Indietro - torna al modulo di ricerca
 

Libri suggeriti in ordine di preferenza ed alfabetico
da
ricerca di: Medio Oriente - Libri recensiti: 195

Bradt Guide to Iran 6th edition di Baker Patricia L.

 In breve: Patricia Baker's "Iran" is aimed squarely at cultural travelers attracted to this country's ancient sites, which include the ruins of Persepolis, innumerable beautiful mosques, and Islamic architecture.

leggi tutto (more)

 

Iran Guida storico-archeologica di Asero Elena , Lopasso Vincenzo , Pinna , Pirone Bartolomeo

 In breve: Di fronte a un Paese dal passato così illustre, questa guida adotta una prospettiva storico-archeologica, l'unica in grado di metterne in evidenza la straordinaria e incomparabile ricchezza. In queste pagine è proposta una scelta di siti "imperdibili", suddivisi in quattro itinerari che si snodano in altrettante aree geografiche: l'Iran nord-occidentale, l'Iran occidentale, l'Iran sud-occidentale e l'Altopiano centrale.

leggi tutto (more)

 

Iran Un viaggio in Persia tra Oriente e Occidente di Perissinotto Marco; Masoumi Nejad Hamid

 In breve: La guida ha l’obbiettivo di presentare non solo l’Iran turistico, ma anche, e soprattutto, quello più “profondo ed autentico”. Un testo da leggere prima, durante ed anche dopo il viaggio, un legame virtuale fra passato e presente ma anche un desiderio di affinità tra iraniani ed italiani.

leggi tutto (more)

 

Iran di Burke Andrew; Maxwell Virginia; Shearer Iain

 In breve: sperienze straordinarie; Foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi; Personalizza il tuo viaggio; Gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci; Scelte d'autore; luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio.

leggi tutto (more)

 

Bradt Armenia: With Nagorno Karabagh di Holding, Nicholas ; Holding, Deirdre

 In breve: Armenia is in many ways an enigma: a strongly Christian country yet ruled for most of the last 2,000 years by outsiders who were not Christian. This title guides you to the country's many monasteries, Selim caravanserai, the field of 900 carved cross-stones at Noratus, the petroglyphs of Mount Ishkhanasar and the museums and markets of Yerevan.

leggi tutto (more)

 

Civetta cieca (La) di Heda'yat Sa'deq

 In breve: "La civetta cieca", scritto nel 1930, pubblicato prima in Francia e poi in Italia, da Feltrinelli, nel 1960, venne salutato come un'opera rivelazione. È un romanzo "kafkiano" che chiede vanamente risposte che nessuno può dare: "né il cielo deserto, né la terra resa muta da coloro che sono privi di ideali" (Pasteur Vallery-Radot).

leggi tutto (more)

 

Civiltà persiana antica (La) di Ghirshman Roman

 In breve: Preistoria - L'arrivo degli Iranici - Est contro ovest - L'Occidente contro l'Oriente e la reazione dell'Oriente - Il fiorire della civiltà iranica

leggi tutto (more)

 

Diario persiano Viaggio sentimentale in Iran di Vanzan Anna

 In breve: Diario di viaggio di un’orientalista da anni innamorata dell’Iran e della sua cultura. Se guardiamo oltre l’immagine stereotipata di un paese che vuole le donne sempre strette nel loro nero chador, l’Iran ci appare tutt’altro che chiuso e reazionario.

leggi tutto (more)

 

Divano di Istanbul (Il) di Barbero Alessando

 In breve: Tra il Trecento e il Novecento gli ottomani edificarono un enorme impero incastrato tra Occidente e Oriente, con il chiaro proposito di unire l'Asia e l'Europa. I suoi sultani si credevano i successori di Costantino il Grande e nutrivano il sogno di conquistare la "Mela rossa", cioè Roma probabilmente.

leggi tutto (more)

 

Il libro dei re (Shah-nameh) di Firdusi (Hakīm Abol-Ghāsem Ferdowsi)

 In breve: Il Libro dei Re, l’epopea nazionale persiana, comprende 60.000 versi circa: questa edizione in prosa ne propone la parte più significativa e poetica, quella che va dalla Creazione alla conclusione dei toccante episodio della morte del giovane Sohrab per mano del padre Rustem, il più grande eroe d’Iran.
Con questa enorme collezione di storie e racconti si viaggia attraverso l’Iran pre-islamico dal momento della Creazione fino alla conquista araba del settimo secolo.

leggi tutto (more)

 

Impero persiano (L') Da Ciro il grande alla conquista araba di Arborio Mella Federico A.

 In breve: La storia del più vasto impero del mondo prima di quello romano copre un arco di oltre milleduecento anni, nel corso dei quali una moltitudine di popoli e di sovrani si contendono il potere e la terra, la gloria e la ricchezza, mentre la favolosa Persia – con la sua straordinaria civiltà di prima grande potenza indoeuropea della storia – domina la scena politica così nell’ascesa e nel trionfo come nella caduta rovinosa.

leggi tutto (more)

 

Istanbul di Shales Melissa

 In breve: Crocevia di diverse culture, multiforme, caotica e colorata: l'autentica anima di Istanbul racchiusa in una Top Ten. Le più belle moschee, i tradizionali bazar e i più importanti musei; consigliate anche le escursioni nei dintorni, in cui si possono ammirare splendidi scorci sul Bosforo. La guida comprende indicazioni sui luoghi migliori per lo shopping e molti consigli per dormiire, mangiare e scoprire il modno autentico della Turchia.

leggi tutto (more)

 

Istanbul Seduttrice, conquistatrice, sovrana di Cardini Franco

 In breve: Franco Cardini ci accompagna nella città incantata, aiutandoci a penetrare lo spirito di una cultura che ci sfugge forse perché anche profondamente ci appartiene.

leggi tutto (more)

 

La via delle spezie di Keay John

 In breve: Affermare che le spezie siano responsabili dell'esplorazione del nostro pianeta può a prima vista apparire come uno di quei paradossi utili per conversare di storia nei salotti. Mai però paradosso corrisponde alla realtà come in questo caso.

leggi tutto (more)

 

Leggere Lolita a Teheran di Nafisi Azar

 In breve: Nei due decenni successivi alla rivoluzione di Khomeini, mentre le strade e i campus di Teheran erano teatro di violenze barbare, Azar Nafisi ha dovuto cimentarsi nell'impresa di spiegare a ragazzi e ragazze, esposti in misura crescente alla catechesi islamica, una delle più temibili incarnazioni del Satana occidentale: la letteratura.

leggi tutto (more)

 

Masseria delle allodole (La) di Arslan Antonia

 In breve: La tragedia degli armeni. Un gruppo di donne indomabili e il loro amore per la vita. La scoperta di una nuova scrittrice italiana. In questo suo primo romanzo, Antonia Arslan attinge alle memorie familiari per raccontare la tragedia di un popolo “mite e fantasticante”, gli armeni, e la struggente nostalgia per una patria e una felicità perdute.
Yerwant ha lasciato, appena tredicenne, la casa paterna per studiare nel collegio armeno di Venezia. Ora, dopo quasi quarant’anni, sta ultimando i preparativi per il viaggio che lo ricondurrà alla Masseria delle Allodole, tra le colline dell’Anatolia, dove potrà finalmente riabbracciare i suoi cari.

leggi tutto (more)

 

Nuovo Parlo Persiano di Mardani Faezeh

 In breve: I frasari per capire e farsi capire in ogni occasione: durante il viaggio, sui mezzi di trasporto, nella ricerca di un alloggio, in albergo, in campeggio, al ristorante, nei negozi, nei grandi magazzini; mentre si fa turismo o sport, per divertirsi, visitare città e monumenti; per presentarsi, fare conoscenza, telefonare; in banca, in posta, in situazioni di lavoro;

leggi tutto (more)

 

Parole di donne irachene Il dramma di un Paese scritto al femminile di Kachachi Inaam

 In breve: . Le donne che qui ci parlano hanno dovuto combattere contro la censura della dittatura e contro gli ostacoli, in un Paese in cui fotocopiare un libro è un lusso e possederlo è impossibile. Alcune di loro hanno conosciuto la tortura, altre l'esilio, altre ancora sono morte. Queste donne di Bassora e Baghdad, grazie a Inaam Kachachi, ci raccontano del loro universo intimo, della vita di ogni giorno di questa metà dell'umanità, votata da troppi anni a mandare avanti la famiglia.

