xiaolong

 In breve: Un regolamento di conti che affonda le sue radici nel passato sembra essere all'origine del delitto del vicolo del Giardino del Tesoro: qualcuno è entrato nella stanza di Yin Lige, solitaria scrittrice dissidente con un'infelice storia d'amore alle spalle, e l'ha soffocata.

leggi tutto (more)

 

Quel treno per il Pakistan di Singh Khushwant

 In breve: "Protagonista del romanzo è l'India con la sua saggezza e la sua follia, il suo fascino e la sua ferocia. Un romanzo che parlando di ieri ci aiuta a capire molto dell'India di oggi, delle sue tensioni e della sua speranza di riscatto. Che si realizza nell'ultima pagina, per l'ultimo treno: in un commovente, indimenticabile finale." (Marco Restelli)

leggi tutto (more)

 

Una donna del nostro tempo La condizione sentimentale-Il sogno della bambina (Uno e l'altro)-Un matrimonio perfetto di Cerati Carla

 In breve: "Un matrimonio perfetto", "Il sogno della bambina (Uno e l'altro)", "La condizione sentimentale": tre romanzi che Carla Cerati ha concepito come l'uno il seguito dell'altro, vengono riproposti in questo cofanetto tutti insieme..

leggi tutto (more)

 

La misteriosa morte della compagna Guan di Qiu Xiaolong

 In breve: Chiunque abbia commesso il delitto va punito, ma non è detto che la verità coincida con gli interessi degli alti quadri, e Chen Cao sa che a cercare giustizia a tutti i costi può rimetterci la carriera.

leggi tutto (more)

 

Ottava vita (La) (per Brilka) di Haratischwili Nino

 In breve: Alla ricerca del proprio posto nel mondo, le discendenti del famoso fabbricante di cioccolato percorrono il "secolo rosso", dando vita a una saga familiare avventurosa e tragica, romantica e crudele, in cui per il lettore sarà dolcissimo perdersi, e ritrovarsi.

leggi tutto (more)

 

Visto per Shanghai di Qiu Xiaolong

 In breve: Feng Dexiang, arrestato negli Stati Uniti, promette alle autorità americane di testimoniare in un processo contro un capo di una Triade cinese, a patto che la moglie, Wen Liping, possa lasciare la Cina e raggiungerlo in America.

leggi tutto (more)

 

Di seta e di sangue di Xialong Qiu

 In breve: Non ancora recensito

leggi tutto (more)

 

Il capitalismo di Alvi Geminello

 In breve: Non ancora recensito

leggi tutto (more)

 

Il profumo dell'erba di Laroni Nereo

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 

Il risveglio del Dragone di Bagella, Michele, Bonavoglia, Rosario,

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 

Il Sogno dello scimmiotto di Dong Yue

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

La lunga marcia dei pop comunisti di Bianco Pia Luisa

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

La questione tibetana di Pföstl Eva

 In breve: Recensione da inserire

leggi tutto (more)

 

Racconti di vita irreale di Shen Fu

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Volete mettere la zuppa agropiccante? di Wang Meng

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 

Figlie difficili di Kapur Manju

 In breve: Punjab, India del nord, primi anni Quaranta: Virmati ha diciassette anni e non vuole sposare l'uomo che la sua famglia ha scelto per lei. Scoppia uno scandalo, perché la giovane è innamorata di un professore che ha addirittura studiato ad Oxford, brillante, pieno di fascino e sposato. E lui la prende in casa con sé.

leggi tutto (more)

 

Il matrimonio di Coovadia Imraan

 In breve: Una storia vera, tenera e divertente, una sorta di "Bisbetica domata" che con grande ironia e commozione racconta degli indiani di ieri e di oggi, di una famiglia che nasce in India, cresce in Sud Africa e i cui discendenti sono cittadini americani, un intreccio affascinante tra antico e moderno che racconta di esilio, melting-pot e, soprattutto, dell'inanità delle differenze.

leggi tutto (more)