Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di
preferenza ed alfabetico
da cinque
a una
ricerca di: CDA - Libri recensiti: 23

  A piedi nudi attraverso la Mauritania di Puigaudeau Odette de

 In breve: Tradotto per la prima volta in italiano, restituisce al pubblico l'immagine ormai perduta di un deserto non ancora dissacrato dalle orde dell'avventura di massa, ma visto come l'ultimo rifugio della bellezza e della libertà.

leggi tutto (more)

 


  Everest 1996 di Bukreev Anatolij; De Walt G. Weston

 In breve: Primavera 1996: cinque persone perdono la vita in una violenta bufera durante la discesa dall'Everest. Divampa la polemica. Bukreev, la guida russa che aveva portato avanti "una delle più incredibili azioni di soccorso nella storia dell'alpinismo", è ingiustamente accusato. La sua versione dei fatti, raccolta in queste pagine, getta nuova luce sulla tragica vicenda. Un successo di critica e pubblico.

leggi tutto (more)

 


  Fuga sul Kenya di Benuzzi Felice

 In breve: Durante la seconda guerra mondiale, tre italiani fuggono da un campo di prigionia per scalare il monte Kenya con mezzi di fortuna, seguendo l'itinerario più lungo e tortuoso per non farsi scoprire e sfidando mille pericoli nella marcia di avvicinamento attraverso foreste, paludi e brughiere interminabili.

leggi tutto (more)

 


  La conquista del K.O. di Bowman William E.

 In breve: Tre anni dopo la conquista dell'Everest, "The Ascent of Rum Doodle", questo il titolo originale del libro, diventa un piccolo classico e quasi una lettura iniziatica per chi si accinge ad affrontare l'Himalaya. L'intrepido quanto ingenuo capospedizione, guida i suoi compagni alla conquista del "K.O.", 40.000 piedi e mezzo di altezza, situati nell'immaginario Yogistan.

leggi tutto (more)

 


  Mal di montagna di Camanni Enrico

 In breve: Gli alpinisti sono persone apparentemente normali che soffrono, sperano, si commuovono, si arrabbiano e hanno paura proprio come le altre persone, ma hanno occhi speciali perché sono state misteriosamente accese, possedute, plasmate e infine trasformate dalla passione per la montagna.

leggi tutto (more)

 


  Uomini e montagne di Tilman Harold William

 In breve: In "Uomini e montagne", l'autore racconta una spedizione nell'Himalaya dell'Assam e tre salite effettuate in tempo di guerra - in Iraq, Iran e Tunisia - per poi passare alle vicende belliche a cui partecipò in qualità di ufficiale dell'esercito britannico, prima in Albania e poi in Italia, sulle Alpi bellunesi, accanto ai partigiani della brigata Gramsci e delle divisioni Nannetti e Belluno.

leggi tutto (more)

 


  When men & mountains meet di Tilman H. William

 In breve: H. W. Tilman has been called "arguably the best expedition writer and best explorer-mountaineer" of the 20th century.
In the first half of the book, Tilman offers an account of 3 Himalayan explorations: The Assam Himalaya in 1939, and 2 expeditions to the Zemu Gap in 1936 and 1938. The second half relates his experiences with the guerillas of Albania and North Italy.

leggi tutto (more)

 


  Diamanti di Vinci Alfonso

 In breve: Verso la fine degli anni quaranta del Novecento, una moltitudine di avventurieri e di diseredati si affolla lungo i fiumi tributari dell'Orinoco, sull'altopiano del Venezuela, alla ricerca di oro e di un minerale ancora più prezioso: il diamante. Fra di essi vi è un italiano, alpinista e geologo, tentato di più dal desiderio di scoprire l'area geografica che racchiude il filone originario della pietra perfetta.

leggi tutto (more)

 


  Il volo della martora di Corona Mauro

 In breve: Il 19 ottobre 1963 una fetta del Monte Toc precipitò nel lago del Vajont sollevando un’immensa ondata che spazzò la valle. In quel mo­mento qualcosa andò perduto per sempre: non solo le vite umane, ma tutto un mondo irripetibile che rivive in questo libro di Mauro Corona.

leggi tutto (more)

 


  La spedizione di sua altezza il principe Luigi Amedeo di Savoia, duca degli Abruzzi, al monte Sant'Elia di De Filippi Filippo

 In breve: La nuova edizione, conforme all'originale, del racconto sulla spedizione alpinistica guidata da Luigi Amedeo di Savoia, duca degli Abruzzi, che il 31 luglio 1897 raggiunse - dopo trentotto giorni di lotta e di fatiche - la vetta del Monte Sant'Elia.

leggi tutto (more)

 