leggi tutto (more)

 

Passaggio a Teheran di Sackville West Vita

 In breve: "Viaggiare è il più personale dei piaceri": con questa frase Vita Sackville West introduce i sui ricordi di viaggio in Persia. Si tratta infatti di un piacere privato difficile da comunicare attraverso la scrittura o la parola, che rischiano piuttosto di sortire l'effetto contrario, poiché "non c'è niente di più noioso del viaggiatore che ti assilla con i suoi racconti".

leggi tutto (more)

 

Perché non ci odiano La vera storia dello scontro di civiltà di Levine Mark

 In breve: La falsa contrapposizione tra "loro" e "noi" non solo è servita ad alimentare i peggiori fondamentalismi ma è stata il paravento dietro cui mascherare massacri e speculazioni economiche che continuano ad accrescere il potere e il controllo di una parte sull'altra.

leggi tutto (more)

 

Persia mirabile di Brandi Cesare

 In breve: "Persepolis è come il tetto del mondo, cosí vasto, aperto, cosí sgombro di paura e di morte; cosí altero che anche quando vi siamo sopra sembra irraggiungibile".

leggi tutto (more)

 

Quando gli arabi vivevano sull'acqua di Thesiger Wilfred

 In breve: Per secoli e secoli il sud dell'Iraq è stato caratterizzato dalla presenza di paludi. In primavera le nevi che si scioglievano sulle cime più alte della Persia e della Turchia, facevano andare in piena il Tigri e l'Eufrate e le paludi erano il risultato secolare dell'inondazione e della dispersione dei due fiumi.

leggi tutto (more)

 

Shah-in-Shah di Kapuscinski Ryszard

 In breve: Nell’anno drammatico della rivoluzione, Kapuscinski è in Iran per uno dei suoi più brillanti e memorabili reportage, in cerca di risposte

leggi tutto (more)

 

Una psicoanalista a Teheran di Homayounpour Gohar

 In breve: È possibile praticare la psicoanalisi nella repubblica islamica dell'Iran? Gohar Homayounpour, psicoanalista iraniana formatasi in Occidente, risponde di sì. Tutta la cultura iraniana ruota attorno al racconto.

leggi tutto (more)

 

Via per l'Oxiana (La) di Byron Robert

 In breve: L’Oxiana è quella terra semideserta nell’Asia centrale, tra l’Afghanistan e l’altopiano iraniano, popolata dal ricordo di un antico, verdissimo paradiso. Terra percorsa da Alessandro Magno e da Marco Polo, ma anche da un eccentrico ed esteta Robert Byron che, partendo da Venezia, porta d’Oriente per eccellenza, risale verso il cuore dell'Asia: Cipro, Palestina, Siria e così via.

leggi tutto (more)

 

Viaggio in Armenia di Mandel'stam Osip Ėmil'evič

 In breve: Per Mandel’štam, il viaggio in Armenia, che durò per qualche mese del 1930, fu una discesa «negli stadi abissali del linguaggio»; là dove «vedere, udire, capire – tutti questi significati, un tempo, confluivano in un unico fascio semantico».

leggi tutto (more)

 

Vittorio Sella nel Caucaso georgiano 1889-1890-1896 Ediz. italiana, inglese e georgiana di Sella Vittorio

 In breve: Contemporaneamente all'attività alpinistica egli si dedicò a documentare con la fotografia l'alta montagna, con campagne annuali che lo portarono dal 1880 al 1893 attraverso tutto l'arco delle Alpi con il suo famoso apparecchio per lastre di formato 30 x 40, al fine di ottenere i migliori risultati possibili all'epoca, Sella seppe far coesistere nelle sue immagini fotografiche l'aspetto estetico con quello della documentazione geografica e, seppur più raramente, alpinistica.

leggi tutto (more)

 

Walking in the Caucasus, Georgia di Nasmyth Peter

 In breve: In this the new, improved second edition of his highly personal guide he presents 53 routes with maps, GPS coordinates, 125 colour photos, and sections on birds, flora and fauna.

leggi tutto (more)

 

A piedi verso la Cina La lunga marcia di Ollivier Bernard

 In breve: "La lunga marcia" è il resoconto della prima parte della sua eccentrica aventura. Viaggiatore indifeso e volutamente non attrezzato, Ollivier offre ai suoi lettori un punto di vista inedito: una filosofia del procedere in lentezza e solitudine, un invito alla ricerca di se stessi e all'incontro con culture diverse e lontane.

leggi tutto (more)

 

A quarant'anni di Nahid Tabatabai

 In breve: La crisi di una quarantenne iraniana che, come tante coetanee occidentali borghesi, rimpiange la gioventù e il primo grande amore, ma soprattutto le realizzazioni mancate nel frastuono della guerra e di un nuovo ordine sociale imposto dalla rivoluzione khomeinista.

leggi tutto (more)

 

A Tehran le lumache fanno rumore di Zahra 'Abdi

 In breve:

leggi tutto (more)

 

Abbas Kiarostami Immaginare la vita di Cecchi Dario

 In breve: Abbas Kiarostami (1940) è uno dei maggiori registi viventi a livello internazionale e forse in assoluto il più importante cineasta iraniano.

leggi tutto (more)

 

Alla ricerca di Hassan Il volto nascosto dell'Iran di Ward Terence

 In breve: Questo viaggio nella memoria è anche un viaggio alla ricerca di Hassan: Hassan Ghasemi era il cuoco e giardiniere della famiglia e con lui si era stabilito un rapporto che andava ben al di là del tradizionale rapporto di lavoro anche perché la famiglia Ward ha caratteristiche umane atipiche, aliene dai vizi e dalle manie di onnipotenza degli occidentali che, per ragioni diplomatiche o per lavoro, vivono nei paesi asiatici e africani.

leggi tutto (more)

 

Antica Persia di Porada Edith

 In breve: Un classico.
E' possibile leggere on line l'originale in lingua inglese (vedi scheda)

leggi tutto (more)

 

Arabia Felix di Hansen Thorkild

 In breve: Il 4 gennaio 1761 una nave lascia il porto di Copenhagen: a bordo vi sono un filologo, un botanico, un astronomo, un medico, un pittore e il loro servitore. Sono diretti in Arabia, l’Arabia Felice, come si chiamava allora lo Yemen. La spedizione deve riportare il maggior numero di osservazioni, studi, reperti, che aiutino i sapienti d’Europa a trovare risposte alle nuove esigenze di conoscenza.

leggi tutto (more)

 

Armenia di Sinoué Gilbert

 In breve: Costantinopoli, 26 agosto 1896: un commando di armeni assale la Banca Ottomana. L'azione dimostrativa vuole richiamare l'attenzione delle potenze europee sulle richieste di riforme in favore della minoranza armena che il sultano Abdul Hamid II ha lasciato deluse.

leggi tutto (more)

 

Armenia e Nagorno Karabakh di Morellini Mauro

 In breve: All'ombra del grande monte Ararat (oggi in territorio turco) si estende il magico e affascinante territorio dell'Armenia, oggi ancora immune dal turismo di massa.

leggi tutto (more)

 

Armenia e Nagorno Karabakh Monasteri e montagne sulla via della seta di Pasqual Nadia

 In breve: Antichi monasteri cristiani, misteriosi siti archeologici e ancestrali villaggi sparsi tra montagne maestose e antiche vie che collegano Europa e Asia attraverso vallate fiorite, canyon rocciosi e foreste: questa è l'Armenia leggendaria che ancora oggi si offre al viaggiatore.

leggi tutto (more)

 

Bread And Ashes A Walk Through the Mountains of Georgia di Anderson Tony

 In breve: It remains an abiding mystery that Georgia has managed to survive at all, devastated time and again by the vagabond hordes from the steppes and torn between the mighty empires that struggled over it.

leggi tutto (more)

 

Caffè Babilonia di Mehran Marsha

 In breve: Da una giovane scrittrice iraniana, rifugiata in Argentina durante la rivoluzione khomeinista, un romanzo che, con la stessa ironia di "Chocolat", narra dei conflitti di gola e di razza del nostro tempo.

