Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di
preferenza ed alfabetico
da cinque
a una
ricerca di: Garzanti - Libri recensiti: 33

  Danubio di Magris Claudio

 In breve: Paesaggi, umori, incontri, riflessioni, racconti di un viaggiatore sterniano che ripercorre con pietas e con humour il vecchio fiume, dalle sorgenti al Mar Nero, ripercorrendo insieme la propria vita e le stagioni della cultura contemporanea, le sue fedi e le sue inquietudini.

leggi tutto (more)

 


  Dona Flor e i suoi due mariti di Amado Jorge

 In breve: Quello di Dona Flor è stato definito un romanzo sorridente e magico. La protagonista è una ragazza esperta di cucina e che in prime nozze sposa Vadinho, un giocatore irresponsabile, ma grande un grande amante; quando questi inevitabilmente soccombe al tipo di vita che conduce, lei lo rimprovera aspramente e ricorrendo alla magia riesce a riportarlo in vita solo per lei.

leggi tutto (more)

 


  Harem di Alliata Vittoria

 In breve: Arem' in arabo significa 'luogo proibito sacro' e, per estensione, 'santuario'. La donna è sacra, inviolabile, e per questo 'harem' si chiama la zona riservata a lei. Il titolo del libro di Vittoria Alliata va dunque letto non in senso provocatorio, ma filologico.

leggi tutto (more)

 


  I figli della mezzanotte di Rushdie Salman

 In breve: Una favola per adulti che, più di un testo di etnosociologia, permette di capire il continente India. Pubblicato nel 1980, "I figli della mezzanotte" è l'opera che ha rivelato al mondo il talento di Salman Rushdie. Un romanzo capriccioso e visionario, pieno di furori, di rumori, di odori, che è stato la rivelazione di uno scrittore.

leggi tutto (more)

 


  I fiumi scendevano a oriente di Clark Leonard

 In breve: Il resoconto della leggendaria spedizione di Clark nel Gran Pajonal, nel bacino superiore delle amazzoni, alla ricerca del mitico eldorado. Una delle più alte e appassionanti celebrazioni dello spirito avventuroso che siano mai state scritte.

leggi tutto (more)

 


  La vergogna di Rushdie Salman

 In breve: Facendo proprie le grandi narrazioni orali dell'Oriente Salman Rushdie ci racconta la 'vergogna' di un Paese che affonda nel mare di una violenza accumulata in millenni di miseria e di rivolte. Ma a queste contrappone - e la sua voce di autore risuona precisa nel libro - la passione e il credo di un uomo profondamente partecipe della storia della sua gente e del suo tempo.

leggi tutto (more)

 


  Trans-Pacific Express di Arbasino Alberto

 In breve: Bali, Nepal, Giappone, Hawaii, Australia, Giava, Malesia, Siam, Macao, Cina... Grandi mete e miti di tanti viaggi e libri di viaggi nella Belle Epoque, e in altre epoche (come la nostra) quando il Viaggio, la riscoperta della Geografia, lo spostamento-con-verifica, la vacanza 'casual', significano volentieri fuggir la Storia, lasciare a...casa l'Ideologia, non dire né all'una né all'altra quando si torna e con chi.

leggi tutto (more)

 


  Breviario mediterraneo di Matvejevic Predrag

 In breve: In queste pagine, Predrag Matvejevic ricostruisce la storia di una parola - "Mediterraneo" - e rievoca gli infiniti significati che essa include, guidando il lettore verso mille scoperte: lo stile dei porti e delle capitanerie, l'addolcirsi dell'architettura sul profilo della costa, i concreti saperi della cultura dell'olivo e il diffondersi di una religione, le tracce permanenti della civiltà araba ed ebraica, le parlate che cambiano nel tempo e nello spazio.

leggi tutto (more)

 


  Coccodrilli, danze e tamburi di Durrell Gerald

 In breve: Consigliato ai naturalisti. Introvabile

leggi tutto (more)

 


  Dall'India di Hesse Hermann

 In breve: Hermann Hesse compie un viaggio in Asia che sarà determinante per la sua opera intera. Viaggia come quegli asiatici di cui ammira l'instancabile nomadismo. Viaggia soffrendo, magari (il caldo, gli insetti, la sporcizia, i ritardi), ma viaggia intensamente. Al ritmo giusto, degustando foresta per foresta, albero per albero, quasi foglia per foglia.

leggi tutto (more)

 


  I precursori di Marco Polo di T'Serstevens Albert

 In breve: Nel leggere le opere dei geografi occidentali del Medio Evo, nello studiare i mappamondi e le carte che ci hanno lasciato, si osserva che la maggior parte dell’India, la totalità della Cina e dell’Asia del Nord erano ad essi del tutto sconosciute, formavano una specie d’immensa regione inesplorata, deserta per gli uni, popolata per gli altri da leoni enormi (Hinc abundant leones) o da cannibali (Antropophagi) all’ultimo stadio della civiltà.

leggi tutto (more)

 


