Numero di utenti collegati: 219

libri, guide,
letteratura di viaggio

30/05/2024 09:29:04

benvenuto nella libreria on-line di

.:: e-Commerce by Marco Vasta, solidarietà con l'Himàlaya :::.

Aspettando il Mahatma

Narayan Rasupuram K.


Editeur - Casa editrice

Guanda

  Asia
India



Città - Town - Ville

Parma

Anno - Date de Parution

2001

Pagine - Pages

228

Titolo originale

Waiting for the Mahatma

Lingua originale

Lingua - language - langue

italiano

Edizione - Collana

Narratori della Fenice

Traduttore

Claudia Tarolo

Amazon.it (Italia) - ordina e ricevi questa pubblicazione
Aspettando il Mahatma

Aspettando il Mahatma Aspettando il Mahatma  

Con passi leggeri da ballerina la bella Bharati si allontana dalla vista del ventenne Sriram e subito tutto cambia nella vita del giovane abituato al suo piccolo quartiere e alle coccole della nonna che lo ha cresciuto: non solo perché ha incontrato l'amore ma soprattutto perché entrerà inavvertitamente nel grande meccanismo della Storia.
Ed è proprio per amore che diventa seguace del Mahatma Gandhi, padre adottivo dell'affascinante Bharati, e per lei accetta di aderire al movimento per l'indipendenza dell'India, di ascoltare le parole umanissime, ma per lui un poco misteriose, di Gandhi, giungendo in breve a diffondere il verbo della non violenza in stazioncine sperdute, a scrivere sui muri di villaggi remoti "Fuori gli Inglesi".
E tutto in cambio di pochi intensissimi istanti di casta intimità con la ragazza, che promette di sposare Sriram solo con il benestare del Mahatma; ma intanto gravi questioni premono e le vicende personali devono essere accantonate. Così, aspettando il Mahatma, Sriram viene arrestato dopo un'azione di sabotaggio e trascorre anni in prigione; una volta liberato, si ricongiunge a Bharati sempre più impegnata nell'azione umanitaria e ancora in attesa della benedizione di Gandhi; ma c'è anche qualcun altro, nascosto in mezzo alla folla plaudente, che aspetta il Mahatma...

 



Biografia

Narayan Rasupuram K.

R.K. Narayan è nato a Mysore, in India, nel 1907, ed è morto a Madras nel 2001. È considerato fra i più grandi autori indiani del ventesimo secolo: ha scritto numerosi romanzi ambientati prevalentemente nella città immaginaria di Malgudi, nell'India del Sud. Fra le sue opere ricordiamo:
Il pittore di insegne,
Una tigre per Malgudi,
Raju della ferrovia,
Aspettando il Mahatma,
Il nostro amico Sampath,
Il chiacchierone,
Il mago della finanza,
L'insegnante di inglese,
Il Laureato,
Il mondo di Nagaraj,
Swami e i suoi amici

Consulta anche: Narayan, l' amicizia prima della scrittura