leggi tutto (more)

 

Caverna di Alì Babà (La) L'Iran giorno per giorno di Briongos Ana M

 In breve: Come Samarcanda e Timbuctu, Isfahan è una città mitica ed è sufficiente pronunciarne il nome per evocare mondi incantati.

leggi tutto (more)

 

Coast of Incense, Autobiography, 1933-39 di Stark Freya

 In breve: The Coast of Incense is the third book in Freya Stark's autobiography. It covers the middle years (1933-1939). The author emerges as an intelligent and gifted woman, a sensitive observer and a courageous traveler.

leggi tutto (more)

 

Cortile dei girasoli parlanti (Il) di Arslan Antonia

 In breve: I personaggi di questo viaggio palpitano di vitalità e di splendore. Si rimane intrappolati nelle loro storie sospese tra due mondi: quello onirico, che vive di sogni e di fiabe, e quello concreto, che narra di vita contadina, di terre lontane, di affetti familiari, di fede. Ogni storia quasi una spigolatura - contiene una folgorazione di saggezza, una scheggia di luce che viene a illuminare l'oscurità del quotidiano ridestandoci a un "senso" o, meglio, a un "frammento di senso"

leggi tutto (more)

 

Crociere e carovane La mia vita, i miei viaggi di Maillart Ella

 In breve: "Ne ho lette tante di biografie così: ma quando l'eroe sembra sapere fin dall'inizio quale sarà il suo destino, la storia non dà mai l'impressione di essere vera. In realtà, non sembra esserci una logica nel modo in cui accadono le cose." (Ella Maillart)

leggi tutto (more)

 

Cucina persiana Dalla tradizione classica all'Iran di oggi di Riccarand Chiara

 In breve: Sapori complessi, perfettamente equilibrati e mai troppo speziati, predilezione per l'agrodolce e l'asprigno, per le combinazioni di carne e frutta, legumi e verdure, abilmente associati a erbe e aromi; tecniche di cottura rispettose della personalità degli ingredienti e capaci di esaltarne le caratteristiche...

leggi tutto (more)

 

Dai Sumeri a Babele La Mesopotamia di Arborio Mella Federico A.

 In breve: Recensione di prossima pubblicazione

leggi tutto (more)

 

Dalla montagna sacra Un viaggio all'ombra di Bisanzio di Dalrymple William

 In breve: Dal monte Athos all'oasi di Kharga (nell'alto Egitto) un viaggio che segue le tracce di Giovanni Mosco e di Sofronio il Sofista, che nel 587 attraversarono i domini bizantini. Un viaggio che riscopre in terre profondamente mutate dal punto di vista culturale le tracce profonde e indelebili lasciate in essa dalla civiltà bizantina.

leggi tutto (more)

 

Dalla parte dell'ombra di Schwarzenbach Annemarie

 In breve: Scrittrice e fotografa di talento, Annemarie Schwarzenbach ha tutti i crismi del personaggio di culto. "Dalla parte dell'ombra" è una raccolta di reportage, articoli politici, bellissime fotografie scattate durante i viaggi in tutto il mondo tra il 1933 e il 1942.

leggi tutto (more)

 

Dossier Iran e vicino Oriente Ricerche e analisi di diritto costituzionale, scienze politiche e relazioni internazionali di Jalali Ali Reza

 In breve: Senza questo bacino energetico formidabile a basso costo, le principali riserve di gas e petrolio si trovano tra Golfo Persico, Mar Caspio e Mar Mediterraneo, le grandi potenze non sarebbero tali.

leggi tutto (more)

 

Due anni nel deserto del Ramm di Tesio Romero Flavia

 In breve: Resoconto di un'esperienza vissuta, questo libro non è un raconto di viaggio o un'opera etnografica o una guida: è un po' tutto questo e altro ancora. Affrancandosi da ogni genere letterario, è un libro originalissimo e quasi inclassificabile, è soprattutto l'incontro intimo e personale con un universo esotico.

leggi tutto (more)

 

Effendi di Stark Freya

 In breve: Leggere oggi questa famosa opera di Stark è, oltre che appassionante, istruttivo: giacché le previsioni non avveratesi (ma pur sempre significative) sono di gran lunga inferiori alle straordinarie intuizioni di influenze e contrasti che ancor oggi rendono caldo, anzi rovente, quello scacchiere.

leggi tutto (more)

 

El Yemen Un viaggio a Sana'a 1877-1878 di Manzoni Renzo

 In breve: "El Yèmen" è il racconto del viaggio nel paese arabo e del lungo soggiorno a Sana'a fatto dal nipote del grande scrittore nel 1877-78.

leggi tutto (more)

 

Fiabe e leggende yemenite di Canova G. (a cura di)

 In breve: Lo Yemen, l'antica Arabia Felix, possiede un ricco patrimonio di fiabe, miti e leggende, le cui radici affondano nella sua storia millenaria. Ancora ben vivo è il ricordo delle antiche stirpi yemenite, delle vicende dei loro sovrani quali la regina di Saba, della famosa diga di Marib, la cui distruzione ha comportato un inarrestabile declino della civiltà sudarabica.

leggi tutto (more)

 

Figlie di Shehrazad Scrittrici iraniane dal XIX secolo a oggi di Vanzan Anna

 In breve: Le donne d'Iran scrivono da tempi lontani e non hanno mai abbandonato questa vocazione. Successi internazionali di scrittrici iraniane esuli non sono bastati a indirizzare l'attenzione del pubblico sulle colleghe rimaste a vivere e a scrivere - in lingua persiana - nel loro paese.

leggi tutto (more)

 

Georgia Viaggio nel cuore del Caucaso di Morandi Maura

 In breve: Popolo allegro e molto ospitale, i georgiani non perdono occasione per festeggiare riunendosi in ricchi banchetti, accompagnati da buon vino, musica, canti e balli tradizionali. Questo libro fornisce al lettore un'approfondita introduzione alla Georgia e accompagna il viaggiatore alla scoperta del Paese attraverso percorsi che si snodano tra storia, arte, cultura e antiche tradizioni.

leggi tutto (more)

 

Georgia, Armenia e Azerbaigian 5a edizione di Noble John; Kohn Michael; Systermans Danielle

 In breve: Nelle spettacolari montagne del Caucaso, punto d'incontro tra Russia, Persia e Turchia, tra foreste e laghi di smeraldo, queste regioni accolgono monasteri nascosti, città vivaci e culture multietniche. Questa guida offre: sezioni speciali dedicate alle escursioni a piedi, allo sci e alle arrampicate su roccia; informazioni sulle zone dei conflitti etnici e sugli itinerari alternativi; una guida linguistica e un glossario; 44 cartine delle località principali; informazioni su viaggio, alloggio e trasporti.

leggi tutto (more)

 

Giordania di Teller Matthew

 In breve: La parte descrittiva comprende la capitale Amman, il sito romano perfettamente conservato di Gerasa, il Mar Morto, il deserto del Wadi Rum che vide le gesta di Lawrence d'Arabia, Aqaba e la barriera corallina del Mar Rosso e il sito che da solo vale il viaggio in queste terre: Petra, l'antica capitale del regno nabateo, con le sue grandiose tombe rupestri.

leggi tutto (more)

 

Hotel Bosforo di Aykol Esmahan

 In breve: Cosa ama tanto di Istanbul Kati Hirschel, tedesca-turca trapiantata in città, se per la maggior parte del tempo si trova immersa nel caos mobile della metropoli, porta tra oriente e occidente? Forse, proprio il caos l'appassiona, frutto di una stratificazione di esseri umani profondamente diversi, il cui inatteso effetto è la convivenza e la capacità di comunicare.

leggi tutto (more)

 

I quaranta giorni del Mussa Dagh di Werfel Franz

 In breve: Il romanzo narra epicamente il tragico destino di una minoranza etnica odiata e perseguitata per la sua antichissima civiltà cristiana, in eterno contrasto con i turchi e con il grande impero ottomano.

leggi tutto (more)

 

Il labirinto di Karnezis Panos

 In breve: Nell'estate del 1922, dopo una serie di sconfitte per mano dei turchi, l'armata greca è costretta a ritirarsi dall'Asia Minore. Migliaia di soldati sono spinti verso la costa mediterranea, lasciandosi alle spalle una lunga scia di morti e sogni infranti di vittoria.