  Il cerchio della ragione di Ghosh Amitav

 In breve: In un paesaggio coloratissimo, animato dalle voci di infiniti personaggi, si snodano, dai dintorni di Calcutta alle sabbie del Sahara, le mille e una avventure del giovane Alu, che deve il suo nome a una testa tutta bernoccoli come una patata ("alu" appunto).

leggi tutto (more)

 


  Il lato oscuro dell'amore di Schami Rafik

 In breve: Un affresco storico che ripercorre le tormentate vicende del Medio Oriente, dalla fine dell'Impero Ottomano ai giorni nostri, tra guerre e rivolte, trame segrete e feroci dittature, spaziando dalla Siria al Libano, dall'esilio in Europa e in America all'emigrazione in Arabia Saudita. La biografia di un popolo, quello siriano, incessantemente tormentato dalla politica alla religione. Il ritratto di una città misteriosa e affascinante, Damasco, che rivive in queste pagine con precisione e tenerezza.

leggi tutto (more)

 


  Il te nel deserto di Bowles Paul

 In breve: Nel magico delle labirintiche città del Marocco e delle dune del Sahara il romanzo svela quali fantasie trasgressive si annidino in un rapporto coniugale, quali patti innominabili si stringano in un amore, quali pericolosi equilibri si instaurino in un'amicizia a tre.

leggi tutto (more)

 


  La conquista del K2 di Desio Ardito

 In breve: Un anno dopo la conquista dell'Everest, una spedizione tutta italiana conquistava la seconda vetta del pianeta, al termine di una straordinaria impresa alpinistica.

leggi tutto (more)

 


  La delicata preda di Bowles Paul

 In breve: Quella che Paul Bowles insegue nelle sue visionarie narrazioni, al di là delle pulsioni erotiche, della vocazione trasgressiva e nomadica dei suoi personaggi, è una diversa percezione del mondo. Per esempio Allal, il ragazzo NordAfricano protagonista di uno dei racconti di La delicata preda, aiutato dalla droga riesce a penetrare al di là degli occhi di un serpente, vedendo ed esistendo attraverso di essi.

leggi tutto (more)

 


  La goccia d'oro di Tournier Michel

 In breve: Dal cuore della nostra civiltà europea, Parigi, una Land Rover arriva, un giorno, nella piccola oasi sahariana di Tabelbala. Ne scende una donna bionda, che scatta una fotografia a Idriss, un giovane pastore arabo. Idriss, però, vuole che gli venga restituita la sua immagine, di cui solo lui è il proprietario.

leggi tutto (more)

 


  La moglie del cartografo di Whitaker Robert

 In breve: Una storia vera di amore, morte e sopravvivenza in Amazzonia. Un episodio storico dimenticato e curioso, un amore avventuroso in un mondo sconosciuto, una storia vera che appassiona come un romanzo. La straordinaria vicenda di Isabel Gramesón.

leggi tutto (more)

 


  Nel cuore del mondo di Ereira Alan

 In breve:

leggi tutto (more)

 


  Scheletri nel Sahara di King Dean

 In breve: In una notte di foschia del 1815 una nave mercantile americana, la Commerce, fece naufragio nei pressi di Capo Bojador. Il capitano e i membri dell'equipaggio riuscirono avventurosamente a raggiungere la costa africana, ma quello che sembrava essere la salvezza, si trasformò presto in una terribile avventura, in un incubo nel deserto spazzato dal vento: furono depredati, tormentati dalla fame e dalla sete, dalle tempeste e dai colpi di calore, ridotti in schiavitù.

leggi tutto (more)

 


  Senza mai fermarsi di Bowles Paul

 In breve: Questa è l'autobiografia Without stopping (Senza mai fermarsi) che Burroughs soprannominò "Senza svelarsi" ritenendola troppo reticente.

leggi tutto (more)

 


  Un natale a Ceylon ed altri racconti indiani di Gozzano Guido

 In breve: La vera ragione del suo viaggio in India era terapeutica: curare la tubercolosi che lo minava; ma l’esperienza fu cruciale, e si riverberò nella scrittura. Due anni dopo, confidando nella memoria e nei suoi taccuini, Gozzano iniziò a raccontarla sulle pagine della «Stampa» di Torino.

leggi tutto (more)

 


  La crociata di Himmler di Hale Christopher

 In breve: Nel 1938 partì dall'India Britannica una spedizione nazista organizzata e sponsorizzata direttamente dall'SS Reichsfürher Heinrich Himmler. La missione aveva un obiettivo preciso: trovare le prove delle origini della razza ariana sulle montagne sacre del Tibet.

leggi tutto (more)

 


  Città di gatti di Lao She

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Figure intercambiabili di Wang Meng

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Fuga sulla luna di Lu Xun (Lu Hsun)

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  I piedi della concubina di Harrison Kathryn

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Il sole del crepuscolo di Fang Fang

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  Le parole di Tianyi di Cheng François

 In breve: Commento da inserire

leggi tutto (more)

 


  La libertà di andare dove voglio di Messner Reinhold

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Gabriela garofano e canella di Amado Jorge

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Il nilo Azzurro di Moorhead Alan

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 


  Storia del Sud Africa di Lugan B.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)