  Le tigri delle nevi di Neale Jonathan

 In breve: Storia degli sherpa, le Tigri delle nevi, dalla tragedia del Nanga Parbat nel 1934, all’evoluzione dei loro rapporti con gli alpinisti stranieri.

leggi tutto (more)

 


  Le vite segrete di Alexandra David-Neel di Foster Barbara; Foster Michael

 In breve: L'esistenza della più celebre viaggiatrice del Novecento fu un susseguirsi di avventure, troppo numerose per una sola vita.

leggi tutto (more)

 


  L'oro del deserto di Franco Françoise; Franco Michel

 In breve: Andare a caccia di meteoriti è come cercare un ago nel pagliaio, e se questo pagliaio è l'immenso deserto della Libia le speranze di trovarne sono ancora più esigue.

leggi tutto (more)

 


  Luci e ombre del deserto di Marimonti Lorenzo

 In breve: Al pari della montagna, il deserto esercita la sua attrattiva su viaggiatori, poeti e sugli alpinisti che nei suoi spazi ritrovano un sapore selvaggio, il fascino dell`isolamento e le emozioni che solo gli ambienti estremi sanno suscitare.

leggi tutto (more)

 


  Nel cuore della Nuova Guinea di Temple Philip

 In breve: Quarant’anni fa un giovane alpinista neozelandese si avventurò all’interno della Nuova Guinea occidentale (ora Irian Jaya) in una delle ultime autentiche esplorazioni ancora possibili sulla Terra. Dopo aver compiuto con Heinrich Harrer (primo salitore con Heckmair e altri due compagni della parete nord dell’Eiger) l’ascensione della Piramide Carstensz, considerata la più difficile, tecnicamente, delle “sette cime dei sette continenti”, Philip Temple proseguì il viaggio da solo inoltrandosi nel cuore di un territorio non ancora esplorato.

leggi tutto (more)

 


  Patagonia di Fava Cesarino

 In breve: I sogni infranti sono quelli dei pobladores che si erano illusi di costruirsi un futuro su terre ingrate ai confini del mondo e quelli dei molti alpinisti che non arrivarono a salire le cime di ci si erano innammorati. Altri ci riuscirono, ma a costo di sacrifici immensi, spesso troppo alti persino rispetto all'altissima posta.

leggi tutto (more)

 


  Più alto dell'Everest di Hodge Paul W.

 In breve: Forse l'era delle grandi avventure sui monti del pianeta Terra è finita, ma nel sistema solare ci sono altre cime straordinarie, ancora tutte da esplorare. L'astronomo Paul Hodge ci guida alla scoperta di quelle montagne, descrivendo immaginarie spedizioni per conquistarne la vetta.

leggi tutto (more)

 


  Quaderni dal Marocco di Giacché Francesca

 In breve: Francesca Giacché racconta in modo insolito un viaggio nel Marocco dove viaggio e narrazione si intrecciano e si svolgono al ritmo lento che si addice a una terra senza tempo, e senza tempo è questo Marocco moderno e antico, più affascinante di quanto possa mai risultare dalla più seducente delle descrizioni di un catalogo per turisti.

leggi tutto (more)

 


  Tibet e dintorni di Giovannini Franco

 In breve: Un alpinista ribelle a ogni schema e convenzione visita i paesi dove sorgono le montagne che hanno popolato la sua giovinezza: l'Everest, il Cierro Torre, il Kaylas... Che ne è ora di quei luoghi? Come si sono trasformati sotto l'assalto di turisti e alpinisti? Sul filo del paradosso scorrono le pagine, pungenti, ironiche e non prive di profonde verità.

leggi tutto (more)

 


  Un viaggiatore in braghe di tela di Pozzo Felice

 In breve: Personaggio che sembra uscito dalle pagine di un feuilleton dell'epoca, Augusto Franzoj fece molto parlare di sé nella seconda metà dell'Ottocento con i suoi articoli infuocati, le polemiche, i processi, i duelli e le avventure in terra d'Africa.

leggi tutto (more)

 


  Ande patagoniche di De Agostini Alberto M.

 In breve: Il ibro costituisce una versione parziale dell'opera pubblicata in spagnolo da De Agostini nel 1943.

leggi tutto (more)

 


  La Patagonia vieja di Madsen Andreas

 In breve: Il libro racconta la storia avventurosa della Patagonia, in particolare della provincia argentina di Santa Cruz, all'inizio del XX secolo, narrata da uno dei pionieri che si aprirono la strada nella zona del Fitz Roy.

leggi tutto (more)

 


  Perle sotto la neve di Jelincic Dusan

 In breve: "Ora, dopo aver assassinato il nostro dio, non siamo più preda della tensione. La preghiera si è spenta, il fanatismo si è dileguato, siamo ritornati sobri abitanti del nostro sobrio mondo".

leggi tutto (more)