leggi tutto (more)

 

Il lato oscuro dell'amore di Schami Rafik

 In breve: Un affresco storico che ripercorre le tormentate vicende del Medio Oriente, dalla fine dell'Impero Ottomano ai giorni nostri, tra guerre e rivolte, trame segrete e feroci dittature, spaziando dalla Siria al Libano, dall'esilio in Europa e in America all'emigrazione in Arabia Saudita. La biografia di un popolo, quello siriano, incessantemente tormentato dalla politica alla religione. Il ritratto di una città misteriosa e affascinante, Damasco, che rivive in queste pagine con precisione e tenerezza.

leggi tutto (more)

 

Il libro di Mush di Arslan Antonia

 In breve: In una tiepida notte di fine giugno del 1915, cinque fuggiaschi si allontanano dalle rovine del loro paese nella valle di Mush, distrutto dai turchi della terza armata con i suoi abitanti e le millenarie tradizioni del popolo armeno. Hanno perso tutto, casa e famiglia, ma hanno fortunosamente recuperato un tesoro di inestimabile valore e sono det

leggi tutto (more)

 

Il meccanico delle rose di Ziarati Hamid

 In breve: Sullo sfondo, dietro le tante figure, resta un Paese riconoscibilissimo ma mai nominato, per rispetto di chi - vivendo nei suoi confini - non può nominarlo.

leggi tutto (more)

 

Il mio Iran Una vita di rivoluzione e speranza di Ebadi Shirin; Moaveni Azadeh

 In breve: È il 2000 quando Shirin Ebadi viene a sapere di essere sulla lista dei condannati a morte dal regime di Teheran. L'avvocato iraniano, premio Nobel per la pace nel 2003, prende le mosse dal racconto di questa amara scoperta per ripercorrere le tappe principali della propria vita professionale e privata e, insieme, dipingere un vivido ritratto della sua patria negli ultimi trent' anni.

leggi tutto (more)

 

Il mondo islamico di Cuneo Paolo

 In breve: Non conoscevo il prof. Cuneo, ma in un torrido agosto del 1983 asieme ad una collega ho pazientemente fotografato le mura di Jaipur (India) per poterle passare poi ai suoi allievi che le avrebbero riprodotte in disegno.

leggi tutto (more)

 

Il più personale dei piaceri Diari di viaggio (Persia, 1926-1927) di Sackville West Vita

 In breve: «Viaggiare e il più personale dei piaceri»: è questa la frase che Vita Sackville-West premette ai suoi ricordi di viaggio in Persia. Ma la scrittrice inglese ha un semplice segreto, con cui riesce a trasformare questo «piacere privato» in una lettura godibile, che trasmette tutta la curiosità, la capacità d’osservazione e l’ironia di una nomade d’eccezione.

leggi tutto (more)

 

Il sentiero delle babbucce gialle di Kader Abdolah

 In breve: Fondendo realtà, mito e fiaba orientale con raffinatissima grazia poetica, Kader Abdolah rievoca l'antica Persia e i mutamenti che l'hanno travolta in un romanzo di formazione che è in realtà un viaggio interiore alla ricerca di sé, delle proprie radici di uomo e di artista. Il percorso pieno di nostalgia di un migrante d'eccezione per mappare i sentieri che la vita gli ha offerto e ricomporre attraverso la letteratura il disegno di un'esistenza destinata a farsi ponte tra due mondi.

leggi tutto (more)

 

In Xanadu: A Quest di Dalrymple William

 In breve: While waiting for the results of his college exams, William Dalrymple decides to fill in his summer break with a trip. But the vacation he plans is no light-hearted student jaunt - he decides to retrace the epic journey of Marco Polo from Jerusalem to Xanadu, the ruined palace of Kubla Kahn, north of Peking.

leggi tutto (more)

 

Iran di Istituto Cult. Ambasciata Repubblica Islamica Iran

 In breve: Il progetto nasce dalla volontà di raccogliere in un unico volume le conoscenze intorno alla storia e all'arte iraniana al fine di rendere disponibile un testo base, che sia a anche spunto per ulteriori studi e ricerche sempre più aggiornati

leggi tutto (more)

 

Iran L'arte persiana di Curatola Giovanni; Scarcia Gianroberto

 In breve: Nella prima parte, dagli Achemenidi ai Sasanidi, il volume mostra le grandi architetture da Persepoli in poi, come le inconfondibili sculture monumentali, ma rileva già la forza incisiva delle arti minori dei metalli.
Nella seconda parte, il periodo islamico, è il decoro architettonico che prende il sopravvento, con atmosfere cromatiche irripetibili nelle grandi masse architettoniche. Le arti minori, con parallelo cromatismo, sbocciano nella miniatura e nei tappeti, inconfondibili espressioni dell'arte persiana.

leggi tutto (more)

 

Iran oltre l'Iran (L') Realtà e miti di un paese visto da dentro di Zanconato Alberto

 In breve: Alberto Zanconato, forte di una lunga consuetudine con la società iraniana, ci fornisce gli strumenti per comprendere l'Iran di oggi, in un momento storico contrassegnato dal graduale reingresso del Paese nella comunità internazionale.

leggi tutto (more)

 

Irandiario 1971-2005 di Abbas

 In breve: Da non confondere con il regista Gli scatti di Abbas catturano ogni angolo del Pianeta Iran, riescono nella delicata missione di informare senza retorica né manierismi, di sedurre senza giocare la carta della brutalità in tempi brutali.

leggi tutto (more)

 

Islam visuale (L') Immagini e potere dagli Omayyadi ai giorni nostri di Vanzan Anna

 In breve: Il potenziale delle manifestazioni visuali come affermazione di potere è sempre stato ben compreso e sfruttato dalle élite musulmane fin dal sorgere di questa civiltà. Il testo dimostra proprio tale teoria, grazie anche ad un ricco apparato fotografico.

leggi tutto (more)

 

Istanbul di Pamuk Orhan

 In breve: Una delle più affascinanti città del mondo raccontata con la passione enciclopedica del collezionista, l'amore del figlio, il lirismo intenso del poeta.

leggi tutto (more)

 

Ketâb-e Âdâb al-nesvân Le abitudini delle donne di Mavaddat Maryam

 In breve: Ketâb-e Âdâb al-nesvân è un manoscritto persiano dedicato agli usi e costumi delle donne nella Persia del XIX secolo. L’unica copia censita dell’opera, conservata presso la München Bayerische Staatsbibliothek, è stata trascritta, tradotta e annotata da Maryam Mavaddat.

leggi tutto (more)

 

La casa della moschea di Abdolah Kader

 In breve: Da secoli la famiglia di Aga Jan, ricco mercante di tappeti e capo del bazar, ha legato i suoi destini alla moschea di Senjan, nel cuore della Persia.

leggi tutto (more)

 

La cucina color zafferano di Crowther Yasmin

 In breve: In una Londra autunnale, due tragici eventi concatenati imprimono una svolta improvvisa e radicale all'esistenza di Maryam Mazar, iraniana di nascita: la morte della sorella a Teheran e la dolorosa interruzione della gravidanza della figlia Sara aprono uno squarcio nell'apparente tranquillità della sua vita e del suo matrimonio

leggi tutto (more)

 

La donna che leggeva troppo di Nakhjavani Bahiyyih

 In breve: Nella Persia del 1800 Tahirih Qurratu'l-Ayn è diversa da tutte: nata in una famiglia benestante, è cresciuta "come un uomo", libera di studiare e imparare. Bellissima, sensibile e curiosa, scrive poesie e discute di politica, proclama la dignità delle donne.

leggi tutto (more)

 

La gabbia dei falconi Tredici racconti orientali (1934-1935) di Schwarzenbach Annemarie

 In breve: I 14 racconti radunati sotto il titolo di "La gabbia dei falconi" furono scritti da Annemarie Schwarzenbach fra il 1934 e il 1936. In quegli anni, Annemarie aveva viaggiato in vari luoghi mediorientali. Queste storie, in uno stile scarnificato ed essenziale, fanno rivivere episodi, circostanze, incontri e malie di quel periodo.

leggi tutto (more)

 

La primavera di Cosroe Venti secoli di civiltà iranica di Citati Pietro

 In breve: "La primavera di Cosroe" era un meraviglioso tappeto, ricamato di smeraldi, che il re persiano Cosroe II faceva distendere nella sala della sua reggia, per ricordare le gioie della primavera quando le nevi e le noie dell'inverno lo assillavano.

leggi tutto (more)

 

La repubblica dell'immaginazione di Nafisi Azar

 In breve: Azar Nafisi, oggi cittadina americana, ci parla del valore inestimabile della letteratura "in una società che sembra concedere tutte le libertà": anche qui, infatti, ha bisogno di essere difesa, diffusa e studiata strenuamente, quale vero antidoto alla "pigrizia dell'intelletto".

leggi tutto (more)

 

La spedizione Citroën Beirut-Pechino 1931-1932 di Le Fèvre Georges

 In breve: Nel 1931, voluta da André Citroën, inizia la traversata del continente asiatico dal Mediterraneo al Mar Cinese. Si tratta della Crociera Gialla, spedizione composta di 43 uomini e 14 autocingolati.

leggi tutto (more)

 

La strada di Smirne di Arslan Antonia

 In breve: È finita. La fuga è giunta alla sua conclusione. Al sicuro a bordo di una nave che li condurrà in Italia, Shushanig e i suoi quattro figli si lasciano alle spalle le atrocità che hanno sconvolto la loro vita e sterminato i loro cari e tante altre famiglie armene. Quello è il passato, racchiuso e conservato per sempre tra le pagine della "Masseria delle allodole".

leggi tutto (more)

 

La via dell'incenso di Boccazzi Varotto Cino

 In breve: Duemila chilometri di pista attraverso deserti e altipiani, segnata dal passo lento delle carovane partite dai monti dell'Arabia Felice e dirette verso l'Arabia Petrea e la splendida Petra: questo è l'itinerario di una delle più antiche vie commerciali del mondo, la via dell'incenso.

leggi tutto (more)

 

La vita in pezzi Una biografia di Annemarie Schwarzenbach di Georgiadou Areti

 In breve: Durante la sua breve vita (nata a Zurigo nel 1908 è morta nel 1942, a soli 34 anni) Annemarie Schwarzenbach viene chiamata "l'angelo inconsolabile", "l'angelo devastato".

leggi tutto (more)

 

L'attentatrice di Khadra Yasmina

 In breve: Dalla terrificante scena iniziale dell'attentato fino all'epilogo disperato e dolente, "L'attentatrice" è un libro implacabile e serratissimo, capace di dipingere con lucidità e commozione la realtà del terrorismo e dei suoi incalcolabili costi spirituali e materiali. Intenso e del tutto privo di chiavi di lettura ideologiche preconfezionate, lontano dalle polemiche delle fazioni in lotta, questo indimenticabile romanzo scava nel mondo islamico e nell'animo umano tentando di spiegare ai lettori l'universo più misterioso e agghiacciante: l'orrore quotidiano del mondo di oggi.

leggi tutto (more)

 

Le bimbe di Kabul di Montecchi Elena

 In breve: Il futuro delle bambine non si giocherà solo in Afghanistan. Spetta anche ai Governi e all’opinione pubblica occidentale capire la complessità di quel Paese nel quale non vi saranno né democrazia né rispetto dei diritti umani sino a quando le donne non otterranno lo statuto e la dignità delle persone.

leggi tutto (more)

 

Le farfalle non muoiono in cielo di Schiavulli Barbara

 In breve: Questo libro è dedicato ad Arin Ahmed rinchiusa in un carcere israeliano. Ho preso in prestito il suo nome per raccontare una storia simile alla sua. Ma anche a quella di migliaia di ragazzi palestinesi e israeliani.

leggi tutto (more)

 

Le mele dell'immortalità Fiabe armene di Uluhogian Gabriella

 In breve: Sonia Orfalian accontenta sia i lettori italiani, che possono così avvicinarsi alla cultura armena, sia i lettori di origine armena, che possono riconoscere nel testo innumerevoli espressioni tipiche del linguaggio parlato armeno caratterizzate da una dolcezza e da una raffinatezza tale da lasciare il lettore occidentale senza parole. I protagonisti delle fiabe si muovono in un paesaggio tipicamente armeno dove le alte ed imponenti montagne difendono la popolazione tenendo lontani i demoni dalle innumerevoli teste e più in generale tutto ciò che rappresenta il male .

leggi tutto (more)

 

Le porte dell'Arabia di Stark Freya

 In breve: Questo libro racconta il viaggio avventurosissimo dal porto di Aden fin nel cuore dell'Hadramaut sulle tracce delle scomparse 'vie dell'incenso' e degli altrettanto scomparsi imperi mineo, sabeo, imiarita.

leggi tutto (more)

 

Le stanze di lavanda Il romanzo di un'infanzia armena di Khayat Ondine

 In breve: "Sono nata ricca, ma ho visto la mia fortuna involarsi come uno stormo d'uccelli. Soltanto i miei ricordi mi appartengono, sono tante fragili tracce impresse dentro di me. Certi giorni, il sole le illumina; certe notti, rimangono intrappolate in una tempesta di ghiaccio. Vivevamo a Marache, in Turchia, al confine con la Siria.

leggi tutto (more)

 

Lipstick jihad di Moaveni Azadeh

 In breve: Questo libro è il ritratto, ironico e provocatorio, della "lost generation" iraniana. Nati all'indomani della rivoluzione khomeinista, i trentenni di Teheran contrabbandano film proibiti, alcol, haschisch, sesso e vestiti all'ultima moda, vanno pazzi per le pop-star americane e sfruttano ogni pretesto per fare casino.

leggi tutto (more)

 

Miei giorni nel Caucaso (I) di Banine

 In breve: Memoir animato da un irresistibile humour, I miei giorni nel Caucaso ritrae la vita e il mondo che rendevano un tempo attraenti le rive del Caspio. Esce in piena pandemia, con il Caucaso chiuso ai viaggiatori, una autobiografia con vicende dei più di cento anni fa. Bello e invitante il formato tascabile scelto da Neri Pozza, "l'editore" per antonomasia a Vicenza. La vicenda familiare inizia nel 1905 a Baku, oggi nuovamente città ricca, moderna e vivace e capitale dell'Azerbaijan.

leggi tutto (more)

 

Mille e un giorno con gli ayatollah di Pizzuti Nadia

 In breve: Un' inedita testimonianza di una giornalista italiana che ha trascorso circa tre anni in Iran, seguendo giorno dopo giorno la tormentata fase di cambiamento inaugurata dal presidente Mohammad Khatami. Nel libro si intrecciano le esperienze dei protagonisti del "nuovo corso", in particolare le donne e i giovani, e quelle vissute in prima persona. Lo sguardo dell'autrice rivela una realtà ricca di contraddizioni e paradossi,

leggi tutto (more)

 

Nero-bianco-nero Un viaggio tra le montagne e la storia del Caucaso di Casella Mario

 In breve: Mario Casella, giornalista e guida alpina, con l’alpinista russo Alexey Shustrov, ha percorso un viaggio con gli sci lungo oltre 1000 chilometri, attraverso la catena caucasica. Ne è nato un libro: “Nero-Bianco-Nero”.

leggi tutto (more)

 

Noi donne di Teheran Con Cd di Sabahi S. Farian

 In breve: Scritto e interpretato da Farian Sabahi, "Noi donne di Teheran" è un racconto - in prima persona femminile - sulle origini della capitale iraniana e sulle sue contraddizioni, sui diritti delle minoranze religiose e delle donne.

leggi tutto (more)

 

Oltre il chador Iran in bianco e nero di Croce Marcella

 In breve: Ogni episodio della vita è stato per l'autrice occasione per imparare a riconoscere le caratteristiche essenziali di questa splendida cultura, ma anche le aberrazioni della repubblica islamica che tiene vigili i Paesi dell'Occidente con le sue minacce.

leggi tutto (more)

 

Oltre il velo dell'Iran Cronache di viaggio nell'antica Persia di Crisafulli Marco

 In breve: Il libro racconta "oltre il velo" calato sul paese negli ultimi decenni la terra degli Ari, percorsa in due viaggi attraverso l'altopiano centrale, culla della civiltà persiana, e regioni poco note a noi occidentali, ma ricche di capolavori, paesaggi affascinanti e paesini abbarbicati sulle montagne. Brevi ma intense immersioni nella civiltà millenaria delle varie genti che abitano e hanno abitato queste terre così affascinanti da sembrare irreali.

leggi tutto (more)

 

Oltre la soglia Iran. Cultura, arte, storia di M. Nordio (a cura di)

 In breve: Questo volume è traccia della memoria di una serie di iniziative dedicate all'Iran nell'ambito del progetto pluriennale Verso nuove culture, promosso dall'Assessorato alla Cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano.

leggi tutto (more)

 

Passaporto all'iraniana di Tajadod Nahal

 In breve: Vuole tornare a Parigi, dove da molti anni ormai vive, l'iraniana protagonista di questo romanzo. Ma deve rinnovare il passaporto, operazione per quale, anche in Iran, come in ogni paese del mondo, sono necessarie delle fotografie

leggi tutto (more)

 

Pellegrinaggi persiani Viaggi attraverso l'Iran di Molavi Afshin

 In breve: `Questo libro parla dell’Iran e degli iraniani. Per oltre un anno, ho viaggiato attraverso questa terra antica, sofisticata e tormentata per osservare, ascoltare, discutere, pensare e scrivere. Ho percorso migliaia di chilometri e visitato più di venti città e villaggi. A tutte le persone che ho incontrato ho rivolto una semplice richiesta: ‘Raccontami la tua storia’.`

leggi tutto (more)

 

Persepolis. Ediz. integrale di Satrapi Marjane

 In breve: Questo volume raccoglie in edizione integrale i quattro episodi della serie "Persepolis", uno spaccato autobiografico che descrive infanzia e adolescenza dell'autrice iraniana più acclamata del momento. Racconta la storuia della sua famiglia e di lei quando era bambina a Teheran, ai tempi dello Scià e poi dell'inflessibile regime integralista di Khomeini e degli ayatollah.

leggi tutto (more)

 

Porte chiuse di Teheran (Le) di Ghahramani Zarah

 In breve: A vent'anni i venti di ribellione soffiano più forte. Anche nell'Iran degli Ayatollah, dove il dissenso giovanile cresce, ma si paga a caro prezzo. Così Zarah, durante una manifestazione studentesca, viene rapita da agenti in borghese e spedita nel carcere di Evin, la prigione di Teheran il cui nome evoca storie agghiaccianti di tortura e pratiche disumane.

leggi tutto (more)

 

Quartine di Khayyâm Omar

 In breve: Frammenti di una saggezza immortale, versi di insuperato lirismo e intensa spiritualità, questo sono le Quartine di 'Omar Khayyam. Come tutti i classici solcano i millenni, sconvolgono e consolano ogni lettore, anche quello contemporaneo, bisognoso delle certezze profonde che solo la grande poesia è capace di elargire.

leggi tutto (more)

 

Ritornerai a Isfahan di Ensafi Mostafa

 In breve: hamim Shamse, affermato professore di letteratura persiana dell'Università di Tehran, si sta affacciando alla soglia dei quarant'anni quando il passato riemerge con prepotenza nella sua vita. Una studentessa polacca, Eliza, si presenta nel suo studio senza preavviso dicendo di essere la figlia di Adri, la ragazza che Shamim aveva amato da giovane e che gli aveva spezzato il cuore con una partenza tanto inspiegabile quanto definitiva......

leggi tutto (more)

 

Ritratti e un vecchio sogno di Abdolah Kader

 In breve: Un viaggio in Sudafrica diventa per Davud, esule iraniano giornalista ad Amsterdam, la rivelazione delle proprie radici più profonde, il recupero del proprio passato, la scoperta di un'affinità di ricerca d'identità, la storia di un innamoramento, forse di una donna, forse di un paese e della sua poesia.

leggi tutto (more)

 

Rosa è il colore della Persia Il sogno perduto di una democrazia islamica di Vannuccini Vanna

 In breve: Grande quasi sei volte l'Italia e con una popolazione di circa settanta milioni di abitanti, l'Iran è un paese estremamente giovane, anche a causa dei tanti morti dovuti al conflitto con l'Iraq negli anni ottanta.

leggi tutto (more)

 

Rose e il chador (Le) Iran, viaggio nel paese gentile di Nepitelli Barbara , Trillini Cesarina

 In breve: Oltre settemila chilometri percorsi per lo più a bordo di mezzi pubblici: autobus e taxi collettivi. Due giornaliste romane raccontano il loro viaggio in Iran: quattro settimane per Cesarina e tre per Barbara. Un racconto di viaggio che prova anche a tracciare l'attualità di un paese complesso e contraddittorio attraverso storie di persone.

leggi tutto (more)

 

Sapore della bellezza (Il) Il cinema iraniano e la sua poesia di Capezzuoli Fulvio

 In breve: Abbastanza datato perché si ferma al 2003. Consulta anche i libri su e di
Abbas Kiarostami
.
Pochissimo è stato scritto sul cinema iraniano, di cui ora questo volume offre un’originale panoramica.

leggi tutto (more)

 

Scrittura cuneiforme Appunti di Aga Akbar di Abdolah Kader

 In breve: Ismail, esule politico iraniano rifugiato in Olanda, riceve un giorno un misterioso plico. Contiene un taccuino, scritto in strani caratteri incomprensibili. Un manoscritto ritrovato, un codice segreto da svelare: è da questo motivo letterario e romantico, trasformato nel simbolo di una ricerca di radici e di identità, che prende avvio il romanzo. Il taccuino è il quaderno che suo padre Aga Akbar, riparatore di tappeti sordomuto e analfabeta, portava sempre con sé, che "faceva parte di lui come il suo cuore". Peregrinando tra le montagne innevate agli estremi confini tra Iran e URSS, nei villaggi dove si tessevano tappeti volanti e i santi aspettavano il Messia leggendo libri in fondo ai pozzi, Aga Akbar registrava i suoi pensieri nell'unica scrittura che conosceva: i caratteri cuneiformi copiati da un'iscrizione rupestre, quelli con cui Ciro scriveva "Sono il re dei re" e di cui le donne della regione si servivano per annodare nei fili dei tappeti i loro sogni e i loro desideri. Ismail, che di suo padre era stato "la bocca e le orecchie", si pone il compito di tradurlo, per perdonarsi di averlo abbandonato e riconciliarsi con le proprie scelte e il proprio destino.

leggi tutto (more)

 

Segreti di Istanbul (I) Storie, luoghi e leggende di una capitale di Augias Corrado

 In breve: Il modo migliore per arrivare a Istanbul sarebbe attraversando lentamente il Mar di Marmara fino a veder apparire une "incomparable silhouette de ville...". Questo libro è il racconto, potremmo forse dire il romanzo di Istanbul. Protagonista è una città eterna, prodigiosa, una città incarnata nelle sue stesse rovine.

leggi tutto (more)

 

Silk Road Cooking A Vegetarian Journey (2nd edition 2020) di Batmanglij Najmieh

 In breve: Una celebrazione e una storia poco conosciuta di commistioni culturali. Presenta 150 deliziosi piatti vegetariani (ma anche semi-vegetariani e non vegetariani - viva la tolleranza!) che insieme tracciano una storia affascinante di legame culinario. Come spiega Najmieh Batmanglij,rinomata scrittrice e insegnante di libri di cucina , tutti hanno le loro origini lungo l'antica rete di rotte commerciali conosciuta come la Via della Seta.

leggi tutto (more)

 

Specchi dell'invisibile di Elliot Jason

 In breve: Basato su tre intensi anni di viaggio e di meticolosa ricerca, "Specchi dell'invisibile" offre un ritratto unico e raro dell'Iran, un paese di cui si sa poco in Occidente. Jason Elliot conduce il lettore a Teheran e gli fa toccare con mano le mille contraddizioni urbane della capitale; invita ad ammirare e ponderare la sublime architettura di Isfahan; fa viaggiare a dorso di cavallo attraverso le foreste del nord e gli immensi paesaggi del Kurdistan, porta il lettore sulle orme di Byron al cospetto dei monumenti celebrati nelle fiabe, la torre di Qabus, il palazzo di Firuzabad e Persepolis.

leggi tutto (more)

 

Spose persiane di Rabinyan Dorit

 In breve: Primi del Novecento, nel quartiere ebraico di un villaggio persiano, Omerijan. È notte e Flora Ratoryan, la figlia del macellaio, non riesce a dormire. Shahin, il marito, un mercante di stoffe giunto da una città sulle rive del Mar Caspio e subito rivelatosi un incorreggibile furfante agli occhi delle donne più avvedute, l'ha abbandonata con "un bambino nella pancia" e un'irrefrenabile "voglia di cocomero"...

leggi tutto (more)

 

Storia dell'Iran 1890-2008 di Sabahi S. Farian

 In breve: Una storia dell'Iran che aiuta a comprendere una delle realtà più complesse del mondo. Una storia del Novecento che inizia con qualche anno di anticipo, nel 1892, anno in cui i religiosi strinsero alleanza con i mercanti per protestare, con un vero e proprio boicottaggio, contro la decisione del sovrano di dare il tabacco in concessione a uno straniero.

leggi tutto (more)

 

Storia velata (La) Le donne dell'Islam nell'immaginario italiano di Vanzan Anna

 In breve: Excursus storico nei rapporti tra la cultura italiana e quella islamica che prende in esame la letteratura del nostro Paese, soprattutto di viaggio, stilata attraverso i secoli e che ha contribuito a formare la rappresentazione delle donne musulmane ancora presente nel nostro immaginario.

leggi tutto (more)

 

Storie del Samovar di Labriola Gina

 In breve: Ismaìl racconta le sue storie a tre fratellini e ai loro piccoli amici. Favole dei poeti e storie popolari: abitudini, usi, tradizioni e riti dell'antica Persia. Un mitico Iran raccontato attraverso ricordi personali, leggende, sogni e colori, ma anche con riferimenti concreti alla storia e alla cultura.

leggi tutto (more)

 

The Silk Road Gourmet Western and Southern Asia di Kelley Laura

 In breve: Con ricette completamente testate e istruzioni passo-passo, The Silk Road Gourmet ti porta in casa la cucina esotica dell'Asia Centrale.

leggi tutto (more)

 

Ti racconto l'Iran La mia vita In terra di Persia di Ciavardini Tiziana

 In breve: L'Iran è una terra caratterizzata da mille paradossi e contraddizioni, ma allo stesso tempo permeata da una profondissima spiritualità che pulsa, respira e vive nella quotidianità della sua gente.

leggi tutto (more)

 

Tre Donne Racconti dall'iran di Toraghi Gali

 In breve: L'autrice, che scrive in prima persona, vive con la famiglia momenti di grande crisi quando si insediano al potere i rivoluzionari khomeinisti.

leggi tutto (more)

 

Treno per Istanbul (Il) di Green Graham

 In breve: "Il treno per Istanbul" è un classico romanzo entre-deux-guerres. Ma in quei vagoni potrebbe viaggiare benissimo un campione della spaesata umanità di oggi. Lo scavo etico-psicologico, la rappresentazione di una società, costituiscono l'attualità senza tempo dell'opera di Graham Greene.

leggi tutto (more)

 

Un lupo in agguato di Kiarostami Abbas

 In breve: Una poetica delle piccole cose che incanta con la trasparenza delle sue immagini: il biancore dell'alba, un paesaggio innevato, i viandanti di strada, una barca senza vela...

leggi tutto (more)

 

Una luce inattesa Viaggio in Afghanistan di Elliot Jason

 In breve: "Una luce inattesa" è il frutto di due lunghi soggiorni di Jason Elliot nella tormentata e meravigliosa terra dei pasthun, dei taliban e dell'eroico generale Ahmad Shah Massud.

leggi tutto (more)

 

Un'estate a Teheran di Sabahi S. Farian

 In breve: Il libro è il reportage di un’estate a Teheran, come onestamente dice il titolo, niente di più e niente di meno.

leggi tutto (more)

 

Valle degli assassini (La) di Stark Freya

 In breve: Ma La Stark, come sintetizza Alberto Moravia nella prefazione del volume "Le valli degli assassini", non fu solo una raffinata esploratrice: in lei convivevano curiosità, sensibilità e una profonda cultura.

leggi tutto (more)

 

Via per Isfahan (La) di Sinoué Gilbert

 In breve: Abu Obeid el-Jozjani: così si chiamava il discepolo prediletto di Abu Alì ibn Sina, il grande Avicenna, il principe dei medici e dei filosofi, la cui saggezza e il cui sapere abbagliarono, agli inizi del secondo millennio, califfi e visir, principi e mendicanti, capi militari e poeti, suscitando ammirazione e stupore tra le genti d`Occidente.

leggi tutto (more)

 

Viaggiatore insolito (Il) di Berton Claudia

 In breve: Dall'Egitto alla Mesopotamia, dalla Persia all'India: sono queste le mete dei viaggi di Arthur Kavanagh, giovane irlandese della seconda metà dell'Ottocento, nato da ricca famiglia, ma privo di braccia e di gambe.

leggi tutto (more)

 

Viaggio delle bottiglie vuote (Il) di Abdolah Kader

 In breve: Bolfazl è un esule iraniano che ha trovato rifugio in Olanda. Nonostante le difficoltà che deve affrontare in questa nuova esistenza, vive il suo stato di esule con grande forza d'animo, sensibilità, desiderio di comprendere e volontà di integrarsi.

leggi tutto (more)

 

Viaggio in Persia nel paese degli scià di Tenderini Silvia

 In breve: Un viaggio reale nell'Iran contemporaneo si intreccia con le storie di antichi viaggiatori in Persia. Paese oggi aperto alle relazioni con il mondo Occidentale, per secoli è stato attraversato da eserciti di conquistatori.

leggi tutto (more)

 

Camelia di Entekhabifard Camelia

 In breve: 1979. Camelia Entekhabifard ha sei anni quando lo Scià viene deposto dai rivoluzionari seguaci dell'ayatollah Khomeini. Nonostante gli orrori e le sofferenze provocate dalla lunga guerra tra Iran e Iraq e lo spietato controllo della polizia religiosa, la famiglia Entekhabifard decide di rimanere a Teheran, sopravvivendo miracolosamente a vent'anni di violenti eventi, tra cui la scomparsa di alcuni membri della famiglia, imprigionati dalle milizie religiose.

leggi tutto (more)

 

Censura Una storia d'amore iraniana di Mandanipour Shahriar

 In breve: Scritto più di dieci anni fa, ma sempre attuale. Uno scrittore iraniano, "stanco di scrivere storie cupe e amare, storie popolate di fantasmi e narratori morti con prevedibili finali di morte e distruzione", decide di gettarsi in un romanzo d'amore, ambientato in una Teheran che "profuma di boccioli di primavera, monossido di carbonio e aromi e veleni da Mille e una notte".Scritto più di dieci anni fa, ma sempre attuale. Uno scrittore iraniano, "stanco di scrivere storie cupe e amare, storie popolate di fantasmi e narratori morti con prevedibili finali di morte e distruzione", decide di gettarsi in un romanzo d'amore, ambientato in una Teheran che "profuma di boccioli di primavera, monossido di carbonio e aromi e veleni da Mille e una notte".

leggi tutto (more)

 

Chador Nel cuore diviso dell'Iran di Gruber Lilli

 In breve: Chador è soprattutto una sorprendente immersione in una società schizofrenica, in cui la teocrazia dei mullah convive in precario equilibrio con una diffusa ansia di libertà, e i veli neri si alternano ai foulard verde acido di moda questa primavera-estate. Lilli Gruber incontra intellettuali e giornalisti, la figlia di Khomeini e Shirin Ebadi, premio Nobel per la Pace.

leggi tutto (more)

 

Estate è crudele (L') di Zarmandili Bijan

 In breve: Un romanzo di passione amorosa e civile, ma al tempo stesso anche delicatamente poetico, che ha per protagonisti due giovani militanti nel partito d'opposizione al regime dello scià, negli anni settanta.

leggi tutto (more)

 

Gente d'Afghanistan di Merlo Tommaso

 In breve: Le storie di questo libro sono realmente accadute, e tutti i personaggi che le animano sono autentici. Il teatro sullo sfondo è la remota provincia afgana del Badakhshan, e la sua capitale Faizabad. Le storie raccontate sono emerse durante gli otto mesi che hanno preceduto le elezioni del 18 settembre 2005.

leggi tutto (more)

 

Il giardino di cristallo di Makhmalbaf Mohsen

 In breve: Mentre infuria la guerra contro l'Iraq, a Teheran quattro famiglie, ciascuna retta da una figura femminile, convivono con un'esistenza senza uomini, tutti impegnati al fronte. Fra nascite, dolori, incomprensioni, piccoli momenti di felicità e lo spettro sempre incombente della guerra, una saga familiare che è insieme una riflessione sul destino umano e sulla figura femminile nell'Iraq e nel mondo di oggi.

leggi tutto (more)

 

Il viaggio del destino Carla Serena da Venezia al Caucaso di Pizzagalli Daniela

 In breve: Che cosa spinge Carla Serena, signora del bel mando nella Londra del tardo Ottocento, a farsi viaggiatrice solitaria attraverso l'Europa e il Medio Oriente? Belga di nascita e veneziana d'adozione, nel 1849 segue in esilio il marito Leone, patriota amico di Daniele Manin e ricco mediatore navale, brillando nell'alta società londinese e allevando cinque figli.

leggi tutto (more)

 

Inside Iran Women's Lives di Howard Jane Mary

 In breve: TV crews and foreign correspondents come and go, but former BBC correspondent Jane Howard made her home in Iran for five years, raising her two young children there. Her experience took her beyond the headlines and horror stories and into the lives of everyday Iranian women.

leggi tutto (more)

 

Iran di AA.VV.

 In breve: Meridiani guarda al mondo con occhi curiosi. E più che descriverlo, lo interroga lasciando che siano i luoghi a raccontarsi attraverso la natura, i monumenti, i paesaggi urbani, i volti e le storie della gente, le espressioni artistiche e culturali, la moda e lo sport.

leggi tutto (more)

 

L' arte del tappeto d'Oriente di Sabahi Taher

 In breve: Questo volume fa il punto in modo abbondantemente illustrato sull'arte del tappeto, diffusasi in Asia centrale e in tutta l'area del medio e dell'estremo Oriente.

leggi tutto (more)

 

La grande casa di Monirrieh di Zarmandili Bijan

 In breve: Le vicissitudini di una donna in cui sembra incarnarsi il destino di un paese e di una cultura. La storia della bellissima Zahra, dagli anni Trenta al conflitto Iraq-Iran.

leggi tutto (more)

 

La muta di Djavann Chahdortt

 In breve: Fatemeh ha quindici anni, e negli occhi e nel cuore si porta il ricordo della zia, uccisa sulla pubblica piazza. La sua colpa? Aver fatto l'amore con lo zio materno di Fatemeh quando era stata già promessa in sposa a un altro, un mullah.

leggi tutto (more)

 

La roccia e il melograno di Feslikenian Franca

 In breve: Una famiglia che affonda le radici ai piedi dell'Ararat, nell'Armenia sassosa che un popolo tenace trasformò in un giardino di viti e melograni. Tradizioni che s'intrecciano con destini italiani, dando vita a quest'avvicente saga.

leggi tutto (more)

 

Ottava vita (La) (per Brilka) di Haratischwili Nino

 In breve: Alla ricerca del proprio posto nel mondo, le discendenti del famoso fabbricante di cioccolato percorrono il "secolo rosso", dando vita a una saga familiare avventurosa e tragica, romantica e crudele, in cui per il lettore sarà dolcissimo perdersi, e ritrovarsi.

leggi tutto (more)

 

Ritratti Persiani di Bell Gertrude

 In breve: Archeologa e agente segreto britannico, Gertrude Bell fu anche una scrittrice raffinata e una delle più autorevoli orientaliste dell'Ottocento. Nel 1892, a ventiquattro anni, lasciò Oxford per intraprendere un viaggio in Persia.

leggi tutto (more)

 

Walks & scrambles in Wadi Rum A selection of traditional Bedouin routes through the deserts and mountains of Rum and to the summit of Jordan's highest mountain di Howard Tony

 In breve: Da questo volumetto, acquistato in due copie per la Direzione e per me, nacque il redazionale originale del trekking in Wadi Rum (viaggio Giordania Breve, capodanno 1993, oggi diremmo Giordania Baby)

leggi tutto (more)

 

Ariete di Asadzadeh Mehdi

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Autunno di Nasim Marashi

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Benvenuti in Iran di Russo Stefano

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Cielo color melograno (Il) di Black Louise S

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Come un uccello in volo di Vafi Fariba

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Cose che non ho detto (Le) di Nafisi Azar

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Demoni del deserto (I) di Zarmandili Bijan

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Disorientale di Djavadi Ne'gar

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Esilio memoria e libertà Storia della diaspora di Duranti Andrea

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Fiume tra di noi (Il) di Zarmandili Bijan

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Giardini di consolazione di Reza Parisa

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Giardino persiano (Il) di Mezzalama Chiara

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Giorni che non ho vissuto (I) di Qasemi Leyla

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Grande Iran (Il) di Acconcia Giuseppe

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Ho nascosto la mia voce di Saniee Parinoush

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

In Persia di AA.VV.

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Iran di Weiss Walter

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Iran di Williams Stuart

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Iran l'arte persiana di Curatola Giovanni , Scarcia Gianroberto

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Iran un viaggio in persia fra Oriente e Occidente di Perissinotto Marco Masoumi Nejad Hamid

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Libro del Capodanno Nawruznama (Il) di Khayyam Omar

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Meta cielo mezza luna di Codecasa M Silvia

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Mio esilio (Il) di Ebadi Shirin , Sabahi Farian

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Non legare il cuore La mia storia persiana tra… di Sabahi S. Farian

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Non ti preoccupare di Mohebali Mahsa

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Osso di maiale e mani di lebbroso di Mastur Mostafa

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Ottanta canzoni Testo Persiano a fronte di Hafez Pello' S (Cur )

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Otto Paradisi (Gli) di Principessa Bibesco Marinelli R (Cur )

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Particelle di Beski Soheila

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Persepolis di Stefano Russo

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Persia Qajar Fotografi italiani in Iran 1848-1… di Bonetti M F (Cur ) Prandi A (Cur )

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Persiana Ricette dal Medio Oriente & oltre di Ghayour Sabrina

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Pesciolino nero (Il) di Behrangi Samad

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Pesciolino nero dove vai? Ediz a colori di Behrangi Samad , Mesghali Farshid

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Popolo di roccia e vento (Un) di Hashemzadeh , Bonde Golnaz

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Probabilmente mi sono persa di Salar Sara

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Profondità del cuore (Le) Trattato Sufi di Al-Hakim Al-Tirmidhi

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Quando verrà la rivoluzione avremo tutti lo sk… di Sayrafiezadeh Said

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Quell'angolino tranquillo a sinistra di Rabbi Mehdi

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Quello che mi spetta di Saniee Parinoush

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Racconto del risveglio Una biografia politica … di Ansari Hamid

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Salam è tornata la parabola ecologica di un u… di Serra Gianluca

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Scelta di Sudabeh (La) di Haj Seyed Javadi Fattaneh

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Scià alla corte d'Europa (Uno) di Abdolah Kader

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Scuola degli Imam L'Iran e l'educazione religiosa di Cancian Alessandro

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Storia dell'iran Dai Ppimi del Novecento a oggi di Abrahamian Ervand

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Suvashun Una storia persiana di Daneshvar Simin

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Taqiyya alla scoperta dell'iran di Pellegatta Alessandro

 In breve: Recenzione da inserire

leggi tutto (more)

 

Turbante e la corona (Il) Iran, trent'anni dopo di Negri Alberto

 In breve: una analisi ormai datata dal tempo che scorre
"La rivoluzione farà molto di più che liberare dall'oppressione e dall'imperialismo: creerà un nuovo tipo di essere umano." Era il 1979 quando Khomeini pronunciò queste parole.

leggi tutto (more)

 

Una vetta nel Darien di Stark Freya

 In breve: Devo ancora scoprire dove è il Darien, probabilmente citato da un verso di Keats

leggi tutto (more)